Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAgropoli, al via la distribuzione dei buoni spesa

Cronaca

Agropoli, al via la distribuzione dei buoni spesa

Scritto da (Anna Sarno), sabato 19 dicembre 2020 16:49:56

Ultimo aggiornamento sabato 19 dicembre 2020 16:49:56

All’esito delle verifiche, sono risultati 750 i nuclei familiari beneficiari dei buoni spesa da parte del Comune di Agropoli. Si tratta di oltre 2.000 persone, in condizioni di disagio legate all’emergenza Covid-19 che hanno presentato domanda in risposta all’avviso pubblicato dal Comune di Agropoli (con scadenza 15 dicembre 2020). Una volta lavorate ed effettuata la verifica dei requisiti, sono state inserite in un portale (https://agropoli.bonuspesa.it). Le domande verranno inviate, per il vaglio, alla Guardia di Finanza. Al soggetto beneficiario, tra domani e lunedì, giungerà un sms sul numero di cellulare inserito al momento di presentazione della domanda, nel quale verrà indicato che la domanda è stata accettata ed il credito assegnato. Inoltre un pin, che la persona dovrà utilizzare ogni volta che farà gli acquisti. Alle attività commerciali e Farmacie accreditate, i beneficiari dovranno presentarsi anche muniti di tessera sanitaria.

Le modalità di utilizzo del bonus spesa sono le medesime di aprile scorso: il soggetto si reca in uno dei punti vendita convenzionati (che esporranno apposita locandina), fa la spesa e quando arriva il momento di pagare, gli viene richiesta la tessera sanitaria e il pin che dovrà digitare, come se effettuasse un pagamento con il pos. Ogni qualvolta effettuerà un acquisto, il credito sarà scalato fino ad esaurirsi.

I buoni consentiranno l’acquisto di generi di prima necessità presso gli esercizi commerciali convenzionati, inseriti nell’apposito albo pubblicato sul sito del Comune di Agropoli (https://www.comune.agropoli.sa.it/2020/12/19/elenco-attivita-commerciali-e-farmacie-che-accettano-i-buoni-spesa/).

Sono in tutto 15 le attività commerciali e Farmacie che hanno aderito alla manifestazione di interesse indetta nei giorni scorsi dall’Ente cilentano.

«Tra domenica e lunedì - afferma il sindacoAdamo Coppola– arriverà un sms sul cellulare di coloro che hanno fatto domanda e sono risultati destinatari di buoni spesa. L’importo destinato ai beneficiari va da 100 a 400 euro a seconda del numero di componenti del nucleo familiare. Un aiuto concreto alle famiglie che stanno vivendo una condizione di difficoltà, a causa della pandemia. A tale ausilio, come già anticipato nei giorni scorsi, aggiungeremo anche dei pacchi natalizi, per far vivere un Natale sereno, per quanto possibile, ai meno fortunati».

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Contagi Covid ai livelli di novembre, chiuso l'Istituto Virtuoso

Il livello di attenzione deve essere massimo perché, in base ai numeri, siamo nella stessa condizione dei picchi di novembre. 436 positivi registrati a Salerno e provincia in una giornata, dato che conferma la persistente presenza del covid. La situazione più allarmante è nell'agro nocerino-sarnese dove...

Cronaca

Vaccini, attenzione alle truffe a domicilio

"Non aprite quella porta" è l'invito rivolto a tutti a causa dell'orribile fenomeno registrato più volte in questi giorni. C'è chi ha il barbaro coraggio di speculare sulle paure e sulle fragilità degli anziani che attendono il vaccino come una manna dal cielo contro il covid. Chiamano a casa annunciando...

Cronaca

Scafati, troppi contagi, il sindaco adotta misure restrittive

Alla luce degli ultimi dati relativi all'incremento esponenziale dei casi di contagio da Covid 19 sul territorio comunale di Scafati resi noti dall'Unità di crisi regionale e pubblicati sulla piattaforma "Sinfonia" della Soresa, dai quali si evidenzia come la percentuale di nuovi positivi negli ultimi...

Cronaca

Campania: 2185 nuovi contagi su 21.366 test

Sono 2185 i nuovi contagi odierni su 21.366 test effettuati in Regione Campania, con la curva dell'incidenza in aumento dal 9,53% di ieri al 10,22% di oggi. Purtroppo si registrano anche 40 decessi. Questo il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione Campania: Positivi del giorno: 2.185 (di cui 303...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi