Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaContagi, l'ascesa non si arresta

Cronaca

Preoccupazione per le scuole: a Scafati, chiusa una materna

Contagi, l'ascesa non si arresta

Ieri, altri 431 positivi in Campania, un quinto del dato nazionale

Scritto da (Ivano Montano), martedì 6 ottobre 2020 11:12:03

Ultimo aggiornamento martedì 6 ottobre 2020 11:12:03

L'impennata dei contagi non si arresta, in Campania si registra una cifra che rappresenta addirittura un quinto del dato nazionale: ieri, 431 positivi su 4867 tamponi processati. Un deceduto, 121 i guariti. Tutto questo, mentre l'Italia si divide su vaccini e scuola. Da un'indagine Doxa viene fuori che il 60% degli italiani non vuole sottoporsi al vaccino anti-influenzale, mentre poco più della metà della popolazione nazionale direbbe no, eventualmente, anche al vaccino contro il Coronavirus. A leggere i commenti sui vari social - migliaia soltanto sulla pagina facebook del Governatore De Luca - sono tanti i genitori che chiedono l'immediato ripristino della didattica a distanza. Paura di quel che può accadere in classe, paura di assembramenti all'esterno degli istituti, paura di un nemico invisibile che potrebbe entrare nelle famiglie, lì dove ci sono i nonni, o comunque soggetti più fragili che vanno protetti in ogni modo.

Ma la scuola ha riaperto i cancelli, con tutti i freni del caso imposti dal rigido protocollo da rispettare, la vita continua e con essa il diritto all'istruzione, provando a farlo nella massima sicurezza. Intanto, nel giro di una settimana, i primi grattacapi son venuti fuori: a Baronissi, è risultato positivo un 13enne che frequenta l'Itis "Margherita Hack"; si tratta di un contagio legato al focolaio della palestra Tempio Shaolin, in ogni caso in mattinata sono stati sottoposti a test tutti gli alunni e docenti della classe, oltre a quelli che hanno viaggiato a bordo dello scuolabus con il ragazzo. Il caso va ad aggiungersi a quelli di Sala Consilina, dove all'Istituto "Camera" è stata posta in isolamento la classe frequentata da un alunno positivo al covid e Scafati, dove una scuola materna resterà chiusa per tre giorni, per la sanificazione degli ambienti e la necessaria indagine epidemiologica tra i piccoli ospiti e rispettivi familiari, dopo che un'insegnante è risultata positiva. La donna è stata immediatamente posta in isolamento fiduciario dal dipartimento di prevenzione dell'Asl.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Da lunedì 18 rientrano in classe le terze elementari

L'Unità di Crisi si è riunita nel pomeriggio per esaminare la situazione epidemiologica in relazione al ritorno in presenza nella scuola. Una relazione tecnica confluirà nell'ordinanza che sarà firmata nella giornata di domani. si è comunque deciso che a partire da lunedì prossimo, 18 gennaio 2021, sarà...

Cronaca

Covid-19, in Campania più di mille nuovi positivi

Cambia di nuovo il bollettino dell'unità di crisi regionale: oggi riporta anche oltre 1300 test antigenici. Sono oltre mille i nuovi positivi al Covid-19 in Campania. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 1.150 (di cui 73 casi identificati da test antigenico rapido) di cui Asintomatici:...

Cronaca

Si perdono due bambine, ritrovate a Mercato S.Severino

Sono state ritrovate a Mercato San Severino e stanno bene le due bambine di 9 e 10 anni che erano scomparse intorno alle 13 di oggi in centro a Salerno. A ritrovarle i Carabinieri della compagnia del capoluogo, che le hanno rintracciate all'interno del centro commerciale Plaza gallery a Mercato San Severino....

Cronaca

La Campania resta gialla insieme ad altri 5 territori

Tre, dodici e sei. Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà nelle prossime ore una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 17 gennaio. Sono tre i territori che passano in zona rossa: sono la provincia autonoma...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi