Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Lamberto martire

Date rapide

Oggi: 16 aprile

Ieri: 15 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaAspettando... la Festa

Cronaca

La strana vigilia di Natale salernitana, senza "struscio" e brindisi per strada

Aspettando... la Festa

Città vuota, la triste veduta di S.Teresa senza gente

Scritto da (Ivano Montano), giovedì 24 dicembre 2020 10:12:21

Ultimo aggiornamento giovedì 24 dicembre 2020 10:12:21

Ladra di vite umane e di serenità, la pandemia ci ha rubato anche il senso della festa che, come mirabilmente svelò il Leopardi, è l'attesa della festa stessa. Il sabato del villaggio salernitano, campano, italiano è desolato e desolante. Un vuoto colmato dal leggero ticchettìo della pioggerellina, uno dei pochi segnali di vita normale in un giorno, il 24 dicembre, che è sempre stato un giorno speciale, da mangiare, divorare in fretta prima del cenone, tra amici e conoscenti da beccare in giro tra corso e lungomare, per abbracciarsi, farsi gli auguri, scambiarsi pacchetti di ogni dimensione e regali di ogni genere. Un giorno speciale da bere tutto d'un fiato, nei brindisi di gruppo davanti ai bar, prima di tornare a casa un po' alticci ma felici. I salernitani hanno sempre avuto i loro intoccabili riti da rispettare, alla vigilia di Natale, da qualche anno in qua hanno sempre avuto anche un'Hyde Park dove urlare "auguri" al mondo intero, i gradoni della spiaggia di S.Teresa, dove darsi appuntamento per quella che prima era una grande, unica comitiva che oggi si chiamerebbe "assembramento".

Questa vigilia di Natale è senza audio: manca il vociare della gente, manca il cin-cin dei bicchieri, manca qualche botto di Capodanno sparato in anticipo e l'urlaccio di disappunto degli anziani che giocano a carte dinanzi al chiosco. Questa vigilia di Natale è senza gente, senza struscio, senza la consueta disperata corsa nei negozi per comprare gli ultimi regalini. Ma questa vigilia di Natale, che sembra priva di tutto, non è affatto priva di senso. Se la vigilia è speranza e attesa, il Natale è la festa e il Natale arriverà. Così come arriveranno tempi migliori per tutti noi. Nell'attesa, speriamo. I giorni degli assembramenti, anzi, delle allegre comitive torneranno.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid, prime riaperture dal 26 aprile. Draghi: "Precedenza a scuole e attività all'aperto"

Dal 26 aprile saranno riattivate le zone gialle in Italia, privilegiando le riaperture delle attività all'aperto. Il governo ha deciso perciò di applicare la norma del decreto legge anti Covid in vigore nelle aree dove le misure di contrasto all'epidemia hanno mostrato di funzionare maggiormente. I ristoranti...

Cronaca

De Luca bacchetta il Governo per le forniture e parla della riapertura dei ristoranti

La Regione Campania ha ricevuto un numero di vaccini pari al 25 per cento della popolazione. Siamo l'ultima in Italia per la fornitura: è una vergogna". Lo ha detto il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso del consueto punto sull'emergenza Covid del venerdì . "Ed...

Cronaca

Asl Salerno, online la piattaforma web E-CUP per prenotare online visite specialistiche ed esami diagnostici e pagare online il ticket tramite carte di credito

L'Asl Salerno ha attivato la piattaforma E-CUP, il Cup on-line che consente di prenotare visite e prestazioni e pagare il ticket in maniera comoda e autonoma. Alla piattaforma si accede dalla home page del sito www.aslsalerno.it Con il CUP ON-LINE sarà possibile: - prenotare visite specialistiche ed...

Cronaca

Lieve calo la curva del contagio in Campania

Sono 1.994 i nuovi positivi al Covid in Campania nelle ultime 24 ore di cui 748 sintomatici, su 19.495 tamponi molecolari esaminati. La curva del contagio cala in modo lieve con un indice di positività (relativo ai soli test molecolari) del 10,22% rispetto al 10,94% precedente. Nel bollettino dell'Unità...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi