Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaCarabinieri scoprono a Perito e Orria gravi irregolarità nella spesa pubblica

Cronaca

Indagini dei Carabinieri e della Procura di Vallo

Carabinieri scoprono a Perito e Orria gravi irregolarità nella spesa pubblica

undici le persone coinvolte

Scritto da (Andrea Siano), martedì 24 novembre 2020 13:03:56

Ultimo aggiornamento martedì 24 novembre 2020 13:04:50

Sono stati i Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania ad eseguire ordinanze di misure cautelari nei confronti di undici persone, tra amministratori e funzionari presso i Comuni di Perito e Orria, nonché nei confronti di amministratori di note imprese cilentane accusati di gravi irregolarità nella gestione della spesa pubblica.

I provvedimenti emessi dal Tribunale vallese seguono una lunga indagine dell'Arma - coordinata dalla Procura - che ha consentito di appurare a Perito reati come la frode nelle pubbliche forniture (a carico di persone preposte a vigilare sui lavori pubblici che chiudevano un occhio sull'esecuzione e l'adempimento dei contratti d'appalto); ed ancora il peculato (commesso appropriandosi di ingenti somme di denaro con la contabilizzazione di lavori mai svolti), fino alla falsità ideologica per attestazioni di fatti non conformi al vero; oltre all'abuso d'ufficio (con determinazioni apparse agli inquirenti addirittura "caserecce").

Per gli imprenditori coinvolti è scattato il divieto di esercitare imprese o uffici direttivi per sei mesi.

Turbata libertà degli incanti e turbata libertà di scelta del contraente sono, invece, i reati contestati a dipendenti del Comune di Orria, per affidamenti predeterminati di appalti a specifiche imprese e indicazioni per condizionare la scelta del contraente da parte della pubblica amministrazione. In questo caso sono, per quattro persone divieto di dimora e divieto di esercitare imprese o uffici direttivi per 6 mesi.

Per Carabinieri e Procura di Vallo è emersa sia a Perito che ad Orria una gestione familiaristico-clientelare della cosa pubblica, senza considerare le più elementari norme giuridiche che governano la gestione degli appalti e l'assegnazione degli incarichi e dei servizi a imprese che hanno tratto profitto con vantaggi patrimoniali non dovuti.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Salerno, movida sicura

Proseguono i controlli interforze nel week end sulla movida, per garantire la sicurezza e per prevenire episodi di inosservanza delle norme anti covid. I servizi di vigilanza sono stati svolti da tutte le forze dell'ordine del territorio, nei luoghi di maggior aggregazione della provincia, attraverso...

Cronaca

Caos Astrazeneca, seconde dosi su under 60 rimandate

Il caos AstraZeneca ha i suoi effetti anche sulla campagna vaccinale a Salerno. Dopo lo stop alle somministrazioni agli under 60, arrivato direttamente dal ministero della salute, ieri tantissimi salernitani convocati per il richiamo sono stati rispediti a casa, in attesa di indicazioni più precise dal...

Cronaca

Lungomare Capaccio Paestum, inaugurato il primo tratto

Un'opera rivoluzionaria: così il sindaco di Capaccio Paestum Franco Alfieri ha definito il Lungomare in località Laura Mare di cui è stato appena inaugurato il primo tratto. Si tratta del primo dei tre chilometri nell'ambito di un progetto complessivo da 6 milioni di euro che darà finalmente un nuovo...

Cronaca

A.F.A. DAY 2021: muoversi e socializzare per prevenire le patologie

Una giornata all'insegna della promozione di sani stili di vita e della socializzazione con l'iniziativa "A.F.A. Day" organizzato dall'Asl di Salerno, che è la prima tra le aziende sanitarie campane ad attuare il percorso di Attività Fisica Adattata. Il progetto si rivolge a persone in età avanzata,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi