Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAmianto, i sindacati chiedono la proroga del contributo a favore dei malati di mesotelioma pleurico

Cronaca

Sicurezza Lavoro

Amianto, i sindacati chiedono la proroga del contributo a favore dei malati di mesotelioma pleurico

Cgil, Cisl, Uil Campania e associazioni si appellano a parlamentari campani: “Rifinanziare contributo “una tantum” in favore degli esposti”

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 3 dicembre 2020 17:18:41

Ultimo aggiornamento giovedì 3 dicembre 2020 17:18:41

Prorogare, all'interno della Legge di Bilancio 2020 il contributo "una tantum" a favore dei malati - non professionali o ambientali - di mesotelioma pleurico derivante da esposizione all'amianto, la cui cessazione è prevista alla fine dell'anno. È questo l'appello rivolto a parlamentari e senatori campani da associazioni e sindacati

"La regione Campania - spiegano sindacati e associazioni- presenta una situazione grave e che riguarda migliaia di lavoratori e loro familiari esposti all'amianto. Con circa 4mila siti (fonte rapporto "Liberi dall'amianto" di Legambiente 2018) siamo una fra le Regioni a più alta incidenza di malattie legate all'amianto. L'emergenza pandemica in atto sta travolgendo tutte le iniziative sanitarie, di sorveglianza sanitaria, di bonifica e di risanamento territoriale previste e programmate, nonostante fossero ancorate ad un piano regionale Amianto approvato nel 2001 e oggetto di vari interventi di modifica, l'ultima del 2019 con l'adozione della delibera di Giunta Regionale numero 685, di cui chiediamo l'attuazione e l'adeguamento ai tempi. Cgil, Cisl e Uil Campania hanno già presentato nel corso degli anni le loro proposte di merito e che ribadiamo ulteriormente in un documento che presenteremo all'attenzione del Governo Regionale".

Per i tre segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Campania e i referenti di "Mai più amianto" e "Auser Flegreo" "è importante il ruolo che vorrete svolgere nella vostra attività parlamentare in sede di approvazione di Bilancio a sostegno della nostra proposta affinché - è l'auspicio - sia introdotta nel bilancio una norma che garantisca continuità della prestazione a favore delle vittime non professionali per il prossimo triennio. In caso contrario - avvertono - sarà cancellata una prestazione di alto valore sociale e di concreta solidarietà negando di fatto il riconoscimento di diritto alla salute in capo alle persone malate".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Contagi e decessi, il Covid fa ancora paura nel salernitano

Quattrodecessi e 381positivi nelle ultime 24 ore. La provincia di Salerno continua a pagare un prezzo alto al Covid. A Baronissi si registra un'altra vittima, dopo la donna scomparsa l'altro ieri. Primo lutto a Pertosa, a perdere la vita un uomo ottantenne che era ricoverato all'ospedale di Polla dove...

Cronaca

Incontro al Mef a Roma, presenti anche i commercianti salernitani

Una serie di proposte nell'ambito del Decreto Imprese per superare le problematiche evidenziate da tempo. Sono quelle che i rappresentanti di piccoliimprenditori mettono sul tavolo del Ministerodell'Economiae delle Finanze. Oggi incontroaRoma con il sottosegretario Claudio Durigon di varie associazioni...

Cronaca

Elezioni Salerno: 'Oltre' punta su Michele Tedesco

I consiglieri comunali del gruppo "Oltre", Antonio D'Alessio, Leonardo Gallo, Corrado Naddeo, Nico Mazzeo, Donato Pessolano e Giuseppe Ventura, dopo essere fuoriusciti dalla maggioranza, hanno individuato nell'avvocato Michele Tedesco il candidato sindaco per le prossime amministrative a Salerno. "Michele...

Cronaca

Vaccinazioni, troppi fragili ancora in coda: è necessario incremento di dosi

Il sistema di vaccinazioni non può reggere ancora a lungo senza la materia prima e, a quattro mesi, dall'inizio delle somministrazioni, non è accettabile che ci siano ancora così tanti pazienti fragili in attesa della prima dose. Con le scorte a disposizione si sta sicuramente facendo quel che si può,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi