Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Teofilo vescovo

Date rapide

Oggi: 7 marzo

Ieri: 6 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaBattipaglia, lite con accoltellamento tra studenti: due feriti in ospedale

Cronaca

Gli agenti hanno poi trovato il coltello in un’aiuola

Battipaglia, lite con accoltellamento tra studenti: due feriti in ospedale

Protagonisti due studenti, minorenni, che frequentano un istituto scolastico della città.

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 8 ottobre 2020 18:40:10

Ultimo aggiornamento giovedì 8 ottobre 2020 18:40:44

Sono in corso le indagini del commissariato di Polizia di Battipaglia sulla lite tra studenti, finita a coltellate, avvenuta nel primo pomeriggio di ieri, nei pressi dell'istituto ‘Ferrari' di via Rosa Jemma, nella periferia battipagliese.

Due 16enni, uno di Battipaglia e di origini rumene, l'altro di Eboli, entrambi feriti e trasportati agli ospedali ‘Santa Maria della Speranza' e ‘Maria Santissima Addolorata". Ad avere la peggio il ragazzo battipagliese con un vistoso taglio sulla faccia e sul collo e ferite all'avambraccio, ma anche il 17enne è rimasto ferito, con lesioni anch'egli sull'avambraccio.

Varie le ipotesi, per un litigio, iniziato all'uscita da scuola, che poteva finire in tragedia, e che seguendo l'intervento sui social della dirigente scolastica del ‘Ferrari', Daniela Palma, potrebbe trattarsi di uno scherzo finito in lite con la Palma a scrivere di "ragazzi che decidono di imitare gli adulti( quelli che conoscono), con i loro visi imberbi, induriscono gli sguardi, ma i loro occhi restano limpidi e tu sai che puoi ancora riuscirci...puoi ancora strapparli al destino che li vede schiacciati dalle enormi responsabilità degli adulti di riferimento".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

247 persone multate senza mascherina

247 persone sanzionate perché non indossavano la mascherina, quattro locali chiusi per il mancato rispetto delle normative anti-covid. È una parte del bilancio dei controlli effettuati dalle forzedell'ordine nella settimana appena trascorsa su tutto il territorio della provincia di Salerno al fine di...

Cronaca

Contagi da paura nell’ultimo weekend di zona arancione

L'ultimo weekend in zona arancione scivola via ancora con tante persone in strada. Il corso Vittorio Emanuele a Salerno è affollato. C'è chi forse sfrutta le ultime ore di negozi aperti ma anche chi, sfidando il covid che è sempre più presente tra noi, passeggia senza una meta, tra questi ci sono molti...

Cronaca

Zona rossa, cosa cambia da domani in Campania

A distanza di due mesi, domani la Campania torna in zonarossa. Attraverso misure più restrittive, si cerca di contenere la diffusione del Covid. Vietati tutti gli spostamenti, anche all'interno del proprio comune, se non per motivi di necessità, salute o lavoro tra le 5 e le 22. È consentito il rientro...

Cronaca

Flash mob in carcere per potenziare il laboratorio di cucito

Musica e danza insieme per mettere in risalto, attraverso due arti nobili, l'impegno di chi deve scontare una pena presso la casa circondariale di Salerno. Le associazioni "I Picarielli" e "CampaniaDanza" hanno dato vita al flash mob all'interno del carcere di Fuorni coinvolgendo anche alcune detenute....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi