Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaCampania, da oggi si inizia con la fase

Cronaca

Campania, da oggi si inizia con la fase

Scritto da (admin), lunedì 27 aprile 2020 11:13:39

Ultimo aggiornamento lunedì 27 aprile 2020 11:13:39

Pizza, caffè, cornetti ed arancini. Ma solo a casa. Da oggi in Campania è cominciata la fase 2. Dalle 7 di questa mattina hanno rialzato le saracinesche bar e pasticcerie. Dalle 16 alle 23 toccherà alle pizzerie. Chi rimette in moto forni, macchine per caffè e fornelli, potrà farlo sono per consegne a domicilio e con ordinazioni telefoniche o online. Tutto il personale impegnato dovrà operare con le dovute protezioni. Da oggi è consentita attività individuale motoria all’aperto, ove compatibile con l’uso obbligatorio della mascherina, in prossimità della propria abitazione, e mantenendo due metri almeno di distanza dalle altre persone. Le fasce orarie in cui è consentito fare jogging 6,30-8,30 e 19,00-22,00. Resta il divieto di svolgere attività ludica o ricreativa all'aperto. L’uso della bicicletta è consentita ma sempre osservando le regole dei runners. Per quel che riguarda le altre attività produttive, da oggi possono riprendere a lavorare solo i cantieri edili mentre alle altre filiere viene permesso, con comunicazione al prefetto, di aprire solo per le operazioni di sanificazione. In pratica per tutte le aziende c’è l’ok a tutte le attività in funzione della fine del lockdown del prossimo 4 maggio. I gestori dei lidi balneari potranno iniziare i lavori di montaggio delle strutture, stessa cosa per le attività alberghiere e ricettive e quelle relative alla manutenzione, conservazione e lavorazione delle pelli. Resta obbligatoria l’autocertificazione che dovrà essere esibita ad ogni controllo e dovrà essere specificato il percorso da fare.

rank:

Cronaca

Cronaca

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo Allerta arancione in sette regioni italiane:da Nord a Sud Italia, è allarme maltempo. Danni in varie città e stamattina una tromba d'aria si è abbattuta anche a Salerno, nella zona orientale colpendo soprattutto il quartiere di Torrione....

Cronaca

Covid 19: i positivi di oggi, in Campania, sono 253 su 7600 tamponi effettuati

"O c'è rigore o chiudiamo tutto": così il presidente De Luca nel corso della diretta del venerdì durante la quale ha reso noto , il bollettino di oggi e le previsioni sui contagi. "La Campania - ha detto il Governatore - è la regione più delicata e più esposta d'Italia perché siamo la Regione che ha...

Cronaca

Protezione civile Regione Campania: prorogata allerta meteo

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato la vigente allerta meteo fino alle 6 di domenica mattina sull'intero territorio regionale.Fino alle 6 di domani, sabato 26 settembre, il livello di criticità idrogeologica dovuto all'intensità dei temporali è di colore Arancione (ad eccezione per...

Cronaca

Tromba d’aria a Salerno: molti danni

In molti video amatoriali la tromba d'aria che s'è abbattuta stamani su Salerno è ripresa da angolazioni di diverse nella sua impressionante progressione. Tanta gente, al risveglio, ha notato il vortice formarsi poco al largo, in linea d'aria davanti al quartiere di Torrione. Ed è proprio lì che la tromba...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi