Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaCampania, ecco come si viaggia

Cronaca

Campania, ecco come si viaggia

Scritto da (admin), mercoledì 3 giugno 2020 08:28:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 giugno 2020 08:28:57

Tutti i viaggiatori in arrivo nelle stazioni ferroviarie campane o in aeroporto dovranno sottoporsi alla rilevazione della temperatura corporea e, in caso di temperatura pari o superiore a 37,5 gradi, a test rapido Covid-19 ed eventuale tampone. E' una delle prescrizioni contenute nell'ordinanza 54 firmata dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. L’ordinanza, valida fino a 15 giugno, disciplina i rientri in Campania vista la riapertura, in tutta Italia, dei confini regionali e la fine del lockdown. Toccherà ai Comuni che ospitano le stazioni ferroviarie l’organizzazione di postazioni di verifica per la rilevazione della temperatura corporea, l’eventuale somministrazione di test rapidi e i successivi adempimenti per i casi sospetti, d’intesa con la Protezione civile regionale, la Polfer, il Dipartimento di prevenzione della Asl competente e la Croce Rossa. L’ordinanza stabilisce, inoltre, che le persone giunte in Regione, in caso di comparsa di sintomi, devono avvertire immediatamente la ASL competente e il proprio medico. Stessi obblighi per chi raggiunge le isole del Golfo di Napoli, Ischia, Capri e Procida. I viaggiatori, inoltre, dovranno imbarcarsi unicamente con traghetti di linea e dalle sole stazioni di Napoli Porto, di Massa e Pozzuoli; devono prenotarsi online almeno 24 ore prima della partenza e presentarsi all'imbarco almeno un'ora prima. Nella stessa ordinanza è confermata la riattivazione nella misura del 100 per cento dei servizi programmati in ordinario per i servizi di trasporto pubblico locale di linea terrestri (su ferro e su gomma) e per quelli non di linea. Riattivazione completa anche per i servizi marittimi.

rank:

Cronaca

Cronaca

Covid, De Luca: "facciamo uno sforzo, tutti"

Il Governatore, ieri, ha snocciolato i dati relativi all'ultima settimana: dal 16 settembre, 186 casi, poi 195, 208, 158, 171, il 21 settembre scorso primo preoccupante picco, con 242 casi, poi 156, il 23 248, ieri il triste record dei 253 casi con sette mila e oltre tamponi fatti e con una percentuale...

Cronaca

Scuola post Covid, disciplinati gli "attestati di guarigione" in caso di contagio

"La Campania è la regione più delicata ed esposta d'Italia perché è quella che ha la maggiore densità abitativa. Ed ora abbiamo un problema in più: l'apertura dell'anno scolastico. Il dovere di essere rigorosi è assoluto se vogliamo garantire la serenità delle nostre famiglie". Così ieri il presidente...

Cronaca

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo

La vicinanza del Presidente Strianese ai comuni colpiti dal maltempo Allerta arancione in sette regioni italiane:da Nord a Sud Italia, è allarme maltempo. Danni in varie città e stamattina una tromba d'aria si è abbattuta anche a Salerno, nella zona orientale colpendo soprattutto il quartiere di Torrione....

Cronaca

Covid 19: i positivi di oggi, in Campania, sono 253 su 7600 tamponi effettuati

"O c'è rigore o chiudiamo tutto": così il presidente De Luca nel corso della diretta del venerdì durante la quale ha reso noto , il bollettino di oggi e le previsioni sui contagi. "La Campania - ha detto il Governatore - è la regione più delicata e più esposta d'Italia perché siamo la Regione che ha...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi