Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAltavilla Silentina: arrestato presunto omicida badante moldava

Cronaca

È un incensurato di 51 anni il presunto omicida della badante moldava

Altavilla Silentina: arrestato presunto omicida badante moldava

Indagini dei Carabinieri e della Procura di Salerno

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 7 dicembre 2020 14:02:23

Ultimo aggiornamento lunedì 7 dicembre 2020 14:02:23

È il 51enne Gerardo Cappetta l'uomo che i Carabinieri del comando provinciale di Salerno hanno arrestato oggi perché ritenuto il presunto assassino di Snejana Bunacalea, la badante moldava di 43 anni rinvenuta cadavere lo scorso 5 marzo nella vasca da bagno della casa, dove aveva trovato alloggio ed impiego per prendersi cura di un'anziana. L'uomo è incensurato ed è figlio della signora assistita dalla vittima: secondo gli inquirenti ha agito per motivi passionali. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GIP del Tribunale di Salerno: nelle prossime ore si terrà l'interrogatorio di garanzia.

A prima vista, quando fu rinvenuto il cadavere, sembrò che la donna fosse morta per un malore. Una versione che non ha mai convinto gli investigatori, tanto che i Carabinieri non hanno mai smesso di indagare incrociando i dati raccolti con il referto dell'autopsia. Il delitto d'impeto sarebbe accaduto quando Cappetta ha appreso che la badante moldava aveva iniziato a frequentare un altro uomo. Il presunto omicida l'avrebbe raggiunta in bagno, mentre si stava lavando e l'avrebbe affogata, tenendole schiacciata la testa sul fondo della vasca. Poi ha inquinato la scena del delitto ed ha allertato i soccorsi. Sono stati gli esami di laboratorio dei carabinieri del RIS di Roma e le dichiarazioni di alcuni testimoni chiave, a ricostruire con chiarezza quanto accaduto.

La vicenda di Snejana Bunacalea è stata caratterizzata da un impenetrabile silenzio. L'assenza di parenti e relazioni sul territorio italiano (l'ex marito e i due figli piccoli vivono in patria) ha fatto sì che le circostanze così anomale della morte fossero presto ricondotte ad un possibile incidente, anche in virtù del fatto che il principale sospettato, oggi condotto in carcere, viveva una quotidianità riservata e non si era mai reso responsabile di gesti o comportamenti sospetti.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Salerno, movida sicura

Proseguono i controlli interforze nel week end sulla movida, per garantire la sicurezza e per prevenire episodi di inosservanza delle norme anti covid. I servizi di vigilanza sono stati svolti da tutte le forze dell'ordine del territorio, nei luoghi di maggior aggregazione della provincia, attraverso...

Cronaca

Caos Astrazeneca, seconde dosi su under 60 rimandate

Il caos AstraZeneca ha i suoi effetti anche sulla campagna vaccinale a Salerno. Dopo lo stop alle somministrazioni agli under 60, arrivato direttamente dal ministero della salute, ieri tantissimi salernitani convocati per il richiamo sono stati rispediti a casa, in attesa di indicazioni più precise dal...

Cronaca

Lungomare Capaccio Paestum, inaugurato il primo tratto

Un'opera rivoluzionaria: così il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri ha definito il Lungomare in località Laura Mare di cui è stato appena inaugurato il primo tratto. Si tratta del primo dei tre chilometri nell'ambito di un progetto complessivo da 6 milioni di euro che darà finalmente un nuovo...

Cronaca

A.F.A. DAY 2021: muoversi e socializzare per prevenire le patologie

Una giornata all'insegna della promozione di sani stili di vita e della socializzazione con l'iniziativa "A.F.A. Day" organizzato dall'Asl di Salerno, che è la prima tra le aziende sanitarie campane ad attuare il percorso di Attività Fisica Adattata. Il progetto si rivolge a persone in età avanzata,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi