Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<...456789101112131415161718...>>>

L’esplosione ha danneggiato il portone d’ingresso

Nocera Inferiore, bomba carta esplosa davanti ad un condominio

I danni non sono ingenti ma l’episodio desta preoccupazioni

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 27 marzo 2022 09:42:26

Ultimo aggiornamento domenica 27 marzo 2022 09:42:26

Nocera Inferiore, bomba carta esplosa davanti ad un condominio

Una bomba carta è esplosa in piena notte a Nocera Inferiore davanti al cancello d'ingresso di Parco Santa Rita a Piedimonte. L'esplosione di un ordigno rudimentale ha danneggiato il portone d'ingresso di un condominio. I danni non sono ingenti ma è l'episodio desta preoccupazioni. Sull'accaduto stanno indagando gli agenti della polizia di stato del commissariato di pubblica sicurezza di Nocera Inferiore. Gli investigatori...

A causa dei rincari si diffonde sempre di più la povertà energetica: in Italia ci sono 4 milioni di famiglie in difficoltà

Povertà energetica, famiglie in difficoltà

Criticità soprattutto al Sud ed in particolare in Campania

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 27 marzo 2022 09:14:09

Ultimo aggiornamento domenica 27 marzo 2022 09:14:09

Povertà energetica, famiglie in difficoltà

Prima il Covid, ora il caro bollette: il forte rincaro generale dei prezzi e dei carburanti sta mettendo a dura prova la tenuta economica delle famiglie italiane, in particolar modo di quelle che si trovano nella condizione di povertà energetica. Secondo l'elaborazione dell'Ufficio studi della Cgia di Mestre sui dati del Rapporto Oipe 2021, si stima che in Italia ci siano 4 milioni di nuclei in difficoltà. Famiglie che...

Tra i tanti profughi scappati dall’Ucraina, ci sono molti bambini e ragazzi rimasti da soli ed esposti a numerosi rischi

Emergenza Ucraina, allarme minori non accompagnati

Per tutelarli scende in campo anche la Procura per i minori di Salerno

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 26 marzo 2022 13:51:22

Ultimo aggiornamento sabato 26 marzo 2022 13:51:22

Emergenza Ucraina, allarme minori non accompagnati

Riflettori puntati sulla tutela dei bambini in fuga dall'Ucraina per evitare che possano finire nella rete delle adozioni clandestine o di illeciti traffici criminali. L'allarme scatta anche dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minori di Salerno che fa partire indagini preventive per cercare di identificare e tutelare tutti quelli che arrivano nel nostro territorio non accompagnati, affidandoli a famiglie...

Al Liratg il drammatico racconto di Viktoria Ladcenko, appena rientrata dalla sua famiglia ad Eboli

Ucraina, il racconto di Viktoria: «Abbiamo avuto paura di non riuscire a scappare»

Partita da Kherson domenica scorsa, ha dovuto superare ben cinque posti di blocco russi prima di varcare il confine

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 26 marzo 2022 13:46:59

Ultimo aggiornamento sabato 26 marzo 2022 13:46:59

Ucraina, il racconto di Viktoria: «Abbiamo avuto paura di non riuscire a scappare»

Al Liratg il drammatico racconto di Viktoria Ladcenko, appena rientrata dalla sua famiglia ad Eboli, dopo aver lasciato Kherson, dove era tornata per soccorrere e portare con se' l'anziana madre. Ci ha svelato i particolari del suo viaggio, nel corso del quale ha dovuto superare ben cinque posti di blocco russi, prima di varcare il confine. Ora è finalmente in salvo, assieme a sua madre.

Le prime rilevazioni ambientali dell’Arpac dopo l’incendio di Eboli sono incoraggianti

Incendio Consorzio ad Eboli, dall’Arpac nessun allarme

Dalle analisi non si registrano particolari criticità

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 26 marzo 2022 13:22:58

Ultimo aggiornamento sabato 26 marzo 2022 13:22:58

Incendio Consorzio ad Eboli, dall’Arpac nessun allarme

Non destano particolare preoccupazione i primi dati dell'Arpac sulle analisi condotte nei pressi del sito dell'incendio al Consorzio Jonico Ortofrutticolo di Eboli, verificatosi la scorsa settimana. Sono stati effettuati campionamenti di aria, nelle date del 19 e 20 marzo e del 20 e 21 marzo, per PM10 e Idrocarburi Policiclici aromatici (IPA). Il monitoraggio di diossine e furani aerodispersi svolto dall'Arpac nei pressi...

L'arcivescovo Andrea Bellandi recita la stessa invocazione del Papa

Commozione e preghiere in piazza Sant'Agostino

C'era il sindaco Vincenzo Napoli in rappresentanza dell'intera cittadinanza, e padre Ivan con alcuni fedeli ortodossi

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 26 marzo 2022 13:21:54

Ultimo aggiornamento sabato 26 marzo 2022 13:21:54

Commozione e preghiere in piazza Sant'Agostino

«Noi abbiamo smarrito la via della pace. Abbiamo dimenticato la lezione delle tragedie del secolo scorso, il sacrificio di milioni di caduti nelle guerre mondiali. Stiamo tradendo i sogni di pace dei popoli e le speranze dei giovani». L'arcivescovo Andrea Bellandi recita, innanzi all'Icona della Madonna di Costantinopoli, in una piazza Sant'Agostino gremita di gente, la stessa preghiera che, due ore prima, nella Basilica...

Pubblicato in G.U. il 24 marzo, disegna le regole della nuova fase postemergenziale

Il nuovo Decreto Covid ridisegna la scuola

Il personale no vax, fino ad ora sospeso dal servizio e dallo stipendio, dal 1 aprile non andrà in classe ma ritornerà a scuola

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 26 marzo 2022 13:15:55

Ultimo aggiornamento sabato 26 marzo 2022 13:15:55

Il nuovo Decreto Covid ridisegna la scuola

Dal 1 aprile, e non è uno scherzo, tornano le gite, il personale scolastico non vaccinato rientra a scuola (ma non a contatto con gli studenti) e cambia la gestione delle quarantene: anche con più di 4 contagiati la Dad non scatta più, se non per i malati. Il nuovo decreto legge Covid che regola la fine dello stato di emergenza sanitaria - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il 24 marzo - contiene queste ed altre novità....

Dalla preghiera alla musica, dalle raccolte fondi all'ospitalità

Solidarietà e accoglienza per gli Ucraini: si moltiplicano le iniziative

Stasera in piazza Sant'Agostino con l'Arcivescovo Bellandi per aderire all'appello del Papa

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 25 marzo 2022 12:44:47

Ultimo aggiornamento venerdì 25 marzo 2022 12:44:47

Solidarietà e accoglienza per gli Ucraini: si moltiplicano le iniziative

Si pregherà per la fine del conflitto in Ucraina con le stesse parole utilizzate dal Papa al termine della cerimonia di penitenza stasera alle 20, in piazza Sant'Agostino, dove l'Arcivescovo Bellandi presiederà la recita del Rosario e la preghiera di consacrazione al Cuore Immacolato di Maria davanti all'icona di Maria SS. di Costantinopoli. Intanto è ripresa a pieno ritmo in via Francesco Cantarella la raccolta di beni...

Tre le unità coinvolte nell'incendio

Capaccio Paestum, villette in costruzione in fiamme

Il rogo si è verificato in località Laura

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 25 marzo 2022 12:42:44

Ultimo aggiornamento venerdì 25 marzo 2022 12:42:44

Capaccio Paestum, villette in costruzione in fiamme

Villette in fiamme sulla litoranea di Capaccio Paestum: tre fabbricati in costruzione, ieri pomeriggio, hanno improvvisamente preso fuoco in Via delle Acacie, una delle traverse in località Laura. Immediato l'intervento sul posto dei Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere l'incendio. Ancora non si conosce la natura del rogo. I Carabinieri che indagano sull'accaduto non escludono, al momento, alcuna pista, anche...

Rimasta bloccata per giorni in Ucraina, è riuscita a partire solo domenica scorsa

Il lieto fine di Viktoria: è tornata da Kherson

Era rientrata in patria per soccorrere e portare via la mamma malata

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 25 marzo 2022 12:27:30

Ultimo aggiornamento venerdì 25 marzo 2022 12:27:30

Il lieto fine di Viktoria: è tornata da Kherson

Dall'appello lanciato dal Liratg sotto le bombe di Kherson venti giorni fa, all'arrivo alla stazione di Salerno ieri pomeriggio: l'incubo di Viktoria Ladcenko e sua madre è finalmente terminato. Era il 4 marzo scorso quando inviò l'sos dalla sua città d'origine, in Ucraina, dove si era recata per prestare soccorso e portare con se', in Italia, la mamma malata, sperando di poter tornare subito dalla sua famiglia ad Eboli....

Catturati cinque animali

Mucche vaganti a Salerno, scatta il sequestro

Intervento delle forze dell’ordine, questa mattina a Paradiso di Pastena, a Salerno

Scritto da (Simona Cataldo), giovedì 24 marzo 2022 13:18:45

Ultimo aggiornamento giovedì 24 marzo 2022 13:18:45

Mucche vaganti a Salerno, scatta il sequestro

Addirittura in una occasione un automobilista ne aveva travolta una in pieno finendo con l'auto fuori strada. In via Paradiso di Pastena, a Salerno, nel corso degli ultimi anni, le segnalazioni di mucche vaganti avvistate a tutte le ore del giorno e della notte sono state tante. Ecco perchè questa mattina, su disposizione della Prefettura di Salerno, i carabinieri della Compagnia di Salerno, con personale del dipartimento...

Contagi ancora in salita nel salernitano

Covid: contagi di nuovo in salita, casi anche tra il personale sanitario degli ospedali

Casi di positività anche tra il personale ospedaliero dei presidi dell’Agro

Scritto da (Francesca De Simone), giovedì 24 marzo 2022 12:43:04

Ultimo aggiornamento giovedì 24 marzo 2022 12:43:04

Covid: contagi di nuovo in salita, casi anche tra il personale sanitario degli ospedali

L'impennata di contagi registrata nell'ultimo periodo, proprio mentre ci si avvia verso la fine dello stato di emergenza, inizia a destare preoccupazione. A creare qualche grattacapo in più sono i casi che si sono verificati tra il personale sanitario di diversi presidi ospedalieri, in particolare dell'Agro. Sia al "Mauro Scarlato" di Scafati, così come all'Umberto I di Nocera e al Martiri del Villa Malta di Sarno ci...

Avviate le registrazioni dei cittadini ucraini rifugiatisi nel salernitano, attraverso il portale realizzato dalla Prefettura

Emergenza Ucraina, già 2mila i profughi registrati sulla piattaforma “InclU.SA”

Attraverso “InclU.SA” è possibile avere un quadro aggiornato sulle presenze per poter offrire servizi utili ai profughi

Scritto da (Francesca De Simone), giovedì 24 marzo 2022 11:20:53

Ultimo aggiornamento giovedì 24 marzo 2022 11:20:53

Emergenza Ucraina, già 2mila i profughi registrati sulla piattaforma “InclU.SA”

In provincia hanno trovato rifugio circa 2mila profughi, in prevalenza donne e bambini: è il dato aggiornato dalla Prefettura che ha lanciato la piattaforma "InclU.SA Inclusione Ucraini Salerno", per avviare un monitoraggio di presenze sul territorio. Si tratta di un portale dedicato alla raccolta delle dichiarazioni di presenza dei cittadini ucraini in fuga dalla guerra, fornite a polizia e comuni. Una sorta di censimento...

Il presidente campano chiede il mantenimento del Green pass sui mezzi di trasporto e invita all'uso dei DPI

De Luca: quarta dose di vaccino per chi ha fatto la terza da più di quattro mesi

Speranza: attenzione in particolare all'utilizzo delle mascherine al chiuso

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 23 marzo 2022 19:21:34

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 marzo 2022 19:21:34

De Luca: quarta dose di vaccino per chi ha fatto la terza da più di quattro mesi

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, chiede di procedere con la quarta dose di vaccino per chi ha fatto la terza somministrazione già da più di quattro mesi. A margine di una cerimonia a Pozzuoli, ha sottolineato: "Veniamo da 2 anni di calvario e siamo stremati. Vogliamo tornare ad una vita normale e per sempre, altrimenti ci illudiamo e poi si riaccende il contagio. E si ricomincia con le chiusure....

Nove nuove vittime, di cui quattro nelle ultime 48 ore e cinque dei giorni precedenti

Campania: il tasso di incidenza del Covid scende al 17,02

I posti letto occupati in terapia intensiva sono 34 (-1 rispetto a ieri), quelli in degenza salgono a quota 620 (+5)

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 23 marzo 2022 19:13:12

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 marzo 2022 19:13:12

Campania: il tasso di incidenza del Covid scende al 17,02

Sono 8.093 i nuovi positivi al Covid in Campania, su 47.535 test esaminati. Il tasso di incidenza, ieri del 18,92%, scende al 17,02. Il bollettino dell'Unità di crisi segnala nove nuove vittime, di cui quattro nelle ultime 48 ore e cinque dei giorni precedenti. I posti letto occupati in terapia intensiva sono 34 (-1 rispetto a ieri), quelli in degenza salgono a quota 620 (+5). Questo il bollettino di oggi: (dati aggiornati...

Oggi la consegna del primo, da parte della LAS, gli altri nelle prossime settiamne

il cuore degli avvocati

Saranno in tutto nove i defibrillatori presenti in Cittadella

Scritto da (Francesca Salemme), martedì 22 marzo 2022 14:18:51

Ultimo aggiornamento martedì 22 marzo 2022 14:18:51

il cuore degli avvocati

Gli avvocati salernitani hanno donato al Tribunale di Salerno 9 defibrillatori. Otto li ha acquistati il consiglio dell'Ordine forense, uno l'associazione LAS, liberi avvocati salernitani. Proprio quest'ultimo, oggi, è stato consegnato questa mattina in Cittadella.

Gli studenti salernitani partecipano - attraverso l’attività laboratoriale - ad una sorta di corso-concorso

Slide door per gli studenti salernitani

Dovranno creare contenuti da condividere sul Portale installato nell’Atrio del duomo fino al 21 giugno

Scritto da (Francesca Salemme), martedì 22 marzo 2022 14:11:13

Ultimo aggiornamento martedì 22 marzo 2022 14:11:13

Slide door per gli studenti salernitani

Un centinaio di studenti salernitani degli istituti Galilei-Di Palo, Focaccia, ProfAgri, Santa Caterina da Siena-Amendola e Sabatini-Menna questa mattina, nell'atrio del Duomo di San Matteo, hanno esplorato attorno alla SlideDoor, la porta virtuale installata nel quadriportico dal 21 dicembre al 21 giugno, con Paolo Maria Chiarolanza le parole che sostengono e nutrono la bellezza, l'inclusione, la relazione positiva,...

I genitori vogliono sapere se qualcuno lo ha aiutato nella fuga

Femmicidio di Pontecagnano, Erra resta isolato nel carcere di Fuorni

Niente udienza del Riesame per il 42enne che ha ucciso la sua ex compagna, Anna Borsa.

Scritto da (Simona Cataldo), martedì 22 marzo 2022 13:12:40

Ultimo aggiornamento martedì 22 marzo 2022 13:12:40

Femmicidio di Pontecagnano, Erra resta isolato nel carcere di Fuorni

Resta isolato nel carcere di Salerno, Alfredo Erra, il 42enne di Pontecagnano Faiano che la mattina del 1marzo ha ucciso la sua ex compagna, Anna Borsa. Erra, per ora, non sarà trasferito ma rimane ristretto nella casa circondariale di Fuorni. Nella giornata di ieri era prevista l'udienza del Riesame, ma a poche ore dalla convocazione l'avvocato di fiducia ha presentato rinuncia. Pochi giorni dopo l'arresto, il legale...

Continua lo stato di agitazione dei lavoratori

La Quiete, prosegue lo stato di agitazione dei dipendenti

Si attende il pagamento di quattro mensilità

Scritto da (Francesca De Simone), martedì 22 marzo 2022 12:56:22

Ultimo aggiornamento martedì 22 marzo 2022 12:56:22

La Quiete, prosegue lo stato di agitazione dei dipendenti

Proclamato lo stato di agitazione del personale dipendente della clinica La Quiete di Pellezzano. I sindacati, in particolare, la funzione pubblica di Cgil e Cisl, assieme ai lavoratori, chiedono l'attivazione di conciliazione relativamente a varie problematiche scaturite, a promesse fatte e non mantenute e che hanno aumentato di fatto il credito dei lavoratori, prossimo a quasi quattro mensilità. Inoltre, non è stato...

Saranno svolte a breve le analisi su alcuni dei container contenenti i rifiuti rientrati dalla Tunisia

Rifiuti dalla Tunisia, a breve le analisi al porto

La procedura è propedeutica al successivo trasferimento

Scritto da (Francesca De Simone), martedì 22 marzo 2022 12:08:21

Ultimo aggiornamento martedì 22 marzo 2022 12:08:21

Rifiuti dalla Tunisia, a breve le analisi al porto

Il destino dei rifiuti tunisini ancora fermi al Porto di Salerno è stato al centro dell'incontro che si è svolto in Prefettura, alla presenza dei primi cittadini della Piana del Sele, tra i quali quelli di Serre, Eboli e Altavilla. I rifiuti, ancora stipati nei 213 container, saranno stoccati nello scalo salernitano nei prossimi giorni, anche se non c'è ancora l'ufficialità. Da quanto trapelato le prime analisi saranno...

<<<...456789101112131415161718...>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana