Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaContrordine: tutti a scuola in presenza

Cronaca

Il Tar della Campania ha sospeso l'ordinanza della Regione che posticipava a fine mese il rientro in aula

Contrordine: tutti a scuola in presenza

Il presidente della quinta sezione ha fissato la Camera di consiglio per l’8 febbraio

Scritto da (Francesca Salemme), lunedì 10 gennaio 2022 16:36:41

Ultimo aggiornamento lunedì 10 gennaio 2022 16:36:41

Il Tar della Campania ha sospeso l'ordinanza con la quale la Regione ha deciso il rinvio a fine mese dell'apertura delle scuole in presenza a causa della pandemia.

Il tribunale amministrativo ha così accettato il ricorso presentato dall'Avvocatura Distrettuale dello Stato (sede di Napoli) per conto della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dei Ministeri dell'Istruzione e della Salute, e quello depositato dagli avvocati napoletani Giacomo Profeta e Luca Rubinacci.

Sabato scorso il giudice del Tribunale amministrativo regionale della Campania aveva chiesto alla Regione Campania di depositare, entro e non oltre le 11 di oggi, "atti pertinenti e rilevanti a presupposto dell'ordinanza".

La Regione Campania si è costituita ed ha presentato, entro il termine fissato, gli atti richiesti, nei quali spiegava che alla base dell'ordinanza vi è lo scenario disegnato per la Campania nel report numero 86 della Cabina di Regia Nazionale, che è "della massima gravità (numero 4)" e l'indice di ospedalizzazioni "in assenza di immediate e drastiche misure" annuncia una saturazione dei posti letto entro 30 giorni a partire dal 7 gennaio. Negli atti si ricordava anche che è bassa la percentuale di alunni vaccinati nella scuola primaria e secondaria di primo grado e che l'unica misura di prevenzione contro il virus resta il vaccino.

Dopo aver deciso con decreto cautelare la sospensiva, il presidente della quinta sezione del Tar Campania, Maria Abbruzzese, ha fissato la Camera di consiglio per l'8 febbraio.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Perdita d’acqua in via Roberto Santamaria, rubinetti a secco

Una rottura della conduttura idrica in via Roberto Santamaria ha provocato l'improvvisa interruzione dell'acqua in alcune vie tra Pastena e Torrione. Gli operai della , Sistemi Salerno Servizi Idrici hanno individuato, dopo numerose verifiche una perdita non affiorante, l'acqua si immetteva direttamente...

Cronaca

Incidente a Padula, in un video la dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita Giovanni Fortunato

Nelle immagini registrate da alcune telecamere di videosorveglianza la verità sull'incidente nel quale ha perso la vita Giovanni Fortunato, 59enne di Buonabitacolo. Si trovava alla guida della sua Apecar che si è scontrata con un camion nella serata di sabato lungo la S.S.19 Nazionale a Padula. Nelle...

Cronaca

Covid Campania,16.380 nuovi casi e 1.394 ricoveri

Sono 16.380 i nuovi casi di positività al Covid in Campania su 110.674 test esaminati. Il tasso di incidenza risale al 14,8%, ieri era al 12,91%. L'Unità di crisi censisce oggi 38 nuove vittime, di cui 20 decedute nelle ultime 48 ore e 18 risalenti ai giorni precedenti, ma registrate in ritardo. In lieve...

Cronaca

Le carceri di Salerno in agitazione

Personale insufficiente e stremato, è stato di agitazione degli agenti di Polizia penitenziaria in forze alla struttura Circondariale di Salerno. Sebbene sia stata rappresentata a più riprese la grave situazione in cui versa l'istituto penitenziario di Salerno, nessuna attenzione è stata riservata a...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana