Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 54 minuti fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaA passeggio per strada tra i rifiuti Covid

Cronaca

Nelle cinque città capoluogo campane ogni minuto incontriamo 3,4 rifiuti legati alla crisi pandemica

A passeggio per strada tra i rifiuti Covid

Primato per le salviette per l’igiene delle mani (61,6% del totale), a seguire le mascherine (32,1% del totale)

Scritto da (Francesca Salemme), sabato 11 settembre 2021 13:47:29

Ultimo aggiornamento sabato 11 settembre 2021 13:47:29

Alzi la mano chi, negli ultimi mesi, passeggiando per le strade della propria città non abbia incontrato, appallottolati, dispersi o abbandonati, salviette, mascherine o guanti, ovvero l'altra faccia dell'emergenza sanitaria.

Nelle città capoluogo della nostra regione, secondo i dati raccolti da Legambiente nella prima indagine sui rifiuti direttamente o indirettamente legati alla riduzione della diffusione del covid, ogni minuto incontriamo sulle nostre strade, in media, ben 3,4 rifiuti legati alla crisi pandemica.

Nello specifico, ogni minuto ci imbattiamo in 1,1 mascherine e ben in 2,2 salviette. Occorrono poco meno di 8 minuti per imbattersi in un guanto abbandonato e poco meno di 11 minuti per incontrare altri rifiuti legati alla crisi (come materiali da imballaggio di mascherine e gel). Complessivamente sono stati individuati ben 680 rifiuti legati alla crisi pandemica, in media 45 rifiuti per ogni chilometro di percorso cittadino.

I rifiuti maggiormente presenti sono state le salviette umidificate (419 pari al 61,6% del totale), seguite dalle mascherine (218 pari al 32,1%). Tra queste la tipologia maggiormente presente è quella del tipo chirurgico (88,5% del totale, seguite da quelle del tipo FFP2/FFP3 pari al 10,6% e infine quelle di stoffa: 0,9%).

L'entità del fenomeno è stata fotografato da Legambiente Campania attraverso una azione di Citizen Science che ha investigato su 15 km di percorso cittadino 1 nel comune di Avellino, 1 per Benevento e 1 per Caserta, 10 nella città Napoli e 2 per Salerno da maggio, giugno e settembre 2021.

Nel capoluogo salernitano l'indagine di Legambiente è stata effettuata su due strade , una del centro cittadino, condotta a maggio, e l'altra verso la strada del lungomare, eseguita a settembre. Complessivamente sono stati individuati in media 8,5 rifiuti Covid abbandonati per chilometro.

"Le nostre abitudini - commenta Mariateresa Imparato, presidente Legambiente Campania - possono avere un impatto enorme e questo virus lo sta dimostrando. È importate ricordare a tutti che i dispositivi di protezione devono essere correttamente conferiti nella frazione indifferenziata e non devono essere assolutamente dispersi in ambiente. Spesso le persone che abbandonano oggi questi oggetti sono le stesse che prima abbandonavano altri rifiuti per strada senza alcun rispetto né per la salute né per l'ambiente. Certo che oggi, dato il tipo di rifiuto potenzialmente infetto, questo atteggiamento è ancora più grave".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Piazza della Libertà, dal plastico all’inaugurazione

Dodici anni fa Piazza della Libertà si presentava alla città attraverso il plastico che l'allora sindaco, Vincenzo De Luca illustrò ufficialmente, a Salerno, alla presenza del progettista, l'architetto catalano Riccardo Bofill. Era il marzo del 2009 e l'idea iniziava a prendere forma: il plastico, con...

Cronaca

Carabinieri, maxi sequestro di droga e soldi in una casa a Salerno

Quasi 6 chili di hashish, oltre 300 grammi di cocaina, 120mila euro in contanti e 3,5 chili di materiale esplodente. Sequestro record dei Carabinieri a Salerno in un appartamento situato a soli cinquecento metri dal Comando Provinciale dell'Arma a Mercatello. Nei guai due fratelli salernitani di 39 e...

Cronaca

Tamponi negativi ai Salesiani, si torna a scuola

Sono tutti negativi i tamponi effettuati dopo i due casi di positività riscontrati tra i minori che avevano partecipato nei giorni scorsi al campus dell'oratorio dei Salesiani di Salerno. I risultati dei test consentono a 250 studenti tra elementari e medie di poter andare domani a scuola. Per loro il...

Cronaca

Pontecagnano, rapporti sessuali con un uomo conosciuto in chat. Arrestato 17enne per estorsione

Lo ha ricattato dopo aver avuto rapporti sessuali con lui in cambio di soldi. Così un 17enne, residente a Pontecagnano, è stato arrestato di carabinieri della locale stazione. Le accuse sono di estorsione aggravata e continuata e induzione alla prostituzione minorile. I due, un 17 enne e un 46enne, avevano...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi