Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Massimo martire

Date rapide

Oggi: 28 settembre

Ieri: 27 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaCoronavirus, tragedia a Sarno. Muore un 38enne

Cronaca

Coronavirus, tragedia a Sarno. Muore un 38enne

Scritto da (admin), domenica 29 marzo 2020 10:37:21

Ultimo aggiornamento domenica 29 marzo 2020 10:37:21

«Questa mattina la nostra città si è svegliata trafitta dal dolore». Prima il sindaco Giuseppe Canfora, poi il vice sindaco Roberto Robustelli, attraverso i social danno voce al dramma che in queste ore vive la città di Sarno. Non ce l’ha fatta Michele Annunziata, 38 anni, che stava combattendo la sua battaglia contro il coronavirus, Il 38enne, con pregressi problemi d salute, era ricoverato al Ruggi di Salerno dal 17 marzo scorso. Dipendente di un’azienda con sede a Gricignano d’Aversa, come successo anche ad altri suoi colleghi, a metà marzo aveva accusato i primi sintomi e, sottoposto al tampone, era risultato positivo ed era stato ricoverato. «Le sue condizioni erano preoccupanti e negli ultimi giorni la situazione clinica è peggiorata e precipitata» scrive il sindaco Giuseppe Canfora. Michele Annunziata è la vittima più giovane del Covid 19 in provincia di Salerno, ma a Sarno, così come in altri comuni dell’agronocerino, sono molti i giovani risultati positivi al coronavirus. «Il nostro paziente più giovane ha 18 anni – spiega il vice sindaco Robustelli – quello più anziano, se così si può dire, ha solo 49anni».

rank:

Cronaca

Cronaca

Resta l'allarme a Sarno, le vasche di contenimento sono piene

200 persone hanno dormito fuori casa per il timore di nuovi allagamenti e frane. Chi non ha trovato ospitalità da amici e parenti ha passato la notte in una scuola, l'istituto Baccelli, aperto per accogliere le famiglie evacuate. L'allarme è scattato nel pomeriggio di ieri. Il nubifragio ha provocato...

Cronaca

Maltempo, Legambiente Campania «Subito interventi rapidi»

«Impreparata e fragile» così si presenta la Campania per Legambiente dopo 48 ore di maltempo. «Una regione che si conferma dai piedi di argilla» scrive in una nota stampa Mariateresa Imparato presidente Legambiente Campania che richiama istituzioni e cittadini ad una riflessione sui rischi del dissesto...

Cronaca

Maltempo, allerta meteo “arancione” fino a domani

Prorogata fino alle sei di domani mattina l'allerta meteo in Campania: la Protezione Civile regionale ha innalzato il livello di criticità da "giallo" ad "arancione". Il livello di attenzione rimane alto, perché si prevedono "precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente...

Cronaca

Contagi, aumenta ancora il numero di nuovi casi: trenta in più in provincia di Salerno

E' ancora in crescita la curva dei contagi Covid in Campania ed aumentano i nuovi casi anche in provincia di Salerno. Secondo l'ultima rilevazione dell'Asl, che risale alla serata di ieri, si registrano 30 positivi in più. in particolare, il maggior numero di nuovi casi è concentrato ad Eboli: otto contagi,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi