Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pietro Eymard sac.

Date rapide

Oggi: 26 febbraio

Ieri: 25 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaCapaccio, condanna bis per un usuraio di Eboli

Cronaca

Usura e minacce: arriva la condanna anche in appello per Antonio Capacchione

Capaccio, condanna bis per un usuraio di Eboli

La vittima è un imprenditore agricolo di Capaccio che nel 2016 decise di denunciare tutto ai Carabinieri

Scritto da (Francesca De Simone), giovedì 8 ottobre 2020 12:59:30

Ultimo aggiornamento giovedì 8 ottobre 2020 12:59:30

Condanna bis per Alfonso Capacchione, rivelatosi incubo di un imprenditore agricolo di Capaccio. La Corte di Appello di Salerno ha confermato la pena inflitta all'imputato in primo grado (tre anni e otto mesi di reclusione e sanzione di mille).

Capacchione, in concorso con un altro soggetto che ha patteggiato la pena in primo grado, pretendeva dalla vittima interessi mensili pari al 20%, a fronte di un prestito effettuato. Per poter ottenere il denaro, i due non hanno esitato ad avere atteggiamenti violenti.

Inoltre, avrebbero intimorito l'imprenditore minacciando di dare fuoco all'azienda agricola, in caso di mancato versamento del denaro richiesto. A denunciare i datti, che risalgono al 2016, è stata la stessa vittima, stanca di minacce e violenze. Nel procedimento penale a carico di Alfonso Capacchione, l'associazione antiusura e racket di Salerno, attraverso gli avvocati Pierro e Lanza, si è costituita parte civile, oltre ad aver sostenuto l'imprenditore vittima degli usurai.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania: il tasso di incidenza dei positivi oggi è dell'11,23%

Ulteriore balzo in avanti per la curva dei contagi in Campania dove il tasso di incidenza dei positivi oggi è dell'11,23%, mentre aumentano i pazienti in terapia intensiva: ieri i posti letto occupati erano 131 ed oggi sono 144 QUESTO IL BOLLETTINO DI OGGI Positivi del giorno: 2.519 (di cui 467 casi...

Cronaca

De Luca: "Da lunedì chiuse tutte le scuole, con buona pace di comitati di genitori e Tar"

"Oggi siamo costretti a prendere misure drastiche, le scuole saranno chiuse da lunedì". Così il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel consueto appuntamento del venerdì. Il virus avanza e la variante inglese fa paura: "Le varianti che hanno un'aggressività maggiore in generale ma in particolare...

Cronaca

Scuola, chiuso a Salerno anche il Liceo De Sanctis

La situazione nelle scuole inizia a diventare preoccupante, soprattutto alle superiori dove il Covid circola con maggiore frequenza. A Salerno chiuso anche il Liceo De Sanctis. Alla luce dei vari casi positivi tra gli studenti, e della quarantena di alunni e docenti, il sindaco Vincenzo Napoli, sentita...

Cronaca

Sostituzione dei contatori a casa, è questo il momento?

In un paese normale si rispetta la regola di evitare contatti non necessari. Soprattutto perché questa regola serve a limitare la diffusione del coronavirus. In un paese normale... nel nostro invece accade che una società di fornitura elettrica invia propri addetti nelle nostre case per la sostituzione...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi