Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Ubaldo vescovo di Gubbio

Date rapide

Oggi: 16 maggio

Ieri: 15 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaCampania, in serata l’ordinanza per lo stop alle scuole

Cronaca

De Luca aveva chiesto misure più restrittive

Campania, in serata l’ordinanza per lo stop alle scuole

Non è certo stata gradita a Palazzo Santa Lucia la scelta di inserire la Campania nelle aree gialle

Scritto da Simona Cataldo (Simona Cataldo), giovedì 5 novembre 2020 13:29:23

Ultimo aggiornamento giovedì 5 novembre 2020 13:29:23

Nel gioco dei colori era il rosso quello che De Luca aveva chiesto per dipingere la Campania. Arancione, invece, quello previsto fino a ieri pomeriggio. Giallo quello decretato dal governo nazionale in serata. Facile intuire il malcontento che aleggia a Palazzo Santa Lucia. Per ora il presidente della Regione Campania non commenta ma nuove misure potrebbero arrivare nelle prossime ore. Sicuramente, come annunciato già ieri sera, le scuole in Campania resteranno chiuse, benché nelle aree "gialle" sia prevista la didattica in presenza tranne che per le superiori di secondo grado. La Campania resterà invece ferma sulla chiusura di ogni grado delle scuole che proseguiranno con didattica a distanza. E' prevista in serata l'ordinanza per confermare lo stop alle scuole campane.

Già nel pomeriggio di ieri, in attesa del Dpcm, De Luca aveva usato parole dure per commentare le misure al vaglio del Governo. «L'ultimo Dpcm stabilisce il blocco della mobilità dalle 22 alle 5. Sembra francamente che sia una misura più che contro il Covid, contro il randagismo, visto che non interessa il 99 per cento dei cittadini - aveva commentato De Luca - Ma la cosa grave è che, nel frattempo, non si decide nulla rispetto alle decine di migliaia di persone che, nei fine settimana, nelle domeniche, si riversano in massa sui lungomari e nei centri storici, senza motivi di lavoro o di salute, e nell'assenza di ogni controllo».

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Droga al quartiere Fortino, Polizia arresta spacciatore ad Eboli

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore di stupefacenti ad Eboli. Nei pressi di un comprensorio di edilizia, nel gergo conosciuto anche col nome di "Fortino", gli Agenti hanno compiuto dei servizi di prevenzione per il consumo di stupefacente in detto quartiere. Proprio nei...

Cronaca

Controlli interforze nel week end, multati locali a Cava e Salerno

Confermata la vigenza dell'area "gialla" in Campania, l'impegno di tutte le forze dell'ordine è stato intensificato in questo fine settimana per garantire in sicurezza la fruizione degli spazi aperti al pubblico senza assembramenti, della possibilità di consumazioni di cibi e bevande ai tavoli all'aperto...

Cronaca

Contursi Terme, restituiti gli angeli di marmo rubati nella Chiesa Madre

Questa mattina due Angeli in marmo policromo dell'altare della navata centrale della Chiesa Madre di Contursi sono stati restituiti al parroco, Don Salvatore Spingi dal Comandante del Nucleo per la Tutela del Patrimonio Culturale di Napoli, Maggiore Giampaolo Brasili, alla presenza del Sindaco Alfonso...

Cronaca

La Polizia arresta giovane pusher a Salerno

Gli Agenti della Polizia di Stato hanno arrestato uno spacciatore di stupefacenti a Salerno, colto in flagranza del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio: è finito in manette un ragazzo di appena 21 anni. Nel pomeriggio di ieri, nell'ambito di una mirata attività di contrasto allo spaccio...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi