Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<...34567891011121314151617...>>>

Nel pomeriggio, al termine della riunione dell’Unità di Crisi, la firma sull’ordinanza

Scuola: possibile didattica in presenza dal 23 novembre ma solo fino alla prima media

è una delle ipotesi su cui lavora l’unità di crisi regionale

Scritto da (Andrea Siano), sabato 14 novembre 2020 12:24:57

Ultimo aggiornamento sabato 14 novembre 2020 12:26:20

Scuola: possibile didattica in presenza dal 23 novembre ma solo fino alla prima media

Didattica in presenza dal 23 novembre ma solo fino alla prima media: è una delle ipotesi su cui lavora l'unità di crisi regionale. Al momento in cui scriviamo non c'è niente di certo, a parte le stilettate del presidente De Luca al Governo sulla decisione di tenere aperte le scuole, un mese fa, salvo poi chiuderle due settimane dopo. Il governatore ha sempre difeso la scelta di attivare la didattica a distanza negli istituti...

Attese anche di tre ore nel primo giorno di tamponi

Usca: per il tampone occorre la prenotazione. Inutile, altrimenti, fare la coda

Unità allestita dall’Esercito funziona. In arrivo rinforzi dall’Asl

Scritto da (Andrea Siano), sabato 14 novembre 2020 11:04:04

Ultimo aggiornamento sabato 14 novembre 2020 11:38:51

Usca: per il tampone occorre la prenotazione. Inutile, altrimenti, fare la coda

Attese anche di tre ore nel primo giorno di tamponi all'Usca di Salerno, ma l'unità allestita dall'Esercito funziona. In arrivo rinforzi dall'Asl, alla piscina Vigor messa a disposizione dal Comune ma attenzione: senza prenotazione è inutile mettersi in fila. La cosa più importante sull'Usca ve la ricordiamo subito, dopo averlo già fatto ieri: è inutile mettersi in fila con la propria vettura per fare un tampone senza...

Vietato ogni spostamento salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute

Campania rossa, le regole da osservare

Chiusi anche tutti i negozi, fatta eccezione per supermercati, beni alimentari e di necessità

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 14 novembre 2020 11:03:57

Ultimo aggiornamento sabato 14 novembre 2020 11:03:57

Campania rossa, le regole da osservare

Erano le 21 di ieri quando il ministro per la Salute Roberto Speranza, affidandosi ad un post su Fb, ufficializzava la firma sull'ordinanza che istituiva le due nuove aree rosse Covid: Toscana e Campania. Ecco, in base alle misure inserite nell'ultimo Dpcm, che cosa si può fare e che cosa non è consentito da mezzanotte. - È vietato ogni spostamento, non solo da una Regione all'altra e da un Comune all'altro, ma anche...

Ecco cos’ha deciso il Vescovo di Salerno

Sacramenti sospesi e nuove disposizioni dalla diocesi di Salerno

Anche la Chiesa prende atto del quadro mutato della situazione

Scritto da (Andrea Siano), sabato 14 novembre 2020 10:15:10

Ultimo aggiornamento sabato 14 novembre 2020 10:15:10

Sacramenti sospesi e nuove disposizioni dalla diocesi di Salerno

Le nuove disposizioni di Mons. Andrea Bellandi sono divise per capitoli e riguardano la vita ordinaria delle parrocchie, i sacramenti, la catechesi. Si diventa zona rossa ed anche la Chiesa cambia il modo di vivere la fede, seguendo il protocollo concordato tra Conferenza Episcopale Italiana e Ministero dell'Interno. Cosa è permesso L'arcivescovo metropolita di Salerno-Campagna-Acerno ha deciso che le chiese possono rimanere...

«è scritto male e potrebbe essere attuato peggio»

Un ‘pasticciaccio’ chiamato Art. 22 del Decreto Ristori Bis

A dirlo è il direttore Emilio Ferrara

Scritto da (Andrea Siano), sabato 14 novembre 2020 10:02:27

Ultimo aggiornamento sabato 14 novembre 2020 10:02:27

Un ‘pasticciaccio’ chiamato Art. 22 del Decreto Ristori Bis

Per l'organizzazione di produttori Terra Orti, l'articolo 22 de decreto ristori è un pasticcio. A dirlo è il direttore Emilio Ferrara, che dice: «è scritto male e potrebbe essere attuato peggio». L'ortofrutta è stata esclusa da tutti gli interventi di sostegno varati in questi mesi dal Governo. Si scopre che c'è un privilegiato (il prodotto di IV gamma) e nessuno ha il coraggio di dare attuazione al Fondo previsto per...

Altri 40 decessi (anche se spalmati su 5 giorni) per un totale di 967 vittime dall'inizio dell'epidemia

Covid Campania, più di 4.000 i nuovi casi di positività

Occupati al momento 183 posti in terapia intensiva su 650 disponibili, ovvero il 27%

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 13 novembre 2020 17:24:25

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 17:24:25

Covid Campania, più di 4.000 i nuovi casi di positività

Sono più di 4.000 i nuovi casi di positività al coronavirus in Campania, dopo le analisi di circa 25mila tamponi nelle ultime 24 ore. Lo ha anticipato il presidente Vincenzo De Luca, nel corso del tradizionale appuntamento del venerdì. La Campania, intanto, si conferma seconda regione d'Italia per casi attualmente positivi, dietro solo alla Lombardia, e terza per numero di casi totali dietro Lombardia e Piemonte anche...

È vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio Comune, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute

Campania zona rossa: ecco cosa si potrà e cosa non si potrà fare

Torna l'obbligo di autocertificazione. Dad per secondarie, TPL al 50%. Chiusi i centri estetici aperti i parrucchieri e barbieri

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 13 novembre 2020 17:15:45

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 19:10:36

Campania zona rossa: ecco cosa si potrà e cosa non si potrà fare

La Campania verso la zona rossa Covid. Lo è per l'Istituto Superiore di Sanità che ha dato l'indicazione sulla base dei dati raccolti dal punto di vista epidemiologico e negli ospedali (posti letto). Ora si attende l'ultimo atto: il Comitato tecnico scientifico e la conseguente ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza. Dunque, come sempre, sarà una decisione non solo scientifica ma anche politica. Ecco, in...

In base al monitoraggio della cabina di regia dell'Istituto superiore della sanità e del ministero della Salute

Speranza firma: la Campania diventerà zona rossa domenica

Sette le regioni rosse (cambia colore anche la Toscana), nove arancioni, restano gialle Lazio, Molise, Trento, Sardegna e Veneto

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 13 novembre 2020 16:48:56

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 17:04:41

Speranza firma: la Campania diventerà zona rossa domenica

Dopo giorni di polemiche, e in base al monitoraggio della cabina di regia dell'Istituto superiore della sanità e del ministero della Salute aumenta il numero delle regioni in zona rossa. Insieme alla Campania anche la Toscana cambierà, portando a in base al monitoraggio della cabina di regia dell'Istituto superiore della sanità e del ministero della Salute (si aggiungono a Calabria, Lombardia, Piemonte, Provincia di Bolzano...

Parte ufficialmente l’Usca di Salerno

Usca: primi tamponi nei locali ex Vigor a Salerno

Le immagini ed il racconto della prima giornata

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 13 novembre 2020 13:23:57

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 13:23:57

Usca: primi tamponi nei locali ex Vigor a Salerno

Parte ufficialmente l'Usca di Salerno. Dopo avervi mostrato in anteprima locali ed allestimento dell'unità che effettuerà i tamponi su prenotazione sui casi sospetti, ecco le immagini ed il racconto della prima giornata. Auto in fila, e attese per chi deve sottoporsi al tampone presso la struttura Usca di Salerno, attiva da oggi in via Allende nello spazio della piscina Vigor. Grazie ad un'intesa tra Asl ed Esercito Italiano...

Da sette anni senza contratto

Lavoratori delle pulizie gli altri “eroi” degli ospedali, ma senza contratto

Oggi presidio simbolico al Ruggi di Salerno

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 13 novembre 2020 12:01:03

Ultimo aggiornamento venerdì 13 novembre 2020 12:01:03

Lavoratori delle pulizie gli altri “eroi” degli ospedali, ma senza contratto

I lavoratori delle pulizie gli altri "eroi" degli ospedali, ma senza un contratto dignitoso non si va lontano. Oggi presidio simbolico al Ruggi di Salerno. Sette anni senza contratto Da sette anni senza contratto, nonostante gli scatti d'anzianità arrivano a guadagnare 7.20 euro lordi l'ora, per una media di 25/30 ore settimanali. Loro sono i 750 addetti alle pulizie o ai servizi ausiliari, che per conto dell'Asl o delle...

Controlli caccia ed antibracconaggio

Sequestrati fucili, munizioni e strumenti di cattura non consentiti

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 12 novembre 2020 17:15:07

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 17:15:07

Sequestrati fucili, munizioni e strumenti di cattura non consentiti

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Foce Sele, a seguito di appostamenti in località "Foce Sele" di Eboli (SA), hanno sorpreso quattro cacciatori che avevano abbattuto diversi esemplari di specie protetta e più precisamente Pispole, Ballerine bianche e verzellini. I militari hanno provveduto ad identificare i cacciatori e a sequestrare le armi e le munizioni in loro possesso: 4 fucili e 68 cartucce. Inoltre...

Ordinanza

Chiusura Lungomare, Piazza Abate Conforti e Piazza San Francesco

Tutti i fine settimana fino al 3 dicembre

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 12 novembre 2020 16:58:22

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 16:58:22

Chiusura Lungomare, Piazza Abate Conforti e Piazza San Francesco

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha deciso di adottare ordinanze di chiusura nelle piazze e nelle strade della città a rischio assembramento. Solo qualche giorno fa il Viminale ha inviato una circolare alle Prefetture chiedendo la convocazione d'urgenza di comitati per l'ordine e la sicurezza per programmare con i sindaci ulteriori misure anti-contagio aumentando i controlli e disponendo eventuali chiusure di piazze...

Scafati, controlli in un'azienda agricola. Multa da 13 mila euro

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 12 novembre 2020 16:39:05

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 16:39:05

Scafati, controlli in un'azienda agricola. Multa da 13 mila euro

I Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Salerno hanno scoperto, in un'azienda agricola di Scafati, tre lavoratori erano privi di regolare assunzione, reclutati illecitamente da un intermediatore per essere sfruttati da una ditta sconosciuta alla pubblica amministrazione e accusata di violazione alle norme in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e mancata attuazione delle misure anti-contagio....

Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno

Giovanni D’Angelo confermato Presidente dell’Ordine dei Medici

L’elezione è avvenuta ieri sera durante la riunione del nuovo Consiglio Direttivo eletto a ottobre

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 12 novembre 2020 16:20:13

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 16:20:13

Giovanni D’Angelo confermato Presidente dell’Ordine dei Medici

Giovanni D'Angelo è stato confermato Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno per gli anni 2021-2024. L'elezione è avvenuta ieri sera durante la riunione del nuovo Consiglio Direttivo eletto a ottobre "Mi preme sottolineare - ha dichiarato il Presidente Giovanni D'Angelo - l'evidente unità della lista, espressa dall'elevato numero di schede bloccate. Si tratta di un dato...

Coronavirus Campania

De Luca: "Nessun ospedale da campo in Campania. Chiediamo medici, il resto è sciacallaggio "

"Prosegue una intollerabile campagna di sciacallaggio nei confronti della sanità campana"

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 12 novembre 2020 16:02:03

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 16:02:03

De Luca: "Nessun ospedale da campo in Campania. Chiediamo medici, il resto è sciacallaggio "

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca su Facebook ha smentito la notizia del possibile allestimento di un ospedale da campo sul territorio regionale per far fronte all'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus: "Continua lo sciacallaggio contro la Campania. Prosegue una intollerabile campagna contro la sanità della Campania. Si sta diffondendo la notizia che l'Esercito verrà a montare un ospedale da campo nella...

Muore nel bagno del Cardarelli, il video subito in rete

La morte in diretta

Il Dg del nosocomio, Longo, ha avviato un'indagine interna

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 12 novembre 2020 11:21:32

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 11:21:32

La morte in diretta

Il video choc è ancora spietatamente in rete e lo hanno già visto in tanti. Improponibile, a nostro avviso. Così come è inaccettabile che ci siano smartphone spianati a documentare tragedie umane che meriterebbero quantomeno il classico velo pietoso. Non ha, dunque, bisogno del supporto di immagini inquietanti la notizia del decesso di un uomo, giovane, trovato cadavere nel bagno del Cardarelli, dove era stato ricoverato...

In giornata, ulteriori valutazioni del Governo sulle Regioni

Bastano le "mezze misure"?

Preoccupante, l'aumento dei deceduti ieri in Italia

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 12 novembre 2020 11:18:45

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 11:18:45

Bastano le "mezze misure"?

Mentre il medico studia, sappiamo bene come va a finire. Come ogni comune cittadino, continuiamo a sperare che le misure - o se vogliamo, "mezze misure" - assunte dal Governo nazionale per piegare la curva del contagio possano portare al risultato sperato ma, pur nella consapevolezza che bisogna fare attenzione soprattutto a un dato, quello delle terapie intensive che non devono mai andare in sofferenza come accaduto...

Nella casa circondariale di Salerno-Fuorni ci sono attualmente 439 ristretti maschi e 40 donne

Garante detenuti Ciambriello su situazione Covid carcere Salerno-Fuorni

Il garante dei detenuto s’è detto anche «fiducioso che le Procure utilizzino la custodia cautelare in carcere solo in casi gravi ed eccezionali»

Scritto da Andrea Siano (Francesca Salemme), giovedì 12 novembre 2020 09:37:21

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 09:37:21

Garante detenuti Ciambriello su situazione Covid carcere Salerno-Fuorni

Nella casa circondariale di Salerno-Fuorni ci sono attualmente 439 ristretti maschi e 40 donne. Una loro delegazione ha incontrato il garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello ha fatto visita al carcere di Salerno, per verificare la gestione dell'emergenza Covid. Le dichiarazioni del Garante «Sono contento che anche i semiliberi di questo Istituto penitenziario fino al 31 dicembre resteranno a casa per una lunga...

Dichiarazioni fiscali fraudolente

Guardia di Finanza sequestra beni per oltre 400 mila euro ad un imprenditore di Battipaglia

Indebite compensazioni di crediti d’imposta

Scritto da Andrea Siano (Andrea Siano), giovedì 12 novembre 2020 09:35:26

Ultimo aggiornamento giovedì 12 novembre 2020 09:38:27

Guardia di Finanza sequestra beni per oltre 400 mila euro ad un imprenditore di Battipaglia

Dichiarazioni fiscali fraudolente e indebite compensazioni di crediti d'imposta: Guardia di Finanza sequestra beni per oltre 400 mila euro ad un imprenditore di Battipaglia. Il buco In realtà, il buco accertato dalle fiamme gialle è di oltre 800 mila euro ed è frutto di indagini nate da un'informativa dell'Agenzia delle Entrate, con cui veniva segnalata l'omessa dichiarazione, da parte dell'azienda di imballaggi, di IVA...

Effettuati 800 tamponi per i detenuti, tra personale e popolazione ristretta, e 200 ai nuovi giunti

Visita del Garante Regionale delle persone private della libertà, Samuele Ciambriello, al carcere di Fuorni

nella casa circondariale un solo malato di Covid e 35 in isolamento sanitario

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 11 novembre 2020 18:35:09

Ultimo aggiornamento mercoledì 11 novembre 2020 18:35:09

Visita del Garante Regionale delle persone private della libertà, Samuele Ciambriello, al carcere di Fuorni

Il Garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello ha fatto visita oggi al carcere di Salerno, in cui ci sono attualmente circa 500 detenuti, 439 uomini e 40 donne. Accompagnato dalla Direttrice facente funzioni, la dottoressa Niccoli, dal comandante Lancellotta e dalla vicecomandante Salerno, ha fatto visita in alcune sezioni, parlando con delle delegazioni di detenuti sul tema "Covid in carcere". Ciambriello ha chiesto...

<<<...34567891011121314151617...>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi