Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Bonifacio I papa

Date rapide

Oggi: 25 ottobre

Ieri: 24 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaArechi Multiservice, Alfonso Tono confermato amministratore unico

Cronaca

Arechi Multiservice, Alfonso Tono confermato amministratore unico

Scritto da (admin), lunedì 29 giugno 2020 06:10:31

Ultimo aggiornamento lunedì 29 giugno 2020 06:10:31

Alfonso Tono è stato confermato amministratore unico di Arechi Multiservice, società partecipata della Provincia di Salerno da poco tornata in utile dopo un’operazione di salvataggio. Alfonso Tono, commercialista di San Marzano sul Sarno, già manager di Arechi Multiservice nell’ultimo biennio, sarà amministratore unico della Partecipata dell'Ente di Palazzo Sant'Agostino anche per il prossimo triennio. La Provincia di Salerno ha voluto, in questo modo, riconoscere il lavoro che ha portato al salvataggio della società in house con oltre cento dipendenti. L’Assemblea dei soci ha anche approvato il bilancio consuntivo 2019, chiusosi con circa 200mila euro di utili che vanno ad aggiungersi al risultato precedente già positivo, dopo anni di perdite che avevano materializzato lo spettro della liquidazione e del licenziamento dei dipendenti. La conferma di Tono era nell’aria, dopo che nel pieno dell’emergenza Covid il Tribunale di Salerno aveva omologato gli accordi convertendo l’originaria istanza di concordato preventivo in continuità, permettendo all’Arechi Multiservice di proseguire nei suoi compiti una volta tornata in bonis. Un ricorso di fallimento fronteggiato nell’autunno 2016, decine di decreti ingiuntivi notificati da fornitori insoddisfatti, arretrati sugli stipendi mensili, pignoramenti in tesoreria e presso la Provincia: questa era la società in house fino ai primi mesi del 2018. Poi – due anni fa – la svolta. Il neo-amministratore Alfonso Tono optò dapprima per un’istanza di concordato in continuità, poi per un ricorso legato all'accordo della ristrutturazione dei debiti il cui iter si è concluso tre mesi fa con l’omologazione e dopo un’importante transazione fiscale. Incassata la riconferma, Tono ha voluto «dedicare il primo pensiero ai circa cento dipendenti della Arechi Multiservice. Risultati così- ha detto l’amministratore unico- si ottengono solo facendo squadra e remando tutti nella stessa direzione». Tra i ringraziamenti, spicca quello a deputato dem Piero De Luca, «che neppure per un secondo ha fatto mancare sostegno, supporto ed incoraggiamento all’intero team», afferma Tono. L’Arechi Multiservice è diventata un modello di gestione, creando sinergie territoriali, coinvolgendo i diversi Comuni della Provincia ed aggiungendo alle numerose attività svolte- come manutenzione strade provinciali, patrimonio ed edilizia scolastica, guardiania museale e verifica impianti termici- quella del ripristino post-incidente divenuta rapidamente un fiore all’occhiello per una realtà tornata solida con molte prospettive ed ambiziosi progetti.

rank:

Cronaca

Cronaca

Governo, nuova stretta per contenere i contagi

Chiusura ulteriormente anticipata per bar, ristoranti e locali pubblici (alle ore 18). Serrata per cinema, teatri, palestre e piscine, vietate fiere, convegni, feste e banchetti. Raccomandazione a non lasciare il proprio Comune e a non accogliere in casa amici e parenti. Spostamenti dei cittadini consentiti...

Cronaca

De Luca chiede al Governo un Piano socio economico per aiutare chi è in difficoltà

Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni, alla presenza dei ministri Speranza e Boccia e del Commissario Arcuri, è emersa l'indicazione del Governo di non assumere drastiche misure restrittive a livello nazionale. «In queste condizioni diventa improponibile realizzare misure limitate a...

Cronaca

Continuano i controlli anti-Covid nel week end

Continua l'attività di controllo delle forze dell'ordine finalizzata a contenere l'aumento dei contagi. Unità della Polizia di Stato, dell'Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell'Esercito Italiano e della Polizia Provinciale e Locali sono state impegnate a verificare il rispetto delle ultime...

Cronaca

Vincenzo Napoli si rivolge ai salernitani: «Restiamo uniti»

«Sono stati mesi difficili. Oggi siamo chiamati a non vanificare gli sforzi fatti finora - scrive in una nota ufficiale Vincenzo Napoli -. Di concerto con il governo nazionale e con quello regionale, porteremo avanti tutte le strategie possibili per assicurare insieme al bene primario della salute anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi