Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Feliciano vescovo

Date rapide

Oggi: 24 gennaio

Ieri: 23 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAspettando il nuovo Dpcm...

Cronaca

Dibattito acceso tra "rigoristi" e "aperturisti": chi la spunterà?

Aspettando il nuovo Dpcm...

Intanto, in arrivo i vaccini: poche dosi per la Campania

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 17 dicembre 2020 10:39:42

Ultimo aggiornamento giovedì 17 dicembre 2020 10:39:42

La sorpresa di Natale arriverà in anticipo, già nelle prossime ore se non addirittura ora, mentre andiamo in onda, perché nelle continue giravolte e ripetuti cambi di colore il Governo va più veloce anche del virus. Le preoccupazioni relative alle modalità "giallo" e "arancione" sono tutte nei carteggi e negli anatemi dei componenti il Comitato Tecnico Scientifico, altrettante preoccupazioni, se non disperazioni, sono tutte nei cortei e nei flash mob di quelli che rischiano di morire di prolungata chiusura dei rispettivi locali ed esercizi commerciali. Nei meandri del Palazzo si muovono rigoristi e aperturisti, quelli che vogliono mettere i lucchetti e quelli che volentieri lascerebbero aperti i negozi e liberi gli spostamenti in occasione delle feste. La palla al centro, in questa contesa, è la prevista ripresa delle attività didattiche in presenza il prossimo 7 gennaio che, con una malaugurata curva del contagio nuovamente in rialzo, corre il rischio di slittare ancora, ma c'è anche la problematica legata alla gestione del primo step vaccinazione. Difficile procedere, se aumentano i casi.

A proposito di vaccini, la prima scorta destinata alla regione Campania è una manciata e già si registra la reazione del Governatore De Luca: com'è noto, in Italia arriveranno 1 milione e 800mila dosi, di queste quasi 136mila spettano alla Campania mentre la Lombardia, ad esempio, riceverà il quantitativo più consistente, quasi 305mila. Nella Speranza - e ogni riferimento al Ministro non è puramente casuale - che si facciano le cose per bene e che non si proceda col "chi figlio e chi figliastro" anche in una situazione estrema come quella che stiamo vivendo, continuiamo a registrare un incoraggiante trend: ieri, in Campania, sono stati processati quasi 15mila tamponi, 900 hanno dato esito positivo, sono sempre di meno i sintomatici, ieri 85. In calo anche i decessi mentre resta alto il numero dei guariti, 2904. Dei 656 posti letto di terapia intensiva ne risultano occupati 124, 1701 i posti letto di degenza occupati sui 3160 disponibili.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Squecco parla ai giudici: chiesti gli arresti domiciliari

I legali del noto imprenditore capaccese, Roberto Squecco, finito in carcere nell'ambito dell'inchiesta "Croci del Silaro", hanno chiesto gli arresti domiciliari, dopo l'interrogatorio di garanzia. Roberto Squecco ha parlato, certo, ma a quanto pare non per vuotare il sacco. L'imprenditore di Capaccio,...

Cronaca

Baronissi, restyling per l'area prefabbricati

Consegnato questa mattina il primo tratto del marciapiede ad Acquamela nella zona ex zona prefabbricati. L'intera area è interessata da lavori di riqualificazione: restyling dello spazio in cui erano i prefabbricati, realizzazione di nuovi marciapiedi, integrazione della pubblica illuminazione, videosorveglianza,...

Cronaca

In Campania allerta meteo gialla dalle 6 di domenica

Un nuovo avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di livello giallo, valevole a partire dalle 6 di domani, domenica, e valido fino alle 23.59, è stato emanato dalla Protezione Civile della Regione Campania. L'allerta riguarda l'intero territorio regionale. Si prevedono precipitazioni sparse,...

Cronaca

Salerno, pusher sorpreso a Matierno. Arrestato dalla polizia

Sorpreso in strada, in viale Ernesto Bruno nel quartiere di Matierno con la cocaina, in casa nascondeva in casa nascondevaoltre 1 kg di droga, tra cocaina e polvere da taglio. Arrestato dalla polizia uno spacciatore salernitano di 32 anni. I Falchi lo hanno colto in flagranza di reato di detenzione ai...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi