Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Vincenzo diacono

Date rapide

Oggi: 22 gennaio

Ieri: 21 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<...91011121314151617181920212223...>>>

Pubblicata sul sito internet della società partecipata

Salerno Pulita, nuova carta dei servizi

Chiariti tempi e modalità dei servizi effettuati ma anche diritti e doveri dei cittadini

Scritto da (Alessandro Ferro), mercoledì 17 novembre 2021 12:19:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 17 novembre 2021 12:19:13

Salerno Pulita, nuova carta dei servizi

Nuova carta dei servizi e degli standard di qualità per i lavori di igiene urbana che Salerno Pulita ha avuto in affidamento dal Comune. Il documento è consultabile sul sito salernopulita.it nella sezione portale degli utenti. Nella nuova carta, che è un aggiornamento della precedente risalente al 2012, condivisa con le associazioni Codacons Campania, U.Di.Con. e Unione Consumatori e Utenti, sono elencati tutti i servizi...

Ecomafie: Legambiente, Campania maglia nera,15 reati al giorno

Scritto da (Anna Sarno), martedì 16 novembre 2021 17:29:22

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 17:29:22

Ecomafie: Legambiente, Campania maglia nera,15 reati al giorno

Con 5.457 reati accertati di illegalità ambientale nel 2020, al ritmo di 15 reati al giorno, seppure con una leggerissima flessione degli illeciti (92 in meno rispetto al 2019), ma un incremento delle persone denunciate (ben 654, pari al 15,5% in più), degli arresti, più che raddoppiati (50 contro i 24 del 2019) e dei sequestri (131 in più nel corso del 2020), la Campania, secondo il rapporto "Ecomafia 2021. Le storie...

Vaccini Covid, terza dose in Campania per tutti senza prenotazione

Scritto da (Anna Sarno), martedì 16 novembre 2021 17:25:47

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 17:25:47

Vaccini Covid, terza dose in Campania per tutti senza prenotazione

I cittadini potranno campani potranno rivolgersi direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione per la somministrazione della terza dose. È quanto riporta una nota della Regione Campania al termine di una riunione convocata dal presidente Vincenzo De Luca con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere. "Per le terze dosi - si legge - ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna...

Covid Campania, cala il tasso di contagio: oggi pari all' 1,99%.

Scritto da (Anna Sarno), martedì 16 novembre 2021 16:57:46

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 16:57:46

Covid Campania, cala il tasso di contagio: oggi pari all' 1,99%.

Sono 675 i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in Campania su 33.914 test esaminati, un numero nettamente maggiore rispetto a quelli esaminati nelle 24 ore precedenti (11.692). Cala, di conseguenza, il tasso di contagio che ieri era pari al 4,49% ed oggi è 1,99%. Due i decessi nelle ultime 48 ore e 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Negli ospedali resta invariata la situazione nelle terapie intensive...

Morte sul lavoro a Bellizzi, avviso di garanzia per il proprietario di casa

Scritto da (Anna Sarno), martedì 16 novembre 2021 16:55:41

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 16:55:41

Morte sul lavoro a Bellizzi, avviso di garanzia per il proprietario di casa

Omicidio colposo il presunto reato contestato al proprietario dell'abitazione di Bellizzi dove è deceduto l'operaio che stava facendo manutenzione a una caldaia. Un atto dovuto da parte della Procura in virtù della necessità di compiere accertamenti tecnici irreversibili. Giovanni Colangelo era un istallatore di caldaie a pellet, ora in pensione. Stava ispezionando la canna fumaria di una stufa a pellet in un appartamento...

Negli ultimi quattro giorni, in provincia di Salerno, sei persone sono rimaste vittima del Covid

Covid, sei vittime in pochi giorni nel salernitano

Ancora contagi nelle scuole: il virus torna a viaggiare tra i banchi

Scritto da (Francesca De Simone), martedì 16 novembre 2021 12:37:13

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 12:37:13

Covid, sei vittime in pochi giorni nel salernitano

Sono sei le vittime del covid registrate nel salernitano negli ultimi quattro giorni. Nel Cilento dominano dolore e sgomento per la scomparsa della giovane mamma originaria di Montano Antilia che ha lottato a lungo con il virus dopo aver prematuramente partorito la sua seconda figlia a 24 settimane. La piccola non ce l'aveva fatta. La 26enne, invece, che non aveva ricevuto il vaccino, è stata ricoverata per tre mesi a...

Sono diciotto in tutto le persone indagate nell’ambito dell’inchiesta della procura di Torino sul canale telegram NoVax “Basta Dittatura”

Blitz contro “Basta Dittatura”, coinvolta anche una salernitana

Tra loro anche una salernitana

Scritto da (Francesca De Simone), martedì 16 novembre 2021 12:28:46

Ultimo aggiornamento martedì 16 novembre 2021 12:28:46

Blitz contro “Basta Dittatura”, coinvolta anche una salernitana

C'è anche una salernitana tra gli indagati dell'inchiesta partita dalla procura di Torino sui No Vax del gruppo Telegram Basta Dittatura: gli uomini della Digos e della polizia postale nella sua abitazione hanno sequestrato pc e alcuni dispositivi elettronici. La donna è indagata assieme ad altre diciassette persone in tutta Italia. Un commerciante di Palermo, durante la perquisizione, è stato trovato addirittura in possesso...

In caso di passeggeri che presentino sintomi riconducibili al Covid, la Polizia Ferroviaria e le Autorità sanitarie possono decidere di fermare il treno

Trasporti, nuove regole per il green pass

Nelle stazioni controlli a terra e in taxi non più di 2 persone sul sedile posteriore

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 15 novembre 2021 17:11:03

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 17:11:03

Trasporti, nuove regole per il green pass

Com'era prevedibile, è arrivata l'ordinanza del Ministero della Salute e del Mims (Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili) per il contenimento del Covid nei trasporti e della logistica. Nelle grandi stazioni con gate di accesso ai binari (Milano Centrale, Firenze S.M.N., Roma Termini) "è preferibile che il controllo della certificazione verde sia svolto a terra, prima della salita sul mezzo. Qualora...

Il tasso di positività è del 4,49%, in crescita rispetto al 3,43% di ieri

Campania aumenta il contagio: 525 casi su 11692 test

Nove i morti, in lieve aumento ricoveri e terapie intensive (+1)

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 15 novembre 2021 16:39:46

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 16:39:46

Campania aumenta il contagio: 525 casi su 11692 test

Aumenta il tasso di contagio in Campania anche se il numero dei tamponi è in calo, nell'ultima rilevazione effettuata, rispetto a quelli di solito effettuati. 525 i positivi a fronte di 11.692 test. Il tasso di positività è del 4,49%, in crescita rispetto al 3,43% di ieri. 9 i morti: 7 deceduti nelle ultime 48 ore, due in precedenza ma registrati ieri. In lieve aumento il tasso di occupazione delle terapie intensive,...

Palù: la terza dose è un normale passaggio del percorso vaccinale e vale per tutti i virus

L'Ema prenderà una decisione il 29 novembre sulla vaccinazione ai bambini

L'Aifa, l'agenzia italiana del farmaco, si adeguerà alla decisione dell'omologa europea

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 15 novembre 2021 15:37:07

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 15:37:07

L'Ema prenderà una decisione il 29 novembre sulla vaccinazione ai bambini

"L'Ema prenderà una decisione il 29 novembre sulla vaccinazione ai bambini. Noi seguiremo quanto deciderà l'Ema". Lo ha detto Giorgio Palù presidente dell'Aifa. Palù ha sottolineato che non si deve parlare "di terza dose come di uno spauracchio, è un normale passaggio del percorso vaccinale e vale per tutti i virus. Le prime due dosi sono 'prime', la terza è detta 'booster, ovvero richiamo rinforzo, ed è determinante...

L’assessore regionale all’istruzione, Lucia Fortini, invia una lettera agli istituti campani per sensibilizzare il personale scolastico

Docenti verso la terza dose, lettera dell’assessore Fortini alle scuole

L'invito è ad aderire alla campagna vaccinale per la terza dose

Scritto da (Francesca De Simone), lunedì 15 novembre 2021 13:49:59

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 13:49:59

Docenti verso la terza dose, lettera dell’assessore Fortini alle scuole

Parte la chiamata alla terza dose per i docenti ed il personale scolastico più in generale da parte della Regione Campania. L'assessore all'Istruzione Lucia Fortini, attraverso una circolare inviata, agli istituti ringrazia dirigenti, professori e i collaboratori per la grande disponibilità dimostrata fin dall'inizio della campagna vaccinale e sensibilizza il mondo della scuola verso la terza dose, necessaria per proseguire...

I casi Covid in provincia di Salerno continuano a salire

Contagi raddoppiati rispetto ad ottobre

In ospedale i posti letto spesso sono occupati dai non vaccinati

Scritto da (Alessandro Ferro), lunedì 15 novembre 2021 12:16:54

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 12:17:31

Contagi raddoppiati rispetto ad ottobre

Quasi tutti non vaccinati, giovani o comunque under 50. Chi è vaccinato ha patologie pregresse. È questo il quadro dei ricoveri per Covid in provincia di Salerno, in aumento negli ultimi giorni. Oltre ad Antonietta, la giovane cilentana non vaccinata morta a Napoli, il coronavirus ha fatto un'altra vittima. È un 59enne di Sassano, anche lui non vaccinato, con problemi polmonari, ricoverato all'ospedale di Agropoli. La...

Migliora di sei posizioni ma il territorio salernitano resta comunque nella seconda parte della classifica

Qualità della vita, provincia di Salerno al 77° posto

Graduatoria stilata da ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma

Scritto da (Alessandro Ferro), lunedì 15 novembre 2021 12:11:05

Ultimo aggiornamento lunedì 15 novembre 2021 12:11:05

Qualità della vita, provincia di Salerno al 77° posto

La provincia di Salerno è l'unica in Campania a fare registrare un miglioramento, seppur minimo, nella qualità della vita. Rispetto all'anno scorso, fanno un passo indietro Napoli, Avellino, Benevento e Caserta. È quanto emerge dalla speciale classifica stilata da ItaliaOggi e Università La Sapienza di Roma. La provincia di Salerno è al 77° posto, nel 2020 era all'83°. Una posizione sopra c'è Avellino che, in dodici mesi,...

Muore una 57enne di Ascea, era vaccinata ed aveva patologie pregresse

Covid, un’altra vittima nel salernitano

Altri 135 contagi a Salerno e provincia, attenzione alla quarta ondata

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 14 novembre 2021 13:35:12

Ultimo aggiornamento domenica 14 novembre 2021 13:35:12

Covid, un’altra vittima nel salernitano

È morta all'ospedale di Vallo della Lucania Lucia Graziuso, 57 anni di Ascea. Dieci giorni fa era risultata positiva al Covid. Era in isolamento domiciliare. Dopo l'improvviso aggravarsi delle sue condizioni, era stata trasferita all'ospedale San Luca di Vallo della Lucania ma purtroppo i sanitari non sono riusciti a salvarla. La 57enne operatrice scolastica era vaccinata ed aveva patologie pregresse. Per lei è stato...

Sanzione accessoria per un bar di Battipaglia

Controlli interforze, chiuso un esercizio commerciale

Forze dell'ordine impegnate per il rispetto delle normative anti-Covid

Scritto da (Alessandro Ferro), domenica 14 novembre 2021 13:30:40

Ultimo aggiornamento domenica 14 novembre 2021 13:30:40

Controlli interforze, chiuso un esercizio commerciale

Nell'ambito dei controlli interforze è stato chiuso un esercizio commerciale nel salernitano. Per la precisione un bar a Battipaglia dove è stata riscontrata la presenza di un numero consistente di giovani intenti ad ascoltare musica ad alto volume e a consumare bevande alcoliche oltre l'orario consentito. Il titolare dell'esercizio è stato sanzionato ai sensi della normativa nazionale e regionale in materia di prevenzione...

Resterà la necessità dell’identificazione, ma dovrebbe venir meno l'obbligo di appuntamento

Giornalisti, cambierà il regolamento che disciplina l'accesso al Comune

Le modifiche annunciate dopo un confronto con una delegazione dell'Ordine dei Giornalisti

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 13 novembre 2021 13:51:55

Ultimo aggiornamento sabato 13 novembre 2021 13:51:55

Giornalisti, cambierà il regolamento che disciplina l'accesso al Comune

Il regolamento per l'accesso dei giornalisti a Palazzo di Città verrà modificato. Nella serata di ieri un breve comunicato del sindaco di Salerno, Enzo Napoli, riportava che il primo cittadino e l'assessore alla Trasparenza, Claudio Tringali, avevano incontrato il presidente dell'ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, e la delegata della Commissione Pari opportunità, Concita De Luca: "In un clima di...

Valutazioni in corso per evitare di compromettere il periodo natalizio con nuove chiusure

Covid, operazione Natale sereno

La ricetta del governo: rafforzare campagna vaccinale, proseguire con terze dosi, aumentare i controlli sul certificato verde, green pass "rinforzato"

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 13 novembre 2021 13:42:06

Ultimo aggiornamento sabato 13 novembre 2021 13:42:06

Covid, operazione Natale sereno

Potenziare le terze dosi e un uso più diffuso dei monoclonali, rafforzare i controlli sul rispetto dell'obbligo del certificato verde, applicare tempestivamente il sistema dei colori con zone rosse locali dove serve, infine, la valutazione sul green pass a due velocità: è questa, al momento, la ricetta del governo per un Natale sereno, nonostante l'aumento di casi positivi. «Se vogliamo evitare nuove chiusure che i cittadini...

Il governo è all’opera per mettere in atto la proroga prevista fino al 2023

Dopo lo stop del Consiglio di Stato, balneari in rivolta

I sindacati si preparano alla battaglia

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 13 novembre 2021 12:55:42

Ultimo aggiornamento sabato 13 novembre 2021 12:55:42

Dopo lo stop del Consiglio di Stato, balneari in rivolta

Dopo la sentenza del Consiglio di Stato, sulle concessioni balneari si sollevano nuove polemiche ed i sindacati di categoria sono sul piede di guerra. La proroga delle concessioni balneari è prevista fino a fine 2023, per evitare il significativo impatto socio-economico che deriverebbe da una decadenza immediata e generalizzata di tutte le concessioni in essere, ma dopo tale limite non ci sarà alcuna possibilità di proroga...

Per tenere sotto controllo i contagi, è al vaglio del governo una nuova stretta sul green pass

Green pass, si valuta ulteriore stretta

L’intento pare quello di rilasciarlo solo ai vaccinati o guariti

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 13 novembre 2021 11:39:48

Ultimo aggiornamento sabato 13 novembre 2021 11:40:25

Green pass, si valuta ulteriore stretta

Per far fronte alla risalita dei contagi e per evitare che la situazione precipiti nel periodo natalizio, il governo sta prendendo in considerazione una serie di misure ed ulteriori valutazioni sul green pass sono attualmente in corso. Gli esperti sono stati interrogati su una possibile stretta, per esempio, su chi ottiene il certificato verde dopo un test rapido. Essendo l'esame con più alte probabilità di falsi negativi,...

Forze dell'ordine sulle tracce dei banditi

A Salerno assalto a portavalori, vigilantes ferito al capo

Bottino ancora da quantificare, malviventi armati di mitra

Scritto da (Antonio Esposito), venerdì 12 novembre 2021 13:51:21

Ultimo aggiornamento venerdì 12 novembre 2021 13:51:21

A Salerno assalto a portavalori, vigilantes ferito al capo

Due banditi armati di mitra oggi hanno assaltato un furgone portavalori in via Pietro Capasso a Salerno. I vigilantes erano giunti dinanzi all'ufficio postale quando sono stati sorpresi dai malviventi. Dopo averne disarmato uno, i criminali lo hanno colpito al capo con il calcio della sua pistola. Poi sono riusciti a prelevare il denaro, dandosi alla fuga a bordo di un Doblò di colore grigio. A quanto pare i due rapinatori...

<<<...91011121314151617181920212223...>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana