Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Francesca Romana

Date rapide

Oggi: 9 marzo

Ieri: 8 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Cronaca

Cronaca

<<<123456789101112131415...>>>

E' la domanda più ricorrente, tra la gente. Eppure, la risposta la sappiamo

"Ma ci fanno di nuovo zona rossa?"

E' presto per una campagna vaccinale a tappeto: dobbiamo difenderci e difendere il prossimo

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 25 febbraio 2021 11:24:11

Ultimo aggiornamento giovedì 25 febbraio 2021 11:24:11

"Ma ci fanno di nuovo zona rossa?"

La domanda è sempre quella: "ma ci fanno di nuovo zona rossa?", la risposta è sempre lì, al solito posto. E' da ricercare in noi stessi, perché quella risposta la conosciamo: dipende solo da noi, dal modo che abbiamo di convivere con la pandemia, dai nostri atteggiamenti e comportamenti nel quotidiano, dal nostro senso di responsabilità. La Campania, l'Italia in generale non è Israele, non è la Scozia, insomma non ha...

Impennata nel salernitano con 436 positivi in una giornata

Contagi Covid ai livelli di novembre, chiuso l'Istituto Virtuoso

Preoccupa la situazione nell'agro. A Cetara chiudono scuole, negozi e chiese

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 25 febbraio 2021 10:58:51

Ultimo aggiornamento giovedì 25 febbraio 2021 10:58:51

Contagi Covid ai livelli di novembre, chiuso l'Istituto Virtuoso

Il livello di attenzione deve essere massimo perché, in base ai numeri, siamo nella stessa condizione dei picchi di novembre. 436 positivi registrati a Salerno e provincia in una giornata, dato che conferma la persistente presenza del covid. La situazione più allarmante è nell'agro nocerino-sarnese dove si moltiplicano i contagi. 71 casi a Scafati, 31 ad Angri, 27 a Pagani. Ben oltre la metà dei positivi sono nell'agro...

L'Asl precisa che non è ancora attivo il servizio per i non deambulanti

Vaccini, attenzione alle truffe a domicilio

Prosegue la campagna per gli ultraottantenni

Scritto da (Alessandro Ferro), giovedì 25 febbraio 2021 10:54:02

Ultimo aggiornamento giovedì 25 febbraio 2021 10:54:02

Vaccini, attenzione alle truffe a domicilio

"Non aprite quella porta" è l'invito rivolto a tutti a causa dell'orribile fenomeno registrato più volte in questi giorni. C'è chi ha il barbaro coraggio di speculare sulle paure e sulle fragilità degli anziani che attendono il vaccino come una manna dal cielo contro il covid. Chiamano a casa annunciando la visita di presunti medici per la vaccinazione domiciliare. Tutto falso. A casa l'unica cosa che si potrebbe ricevere,...

Chiusi asili, uffici pubblici e il mercato

Scafati, troppi contagi, il sindaco adotta misure restrittive

Divieto di circolare e di consumare cibo per strada

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 24 febbraio 2021 18:25:35

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 18:25:35

Scafati, troppi contagi, il sindaco adotta misure restrittive

Alla luce degli ultimi dati relativi all'incremento esponenziale dei casi di contagio da Covid 19 sul territorio comunale di Scafati resi noti dall'Unità di crisi regionale e pubblicati sulla piattaforma "Sinfonia" della Soresa, dai quali si evidenzia come la percentuale di nuovi positivi negli ultimi sette giorni sia circa il doppio della media regionale (16,20% contro 8,80%), il sindaco Cristoforo Salvati ha firmato...

Curva dell’incidenza in aumento  dal 9,53% di ieri al 10,22% di oggi

Campania: 2185 nuovi contagi su 21.366 test

Tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 24 febbraio 2021 17:31:28

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 17:31:28

Campania: 2185 nuovi contagi su 21.366 test

Sono 2185 i nuovi contagi odierni su 21.366 test effettuati in Regione Campania, con la curva dell'incidenza in aumento dal 9,53% di ieri al 10,22% di oggi. Purtroppo si registrano anche 40 decessi. Questo il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania: Positivi del giorno: 2.185 (di cui 303 casi identificati da test antigenici rapidi) di cui Asintomatici: 1.763 Sintomatici: 119 * Sintomatici e Asintomatici...

Operazione all’alba della Squadra Mobile di Salerno e del Nucleo Investigativo della Polizia Penitenziaria

Prison break, piazze di spaccio anche in carcere: 47 persone coinvolte

In manette diversi soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, di traffico illecito di sostanze stupefacenti ed estorsioni

Scritto da (Francesca De Simone), mercoledì 24 febbraio 2021 14:00:46

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 14:01:34

Prison break, piazze di spaccio anche in carcere: 47 persone coinvolte

Organizzavano piazze di spaccio dal e nel carcere di Salerno, grazie alle comunicazioni che avvenivano attraverso l'uso di telefoni cellulari all'interno della struttura, in cui gli stessi apparecchi erano oggetto di un articolato giro di affari: 47 le persone coinvolte, tra queste anche un agente della Penitenziaria, ritenute responsabili, a vario titolo, di due associazioni a delinquere finalizzate al traffico illecito...

Prosegue lo screening del Comune di Salerno e della Fondazione Ebris negli istituti scolastici

Screening scuola, stamani tamponi eseguiti all’IC Vicinanza – Pirro

Stamani i tamponi molecolari sono stati eseguiti anche all’Istituto Comprensivo Vicinanza Pirro

Scritto da (Francesca De Simone), mercoledì 24 febbraio 2021 13:51:47

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 13:51:47

Screening scuola, stamani tamponi eseguiti all’IC Vicinanza – Pirro

Tamponi a scuola fa tappa al centro di Salerno. Tra gli istituti interessati oggi dallo screening voluto dal sindaco Vincenzo Napoli, in accordo con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ed in collaborazione con la Fondazione EBRIS, l'Istituto Comprensivo "Giacinto Vicinanza". Stamani i test molecolari sono stati eseguiti sia sugli alunni della primaria, sia su quelli della secondaria di primo grado,...

Si invita la popolazione alla massima cautela

Telefonate per vaccinazioni a domicilio, attenti alle truffe!

L'Asl Salerno informa che la chiamata a domicilio è prevista solo per i soggetti non deambulanti e che questa modalità non è ancora attiva

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 24 febbraio 2021 13:31:13

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 13:31:13

Telefonate per vaccinazioni a domicilio, attenti alle truffe!

Telefonate per vaccinazioni a domicilio, attenti alle truffe! L'Asl Salerno informa che la chiamata a domicilio è prevista solo per i soggetti non deambulanti e che questa modalità non è ancora attiva. L'Asl, in riferimento alle segnalazioni di tentativi di truffa, attraverso telefonate che preannunciano la visita di presunti medici a casa dell'assistito per la vaccinazione domiciliare, comunica che: - la gestione delle...

Il sindaco Napoli: “abbiamo ribadito il ruolo centrale della stazione del capoluogo"

Alta velocità, si lavora per confermare Salerno come punto principale

Piero De Luca: “l’opera riveste un’importanza decisiva". Luca Cascone: "tutto è ancora in discussione"

Scritto da (Alessandro Ferro), mercoledì 24 febbraio 2021 11:45:14

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 11:45:14

Alta velocità, si lavora per confermare Salerno come punto principale

Le polemiche viaggiano ad alta velocità ma sembrano essere fuori binario. L'ipotesi di creare la nuova stazione dell'alta velocità a Baronissi e non a Salerno, tagliando fuori zone importanti della provincia, ha già scatenato numerose reazioni, a volte anche esagerate. Perché nella presentazione fatta alla Camera da Rete Ferroviaria Italiana si parla, appunto, di un'ipotesi, non di un progetto stilato né tantomeno definito....

Coldiretti è preoccupata dagli effetti che potrebbe avere l'inchiesta dei Carabinieri

Scandalo rifiuti; Coldiretti: «non penalizzare agricoltura Piana del Sele»

Vito Busillo: «un caso isolato»

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 24 febbraio 2021 10:48:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 10:48:15

Scandalo rifiuti; Coldiretti: «non penalizzare agricoltura Piana del Sele»

Piana del Sele e rifiuti tossici non sono un binomio. La notizia sul gruppo di persone che interrava scarti in quella zona non può penalizzare l'agricoltura di eccellenza da sempre attenta alla qualità. Lo dice Coldiretti Salerno. Coldiretti è preoccupata dagli effetti che potrebbe avere l'inchiesta dei Carabinieri che ha scoperto un traffico illecito di rifiuti con base anche nella Piana del Sele. Per il Presidente di...

Indagini della Procura Distrettuale della Repubblica di Salerno

'Piazza' di spaccio anche in carcere a Salerno, 47 indagati.

C'è anche agente penitenziaria

Scritto da (Andrea Siano), mercoledì 24 febbraio 2021 10:24:31

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 10:25:17

'Piazza' di spaccio anche in carcere a Salerno, 47 indagati.

Sono 47 i soggetti indagati ritenuti responsabili, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, minaccia ed estorsione, attivi anche all'interno della casa circondariale di Salerno con la creazione di una vera e propria 'piazza di spaccio' e un mercato illegale di cellulari. E' quanto emerge a seguito delle attività della Polizia di Stato di Salerno che, assieme al Corpo della Polizia...

Brusco rialzo dei contagi, nelle ultime 24 ore, nel salernitano: oltre 100 in più

Attenzione ai campanelli d'allarme

Su piano regionale, aumenta il dato dei posti letto di terapia intensiva occupati

Scritto da (Ivano Montano), mercoledì 24 febbraio 2021 08:36:01

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 febbraio 2021 08:36:01

Attenzione ai campanelli d'allarme

Il balzo, rispetto al giorno precedente, è da valutare attentamente per capire, ognuno per la propria parte, dove e come stiamo sbagliando qualcosa in questa sorta di resistenza contro l'attacco del nemico invisibile, contro quello che ormai assume sempre più i connotati definitivi del terzo assalto, la famosa terza ondata: nel salernitano, si passa nel giro di 24 ore, da 244 casi di positività al covid a 359, 115 in...

Tensione in tribunale, giudice e carabinieri aggrediti

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 18:56:34

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 18:56:34

Tensione in tribunale, giudice e carabinieri aggrediti

Il giudice onorario, Cesarina Anzalone, della 3a Sezione Penale del Tribunale di Salerno ha subito, nel corso di un'udienza, l'aggressione da parte del compagno di una imputata. L'autore del gesto è un 45enne palermitano residente ad Eboli che dopo essere stato allontanato dall'aula grazie al pronto intervento delle forze dell'ordine presenti al Palazzo di Giustizia, ha spintonando i militari e costringendoli all'uso...

Bollettino 23 febbraio

Covid, in Campania 1.436 nuovi contagi

Il rapporto tra test eseguiti e casi positivi è del 9,53%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 132 mentre quelli negli altri reparti sono 1.327

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 18:12:21

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 18:12:21

Covid, in Campania 1.436 nuovi contagi

Scende al 9,53% il tasso di incidenza che ieri, in Campania, era salito al 10,83%. Secondo i dati dell'Unità di Crisi della Regione Campania sono 1.436 (di cui 328 casi identificati da test antigenici rapidi) i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore su 15061 tamponi esaminati. Sale a 38 (ieri 22) il numero dei decessi: 17 nelle ultime 48 ore, 21 in precedenza ma registrati ieri. Alto anche il numero dei guariti: 2117...

De Luca: “Sbloccata la decontribuzione: più investimenti al Sud”

Si tratta di uno sgravio contributivo per le aziende del Sud Italia finalizzato a sostenere l’occupazione

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 17:07:24

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 19:48:15

De Luca: “Sbloccata la decontribuzione: più investimenti al Sud”

Gli imprenditori che operano nel Mezzogiorno e in regioni svantaggiate possono beneficiare del cosiddetto ‘bonus Sud'. Si tratta di uno sgravio contributivo per le aziende del Sud Italia finalizzato a sostenere l'occupazione. L'agevolazione è gestita dall'Inps, che ha fornito tutte le istruzioni e i chiarimenti sulla misura. "Aver acceso i riflettori sulla mancata applicazione della norma sulla decontribuzione al Sud...

Frana Amalfi, pronto il progetto di ricostruzione

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 16:56:17

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 16:56:17

Frana Amalfi, pronto il progetto di ricostruzione

Pronto il progetto del valore complessivo di circa 1,1 milioni per mettere in sicurezza il tratto di strada ed il costone franati ad Amalfi. Il dissequestro delle aree ha permesso di avviare la procedura per la cantierizzazione da parte di Anas anche se il concreto avvio dei lavori sarà possibile dopo aver ottenuto le autorizzazioni da parte degli Enti competenti e non appena il Comune di Amalfi garantirà una prima messa...

Rifiuti Tossici tombati nella Piana del Sele: Coldiretti: ”Non penalizzare agricoltura d’eccellenza”

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 16:35:05

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 16:36:05

Rifiuti Tossici tombati nella Piana del Sele: Coldiretti: ”Non penalizzare agricoltura d’eccellenza”

"Un caso isolato e limitato che non deve in alcun modo danneggiare il comparto agricolo della Piana del Sele, primo polo produttivo d'Italia per la quarta gamma, area di produzione della mozzarella di bufala dop e di numerosi prodotti di eccellenza a marchio". Lo ribadisce il una nota il presidente di Coldiretti Salerno Vito Busillo a proposito dell'inchiesta dei Carabinieri per associazione a delinquere aggravata e traffico...

Sospensione idrica programmata Giovedì 25 febbraio a Salerno

Sospensione idrica programmata Giovedì 25 febbraio, pomeriggio - Via Sant' Angelo di Ogliara angolo via Giardino

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 16:29:55

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 16:29:55

Sospensione idrica programmata Giovedì 25 febbraio a Salerno

Salerno Sistemi Spa comunica che al fine di eseguire interventi di manutenzione straordinaria in Via Sant' Angelo di Ogliara angolo via Giardino, si rende necessario sospendere l'erogazione idrica Giovedì 25 febbraio dalle ore 16.00 alle ore 20.00 alle seguenti strade e traverse limitrofe: via Rufoli via Ripa via Rufoli Sammarino via Casa della Rocca via Casa Martino via La Lopa via Passione La Società si adopererà per...

Scuola, incontro tra i sindaci dell'Agro e il Prefetto

Scritto da (Anna Sarno), martedì 23 febbraio 2021 16:25:35

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 16:25:35

Scuola, incontro tra i sindaci dell'Agro e il Prefetto

I Comuni dell'area nord di Salerno fanno fronte comune per gestire l'emergenza legata ai casi Covid nelle scuole. Nel corso di un incontro telematico con il Prefetto di Salerno Francesco Russo, i sindaci dell'Agro Nocerino Sarnese e della Valle Metelliana è stato evidenziato che, benché appartenenti a distretti sanitari diversi, i comuni costituiscono un'area contigua, caratterizzata da una elevata densità abitativa e...

Lavori iniziati con ritardo e proseguiti peggio

Asi: lavori per le strade al rilento, buche e transenne dappertutto

In tutta la zona industriale di Salerno

Scritto da (Andrea Siano), martedì 23 febbraio 2021 13:10:44

Ultimo aggiornamento martedì 23 febbraio 2021 13:10:44

Asi: lavori per le strade al rilento, buche e transenne dappertutto

Lavori iniziati con ritardo e proseguiti peggio, in tutta la zona industriale di Salerno, dove il piano per adeguare le strade groviera alle aspettative di imprese ed operatori economici che lavorano in area Asi ha il classico andamento lento che nulla cambia e niente risolve. Il presidente Antonio Visconti aveva promesso tempi rapidi e strade rimesse a nuovo: ecco, invece, a distanza di mesi cosa sono costretti a fare...

<<<123456789101112131415...>>>

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi