Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAnticipi serie A, il Milan riapre la corsa scudetto

Cronaca

Il derby di San Siro se lo aggiudicano i rossoneri in rimonta

Anticipi serie A, il Milan riapre la corsa scudetto

Negli altri due anticipi, la Lazio vince a Firenze, pari con 'giallo' all'Olimpico tra Roma e Genoa

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 6 febbraio 2022 11:34:11

Ultimo aggiornamento domenica 6 febbraio 2022 11:34:11

Il Milan vince il derby (2-1 in rimonta) e riduce ad un solo un punto la distanza dall'Inter capolista, che ha, però, una partita in meno. Dopo il gol di Perisic nel primo tempo, arriva la doppietta di Giroud nella ripresa. Eppure i nerazzurri di Inzaghi erano partiti meglio, ritrovando quel calcio convincente che nelle ultime gare prima della sosta sembravano aver smarrito. Soltanto un super Maignan ha infatti permesso al Milan di arrivare all'intervallo con un solo gol di svantaggio, inchinandosi solo a un mancino al volo su corner di Perisic. L'Inter domina anche ad inizio ripresa, ma le manca il colpo del ko. Inzaghi prova la carta Sanchez, che stavolta però si rivela dannoso: il cileno perde una palla sanguinosa a metà campo e sulla ripartenza Giroud trova la zampata giusta per il pareggio, dopo un tiro di Diaz deviato dalla difesa interista. Il Milan torna in partita, l'Inter sparisce definitivamente dal campo, mettendo di fatto la gara nelle mani rossonere. Il raddoppio di Giroud ne è praticamente diretta causa, con l'aiuto anche di De Vrij e Handanovic: il francese si gira con un ottimo movimento in area, ma l'olandese gli lascia troppo spazio e il capitano nerazzurro si fa piegare le mani da un sinistro tutt'altro che irresistibile. Nel finale Theo Hernandez si fa espellere, ma l'Inter non riesce a creare nessun pericolo: il derby è milanista e la lotta scudetto è più aperta che mai.

Nell'ultimo anticipo di ieri la Lazio ha battuto per 3-0 la Fiorentina a domicilio. La prima partita del dopo-Vlahovic non è andata come sperava Vincenzo Italiano. I gol arrivano tutti nella ripresa: in avvio Milinkovic-Savic, innescato da Zaccagni, riesce ad imbucarsi e a fare centro. Il raddoppio arriva con Immobile lanciato in contropiede da un calcio di rinvio. Ovazione per il capitano laziale dai propri sostenitori e risultato in cassaforte, ma la squadra di Sarri ha il tempo anche di timbrare il tris con l'autorete di Biraghi sull'ennesimo affondo di Immobile. Poi l'espulsione nel finale di Torreira per doppia ammonizione a sigillare una sconfitta che a Firenze farà discutere, e riflettere.

La giornata degli anticipi si era aperta con lo 0-0 tra Roma e Genoa, con un finale da brividi. All'Olimpico fa discutere la scelta di Abisso di annullare l'1-0 di Zaniolo al 90': l'arbitro, richiamato al video dal Var riguarda il 'pestone' di Abraham sul messicano Vasquez e decreta il fallo. Gol bellissimo, insomma, ma inutile ed anzi dannoso, perchè pochi attimi dopo l'autore dell'1-0 cancellato, ammonito per l'esultanza sotto la curva, va a dire qualcosa ad Abisso e si prende anche il rosso. A quel punto Mourinho entra in campo, lo prende per mano e lo porta via.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

All’arrembaggio delle Vie del mare

Gite scolastiche, stranieri, la ripartenza del turismo è evidente anche un giovedì mattina al porto turistico Dopo un biennio complesso, il 2022 2022 si presenta come l'anno della ripresa per tutto il mondo del turismo. La rimozione di una serie di divieti, il ritorno ad una quasi normalità prepandemica...

Cronaca

Biglietti in fumo per Salernitana-Udinese

Biglietti esauriti per Salernitana-Udinese, anzi no. Tutti venduti i tagliandi messi a disposizione finora ma ce ne saranno altri. Una città intera, con la sua provincia, in questi giorni non parla d'altro che dei granata e di questa appassionante corsa verso la salvezza in serie A. Tutti vorrebbero...

Cronaca

Morte di Leone al porto, due a processo

Omicidio colposo in concorso. Devono rispondere di questa accusa il collega e la rappresentante legale della ditta che dava occupazione a Matteo Leone, il 36enne deceduto a causa di un incidente avvenuto al porto di Salerno, il 26 maggio scorso. Così ha deciso il gip del tribunale di Salerno ieri nell'udienza...

Cronaca

La Caritas riattiva lo sportello per le donne vittime di violenza

A partire dal 23 maggio, la Caritas Diocesana di Salerno attiverà nuovamente lo sportello di ascolto per offrire accoglienza alle Donne Vittime di Violenza. A gestire le richieste di ascolto saranno le operatrici del Centro Ascolto Donna del CIF, il Centro Italiano Femminile. Le donne che vogliono rivolgersi...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana