Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa SS. Michele Gabriele e Raffaele

Date rapide

Oggi: 29 settembre

Ieri: 28 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaAperto l’anno giudiziario al Tar sezione di Salerno

Cronaca

Aperto l’anno giudiziario al Tar sezione di Salerno

Scritto da (admin), venerdì 21 febbraio 2020 12:13:29

Ultimo aggiornamento venerdì 21 febbraio 2020 15:37:36

Si apre ufficialmente l’anno giudiziario del Tar, sezione di Salerno, che quest’anno celebra il quarantennale. Quarant’anni e non sentirli: la sezione salernitana del Tribunale amministrativo regionale è addirittura la sesta in Italia per numero e qualità dei ricorsi esaminati. Dal 1980, data della sua istituzione, ad oggi, il Tar ha mutato pelle più volte, ma sempre nel solco tracciato dai padri fondatori, ricordati oggi dall’avvocato Gaetano Paolino a margine della cerimonia per l’apertura dell’anno giudiziario amministrativo. Con i suoi 7.114 ricorsi pendenti al 2018, il Tar Salerno si è piazzato sesto in graduatoria per volume di lavoro, ma vanno anche citate le sentenze che hanno permesso di ridurre il numero dei ricorsi di quasi 800 unità nel 2019. Considerato il fatto che al momento, in organico, ci sono dieci magistrati ma che ne servirebbero 14- come prescritto dalla norma- il risultato è notevole. La litigiosità amministrativa emerge soprattutto nel campo dell’edilizia e degli appalti pubblico, seguito dal settore delle concessioni e delle autorizzazioni. In questi campi, spiccano per rilievo tecnico e mediatico i casi Crescent e Fonderie Pisano. Ma l’attività del tar ha generato un circuito virtuoso, per cui se da un lato si interviene per sanare patologie della pubblica amministrazione, dall’altro si innescano meccanismi virtuosi che migliorano l’operato degli enti. https://www.facebook.com/LiraTV/videos/1602634569892316/

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Cronaca

Cronaca

Il soccorso Alpino e Speleologico della Campania ispeziona un “alveo tombato” a Sarno

Dopo le piogge degli ultimi giorni, che hanno provocato diversi dissesti idrogeologici in tutta l'area campana e in particolar modo a Sarno e Monteforte Irpino, una squadra di tecnici del CNSAS della Campania ha effettuato oggi un'ispezione dell'alveo tombato sotto Via San Vito, a Sarno, su richiesta...

Cronaca

Maltempo a Sarno, le famiglie evacuate tornano a casa

Possono far ritorno nelle loro abitazioni i 200 sfollati di Sarno costretti a lasciare domenica scorsa le proprie case per le frane e gli allagamenti causati maltempo: il sindaco ha firmato un'ordinanza con cui ha disposto anche la chiusura del centro di accoglienza nella scuola Baccelli. Domani riapriranno...

Cronaca

Covid Campania, si blocca la movida, limite a ricevimenti pubblici e privati.

Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha firmato l'ordinanza n.75 che contiene ulteriori misure di prevenzione e contenimento del contagio da Covid-19. Ecco la parte ordinativa del testo: ​Con decorrenza immediata e fino al 7 ottobre 2020, salvo ulteriori modifiche in conseguenza dell'andamento...

Cronaca

Tribunale di Sala Consilina, Piero De Luca : "risposta Governo insoddisfacente"

"La risposta del Governo alla mia interrogazione sulle sorti del Tribunale di Sala Consilina è assolutamente insoddisfacente". Così il deputato Piero De Luca nel corso dello svolgimento delle interpellanze e interrogazioni all'ordine del giorno della seduta odierna della Camera dei Deputati. "Il Tribunale,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi