Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<...5678910111213141516171819...>>>

Nella Valle dell'Irno è stata riservata un’accoglienza speciale ai piccoli alunni ucraini

Baronissi, accoglienza commovente per i piccoli alunni ucraini

Tredici bambini hanno iniziato a frequentare la scuola San Francesco

Scritto da (Francesca De Simone), lunedì 21 marzo 2022 12:56:47

Ultimo aggiornamento lunedì 21 marzo 2022 12:56:47

Baronissi, accoglienza commovente per i piccoli alunni ucraini

L'abbraccio ai bambini ucraini da parte dei loro coetanei salernitani è un'immagine che conforta e fa da contraltare alle terribili scene di guerra a cui continuiamo ad assistere ormai da quasi un mese: l'accoglienza riservata ai piccoli fuggiti dalla loro terra dalla scuola San Francesco di Baronissi è commovente. Sono tredici in tutto, pronti a frequentare la scuola dell'infanzia e la primaria. Sono stati accolti con...

La situazione epidemiologica è di nuovo in peggioramento nel salernitano, come nel resto del Paese

Covid, verso l’uscita dall’emergenza con i contagi in ripresa

Intanto, si va verso l’uscita dallo stato di emergenza

Scritto da (Francesca De Simone), lunedì 21 marzo 2022 12:05:53

Ultimo aggiornamento lunedì 21 marzo 2022 12:05:53

Covid, verso l’uscita dall’emergenza con i contagi in ripresa

Oltre diecimila casi in una settimana: i numeri sono quelli di una nuova ondata, anche se gradualmente ci si avvia, in termini di restrizioni, verso una Covid - exit. Nelle ultime 24 ore i contagi in provincia di Salerno sono stati quasi 1.400. I dati sono simili a quelli che si erano registrati nel corso della quarta ondata. Dopo il crollo di febbraio, in questo mese di marzo i casi sono di nuovo in salita. Negli ultimi...

Nella Giornata della memoria e dell’impegno, si è svolta la manifestazione contro le mafie, promossa da Libera

Libera in piazza contro le mafie

Napoli è stata la piazza centrale dell’evento nazionale

Scritto da (Francesca De Simone), lunedì 21 marzo 2022 11:58:34

Ultimo aggiornamento lunedì 21 marzo 2022 11:58:34

Libera in piazza contro le mafie

Migliaia di persone in corteo a Napoli per gridare il loro "no" a tutte le mafie, in occasione della 27ma Giornata della memoria e dell'impegno, in ricordo delle vittime innocenti, promossa da Libera e Avviso pubblico. Trecento i pullman giunti da tutta Italia nel capoluogo partenopeo, "teatro" principale della manifestazione che si svolge in contemporanea in altre città italiane. Tappa finale del corteo che ha attraversato...

La solidarietà di Salerno nel ricordo di Asia

Aiuti per l'Ucraina, raccolti 450 quintali di beni

Manifestazione in piazza della Concordia

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 20 marzo 2022 14:20:39

Ultimo aggiornamento domenica 20 marzo 2022 14:20:39

Aiuti per l'Ucraina, raccolti 450 quintali di beni

L'inno ucraino e quello italiano in piazza della Concordia per salutare i 450 quintali di beni in partenza per l'Ucraina. Salerno dimostra ancora una volta il suo grande cuore al fianco della popolazione ucraina pesantemente colpita della guerra. La manifestazione "Asia for Ukraine" nasce nel segno di Asia, la giovane salernitana scomparsa quattro mesi fa a causa di una leucemia. Da Salerno partono due tir pieni di beni...

Il disastro provocato dal rogo di uno stabilimento di Eboli richiede massima attenzione

Incendio Eboli, monitoraggio della qualità dell’aria

Si cerca una soluzione anche per tutelare gli oltre 100 lavoratori

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 20 marzo 2022 13:47:58

Ultimo aggiornamento domenica 20 marzo 2022 13:47:58

Incendio Eboli, monitoraggio della qualità dell’aria

Monitoraggio dell'ambiente e tutela dei lavoratori. Sono questi i due principali obiettivi da seguire dopo l'incendio divampato al Consorzio Jonico Ortofrutticoltori di Eboli. Spente le fiamme si accendono i riflettori per accertare con precisione le cause del rogo mentre prosegue anche oggi il lavoro dei Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona e fermare il fumo. Stando alle prime indagini, condotte dai carabinieri...

28enne sorpreso a lungomare con varie cartucce per pistola e un distintivo dei Carabinieri

Controlli nella movida a Salerno, Polizia arresta un giovane

Il ragazzo aveva anche una pistola e una mazza da baseball

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 20 marzo 2022 13:45:05

Ultimo aggiornamento domenica 20 marzo 2022 13:45:05

Controlli nella movida a Salerno, Polizia arresta un giovane

Durante i controlli interforze, predisposti dal Questore di Salerno, in occasione della movida del fine settimana, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato un 28enne salernitano incensurato. A Lungomare Trieste una pattuglia dei "Falchi" della Squadra Mobile ha trovato il giovane in possesso di alcune cartucce per pistola calibro 9 e di un porta tessera con una placca dell'Arma dei Carabinieri. Nell'automobile...

Numerose le attività che si svolgono presso la struttura gestita da Salerno Solidale

Impianto Arbostella, open day per famiglie e ragazzi

Domenica all’insegna dello sport e della socialità

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 20 marzo 2022 13:30:56

Ultimo aggiornamento domenica 20 marzo 2022 13:30:56

Impianto Arbostella, open day per famiglie e ragazzi

Open day all'impianto polivalente Arbostella gestito da Salerno Solidale. Un modo per conoscere da vicino i tanti servizi offerti dal centro di viale Giuseppe Verdi, una vera eccellenza per lo sport, il benessere e la socialità. La giornata di oggi, dedicata a famiglie e ragazzi, è stata organizzata in vista di una ripresa completa delle attività che rappresentano anche un servizio formativo per i ragazzi. Da evidenziare...

Aiuti a famiglie e imprese per 4.4 miliardi, benzina giù di 25 cent

Caro benzina, taglio di 25 centesimi delle accise fino ad aprile

Il Consiglio dei ministri approva all'unanimità decreto aiuti economici-umanitari

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 19 marzo 2022 14:10:48

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 14:10:48

Caro benzina, taglio di 25 centesimi delle accise fino ad aprile

Fino a fine aprile il prezzo alle pompe di benzina e gasolio sarà ridotto di 25 centesimi al litro: l'annuncio è del premier Mario Draghi a seguito del consiglio dei ministri sulle nuove misure adottate con il decreto Ucraina. Il Governo ha adottato una misura 'a tempo' sulle accise che incidono sui prezzi energetici perché "le fluttuazioni ora sono tali che impegnarsi troppo a lungo potrebbe diventare controproducente"....

Come il comune di Eboli, anche quello di Battipaglia ha emesso un'ordinanza ad hoc dopo l'incendio di ieri sera

Incendio Eboli, ordinanza comune Battipaglia

Si ordina di tenere chiusi infissi esterni nel raggio di 2,5 km dal luogo del rogo

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 19 marzo 2022 14:03:14

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 14:03:15

Incendio Eboli, ordinanza comune Battipaglia

A seguito dell'incendio nell'area Pip di Eboli, un'altra ordinanza è stata emessa in tarda mattinata anche dal comune di Battipaglia, dalla vicesindaca Maria Catarozzo. Si ordina ai cittadini residenti nel raggio di 2,5 km dall'origine dell'incendio (lato orientale della rete ferroviaria Battipaglia-Agropoli, e tutte le abitazioni ad est e sud del Cimitero), di mantenere chiusi tutti gli infissi esterni così da evitare...

Arriva l'ordinanza del Comune di Eboli, a seguito dell'incendio di ieri sera

Incendio Eboli, sindaco Conte: «Attendiamo verifiche dell’Arpac»

Vietata la raccolta, la vendita e il consumo di prodotti agricoli coltivati in campo aperto nel raggio di un chilometro dal rogo

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 19 marzo 2022 13:58:10

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 13:58:10

Incendio Eboli, sindaco Conte: «Attendiamo verifiche dell’Arpac»

In mattinata il sindaco di Eboli, Mario Conte, ha emesso un'ordinanza, attraverso la quale si vieta, in attesa dei risultati dell'Arpac, la raccolta, la vendita e il consumo di prodotti agricoli coltivati in campo aperto nel raggio di un chilometro dal rogo. Inoltre, per un raggio di 300 metri si ordina di tenere chiuse porte e finestre. Di seguito, la sintesi dispositiva del testo dell'ordinanza n. 96 del 19 marzo 2022,...

Riaperto il salone di via Tevere

Femminicidio di Pontecagnano, Caccavale è stato dimesso

Il 38enne rimasto ferito da Erra ha lasciato l'ospedale

Scritto da (Simona Cataldo), sabato 19 marzo 2022 12:53:23

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 12:53:23

Femminicidio di Pontecagnano, Caccavale è stato dimesso

«Ci mancherà vederti a via Tevere». Le parole di don Antonio Pisani, parroco della Chiesa Maria Santissima Immacolata, risuonano nel salone di parrucchiere di Pontecagnano dove il 1marzo la trentenne Anna Borsa è stata uccisa dal suo ex compagno, Alfredo Erra. Tolti i sigilli al locale, la serranda del salone teatro della tragedia ieri mattina si è rialzata. Un timido segnale di normalità per i residenti ed i commercianti...

Blitz a Fratte

Droga e denaro in casa, arrestati due salernitani

Un uomo ed una donna già noti alla giustizia sono stati arrestati dai carabinieri

Scritto da (Simona Cataldo), sabato 19 marzo 2022 12:49:41

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 12:49:41

Droga e denaro in casa, arrestati due salernitani

360 grammi di hashish e 240 di cocaina oltre a 61mila euro in contanti. Maxi sequestro da parte dei carabinieri di Salerno che ieri sera hanno arrestato due persone, un uomo ed una donna, già noti alle forze dell'ordine. L'auto sulla quale viaggiavano i due è stata intercettata in zona Fratte, a Salerno. A bordo sono stati trovati 4 kg di hashish. La successiva perquisizione domiciliare ha portato al sequestro di altri...

Indagini in corso per accertare le cause

Eboli, fiamme al Consorzio Jonico ortofrutticolo

Un vasto incendio venerdì sera ha completamente distrutto il capannone dell'azienda nella zona Pip di Eboli

Scritto da (Simona Cataldo), sabato 19 marzo 2022 12:47:26

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 12:47:26

Eboli, fiamme al Consorzio Jonico ortofrutticolo

Verificare lo stato di diossina nell'aria e nel terreno e capire se si è trattato di dolo oppure di un cortocircuito. Il giorno dopo la grande paura, in via Bosco Secondo ad Eboli, questo attendono di sapere cittadini, amministratori locali e produttori della zona. Fiamme di circa trenta metri ieri sera hanno distrutto la struttura del Consorzio Jonico ortofrutticolo, nell'aera industriale di Eboli. L'incendio è divampato...

Mattarella: "inchinati alla memoria di quanti non ci sono più"

Covid 19, in provincia di Salerno 1456 vittime

Il primo caduto il 12 marzo 2020, la stagione più nera, la primavera dello scorso anno

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 19 marzo 2022 12:22:07

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 12:22:07

Covid 19, in provincia di Salerno 1456 vittime

Il giorno dopo la giornata in memoria delle vittime del Covid, quella in cui, per dirla col presidente Mattarella, ci siamo "inchinati alla memoria di quanti non ci sono più", bollettini alla mano si fa un bilancio dei caduti salernitani. Scorrendo a ritroso i numeri il totale è molto pesante: 1456 i lutti emersi dall'inizio della pandemia in provincia. Solo negli ultimi 4 mesi sono stati 312 i decessi legati al coronavirus,...

Nuovi orari per le aree verdi in attesa del completamento dei bandi per i nuovi affidamenti

Salerno, il Comune estende l’orario di apertura dei parchi pubblici

Chiusura alle 20.30 a partire dal primo aprile, con possibilità di estensione fino alle 22

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 19 marzo 2022 11:02:16

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 11:02:44

Salerno, il Comune estende l’orario di apertura dei parchi pubblici

Il Comune di Salerno ha comunicato di aver esteso gli orari di apertura dei parchi cittadini inclusi nel programma temporaneo, in attesa del completamento del bando per i nuovi affidamenti. Le aree verdi interessate sono quelle del Parco del Mercatello e del Galiziano, il parco di via Gennaro Buongiorno e quelli del rione Arbostella e di via Galloppo. Il nuovo orario prevede l'apertura a partire dalle ore 7.30 e la chiusura...

Volontari impegnati nel servizio di raccolta di beni di prima necessità

Emergenza Ucraina, prosegue l’attività della Protezione Civile di Salerno

Viene fornito anche supporto all’Usca di Capitolo San Matteo

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 19 marzo 2022 10:42:08

Ultimo aggiornamento sabato 19 marzo 2022 10:42:08

Emergenza Ucraina, prosegue l’attività della Protezione Civile di Salerno

I volontari della Protezione Civile del Comune di Salerno sono ancora all'opera per l'emergenza Ucraina, con il servizio di raccolta e stoccaggio delle donazioni. Sono stati consegnati nelle ultime ore altri pacchi di generi alimentari e di beni di prima necessità, 21 circa, presso la Struttura Regionale della Protezione Civile in via Clark, mentre altri 14 cartoni sono stati portati presso il centro di via Cantarella,...

Fungono da sifone contro i cattivi odori,

Fognature, Sistemi Salerno installa nuovi filtri nelle caditoie

Eliminare la fuoriuscita di eventuali animali, dai più piccoli - come le zanzare

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 18 marzo 2022 13:10:37

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2022 13:10:37

Fognature, Sistemi Salerno installa nuovi filtri nelle caditoie

Sono 30 gli innovativi sistemi anti-intrusione forniti dalla società UNFO-PLS s.r.l. installati da Sistemi Salerno tra piazza Sant'Agostino, Largo Dogana Regia, via Mazza ed un tratto di via Mercanti. Tali sistemi, oltre a fungere da sifone contro i cattivi odori, sono anche utili ad eliminare la fuoriuscita dalle caditoie di eventuali animali, dai più piccoli - come le zanzare - alle blatte o, peggio, ai ratti.

I ladri si sono introdotti nel negozio, dopo aver sfondato il muro perimetrale

Mercato San Severino, svaligiato Pet Store

Bottino da trentamila euro

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 18 marzo 2022 12:52:33

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2022 12:52:33

Mercato San Severino, svaligiato Pet Store

Furto al Pet Store di Mercato San Severino. Attorno alla mezzanotte, i ladri hanno svaligiato l'esercizio commerciale in località San Vincenzo, nel Parco Santina Campana, dopo aver tentato di disattivare il sistema di allarme. Portati via accessori e prodotti per gli animali, oltre al contenuto delle casse, dopo aver sfondato un muro perimetrale. A scoprire i malviventi è stato il proprietario, arrivato troppo tardi per...

Montecorvino Pugliano celebra la giornata in memoria delle vittime del Covid

Scritto da (Anna Sarno), venerdì 18 marzo 2022 12:46:20

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2022 12:46:20

Montecorvino Pugliano celebra la giornata in memoria delle vittime del Covid

Per chi non c'è più. Per chi resta e non dimentica. Nella seconda Giornata Nazionale in memoria delle vittime della pandemia anche il sindaco Alessandro Chiola e l'amministrazione comunale di Montecorvino Pugliano hanno rivolto un commosso pensiero ai sei concittadini che hanno perso la vita a causa del Covid, e naturalmente ai loro familiari. La lapide e la benedizione di Don Julian Rumbold, parroco della parrocchia...

Due anni fa le scioccanti immagini di Bergamo sono diventate il simbolo della tragedia scatenata dal virus in Italia

Covid, due anni fa le immagini simbolo della “nostra” pandemia

In questa data, il 18 marzo, si celebrano le vittime del Covid, mentre due anni dopo quella data ci ritroviamo di fronte ad un altro dramma

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 18 marzo 2022 11:47:47

Ultimo aggiornamento venerdì 18 marzo 2022 12:06:25

Covid, due anni fa le immagini simbolo della “nostra” pandemia

Due anni fa la tragedia del Covid entrava nel vivo: il numero dei morti iniziava a salire vertiginosamente, il coronavirus attaccava le nostre vite, le stravolgeva. Era il 18 marzo del 2020 quando cominciarono a circolare le immagini diventate simbolo della pandemia in Italia, la colonna di mezzi dell'esercito che la sera del 17 trasferiva le bare dei cittadini di Bergamo fuori regione, perché in Lombardia non c'era più...

<<<...5678910111213141516171819...>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana