Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaCondannato Coscioni, M5S chiede dimissioni del cardiochirurgo da Presidente Agenas

Cronaca

Il Ministro Speranza pronto ad inviare gli ispettori

Condannato Coscioni, M5S chiede dimissioni del cardiochirurgo da Presidente Agenas

Scritto da (Antonio Esposito), venerdì 24 settembre 2021 14:38:14

Ultimo aggiornamento venerdì 24 settembre 2021 14:38:14

Non cambia nulla. Nessun commento". Così il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha risposto ai giornalisti rispetto alla decisione della Corte d'Appello di Napoli che ha Condannato in secondo grado Enrico Coscioni, all'epoca dei fatti consigliere per la Sanità del governatore della Campani , presidente di Agenas, a due anni di reclusione (pena sospesa) per violenza privata tentata e continuata, aggravata dall'abuso di potere. L'indagine della Procura di Napoli puntava a fare luce su presunte pressioni esercitate nei confronti di tre manager della Sanità campana per indurli a dimettersi.

La condanna di Coscioni ha dato la stura alle prese di posizione politiche. Da più parti vengono invocate le dimissioni di Enrico Coscioni da presidente dell'Agenas indipendentemente dalla legge Severino. Opportunità di dimissioni, viene ribadito dal M5S, a tutela dell'istituzione che Coscioni rappresenta

Secondo il quotidiano Le Cronache il Ministro Speranza a breve potrebbe inviare gli ispettori in Campania e nel Salernitano per fare ulteriore chiarezza sull'operato di Coscioni.

Coscioni, inoltre, è finito al centro della scena mediatica anche per un altro episodio, quello di Lucia Ferrara, la 17enne di Cava de' Tirreni morta il 3 settembre 2019, a Salerno, a seguito di un intervento al cuore eseguito dall'equipe di cardiochirurgia dell'ospedale Ruggi D'Aragona. Coscioni è finito a processo insieme al chirurgo Antonio Longobardi. I due, stando alle accuse, avrebbero contribuito alla morte della giovane per negligenza, imperizia ed imprudenza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Sulle tracce dei turisti

Sulla scorta delle indicazioni ricevute all'infopoint della stazione marittima ci siamo mossi anche noi - come i turisti appena sbarcati al Molo Manfredi - verso il centro storico, anche per verificare se le lamentele raccolte ieri sulla segnaletica fossero corrette o meno, come invece ci era stato segnalato...

Cronaca

Fonderie Pisano, Napoli indagato per la mancata chiusura

Proroga delle indagini di ulteriori di sei mesi per il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli. La vicenda giudiziaria che tocca il primo cittadino riguarda le Fonderie Pisano e risale al settembre 2021 dopo l'esposto depositato dall'associazione Salute e Vita. Il reato ipotizzato è omissione d'ufficio, in...

Cronaca

Nuova differenzia, facilitatori porta a porta

Sono muniti di pettorina e cartellino identificativo, i facilitatori ambientali che da oggi e per le prossime settimane gireranno in lungo e largo la città di Salerno per informare i cittadini sulle nuove modalità di raccolta differenziata. I facilitatori, consegneranno calendari, vademecum ed anche...

Cronaca

Controlli dei carabinieri del Nas nella Provincia di Salerno

Controlli dei carabinieri del Nas nella Provincia di Salerno. Effettuate 522 Ispezioni a Tutela Della Salute Pubblica. In particolare sono stati adottati sequestri amministrativi del valore di oltre 5 milioni di euro, elevando 159 sanzioni, segnalando alle autorità amministrative 82 persone e 18 alle...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana