Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaArrivi al Sud, De Luca: "situazione sotto controllo"

Cronaca

Arrivi al Sud, De Luca: "situazione sotto controllo"

Scritto da (admin), martedì 5 maggio 2020 14:56:28

Ultimo aggiornamento martedì 5 maggio 2020 14:56:28

"

Eravamo molto preoccupati che arrivassero in Campania focolai di contagio, per fortuna non è avvenuto. La situazione è sotto controllo". A smentire l’idea di un esodo incontrollato da Nord a Sud con l’inizio della fase due è lo stesso governatore Vincenzo De Luca che in diretta dalla sua pagina Facebook rassicura sul lavoro di screening svolto ieri. "Abbiamo fatto controlli su chi è arrivato in auto, in treno o in aereo: abbiamo fatto 320 test rapidi e 19 tamponi per casi sospetti, ma ad oggi 17 di questi sono negativi. Siamo in attesa degli altri 2 risultati. Abbiamo già registrato 600 persone che dovranno sottoporsi in quarantena e a questi cercheremo di fare i tamponi". Il presidente della Regione ha assicurato che il livello di guardia non calerà nei prossimi giorni e le forze dell’ordine continueranno a pattugliare i principali punti di arrivo in Regione: "Manterremo presidi nelle stazioni di Napoli, Salerno, Benevento, Aversa, Caserta e Villa Literno. Per le autostrade i controlli resteranno ai principali caselli della Regione e, ovviamente, all’aeroporto di Capodichino". Sul fronte marittimo, invece, la ripresa dei collegamenti è prevista il prossimo 11 maggio: "Da lunedì saranno consentiti gli ingressi nelle isole e in questa settimana si provvederà a mettere in campo una rete per assicurare controlli serrati su chi metterà piede a Ischia, Capri e Procida".

Il governatore ha poi risposto a distanza a chi aveva polemizzato con l’annuncio di maggiori controlli sui migranti a lavoro nella zona della Piana del Sele: "A Castel Volturno abbiamo mandato all’Asl di rafforzare i controlli sui migranti che sono andati a lavorare". E ha aggiunto: "Ne approfitto per chiarire, contro chi ha voluto fare demagogia dicendo che arrivavano 20mila extracomunitari, è un’idiozia: sono persone che già vivono in quel territorio e che riprendono l’attività lavorativa".

rank:

Cronaca

Cronaca

L'Asl Salerno indice un avviso urgente per acquisire la disponibilità dei laboratori privati convenzionati ad effettuare i tamponi oro-faringei

Avviso pubblico per manifestazione di interesse: formazione di una short list di laboratori accreditati per analisi di tamponi oro-faringei per le attività di screening per l'emergenza coronavirus (sars-cov-2) L'AsI Salerno, nell'ambito delle azioni finalizzate a fronteggiare la situazione di emergenza...

Cronaca

Covid, fila di ambulanze davanti al Ruggi

Una scena che è la spia della situazione Coronavirus in Campania. A fronte dei nuovi contagi giornalieri che crescono costantemente, aumentano i malati che necessitano di ricovero ospedaliero. Stamattina una lunga fila di ambulanze con malati sospetti Covid incolonnata a Salerno davanti all'ospedale...

Cronaca

Proroga automatica dell’esenzione ticket per reddito, patologia cronica e malattia rara

La Regione Campania ha disposto la proroga automatica dell'esenzione ticket per reddito, patologia cronica e malattia rara. La proroga è stata necessaria a causa dell'emergenza sanitaria da Coronavirus, pertanto la popolazione e soprattutto gli over 65enni non devono recarsi presso i distretti sociosanitari...

Cronaca

Altro record in Campania: oggi 1760 contagi. Le vittime sono 11

Nuovo record di contagi da Coronavirus in Campania. Il Covid fa registrare 1.760 nuovi positivi su 13.878 tamponi effettuati, 448 in più di ieri ma con 1.183 tamponi in più. Di questi 1.760 nuovi contagiati, però, 1.661 sono asintomatici e solo 99 presentano sintomi. Per comprendere la gravità di questa...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi