Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 43 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaCovid19, Conte prolunga il lockdown al 13 aprile: "Nulla è cambiato da ultimo Dpcm, state a casa è il messaggio"

Cronaca

Covid19, Conte prolunga il lockdown al 13 aprile: "Nulla è cambiato da ultimo Dpcm, state a casa è il messaggio"

Scritto da (admin), mercoledì 1 aprile 2020 18:43:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 aprile 2020 18:43:08

Italia ferma fino a dopo Pasqua. Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa alle 20.20 questa sera annunciando il nuovo DPCM. Il senso dell’intervento del premier era stato anticipato nel pomeriggio dal ministro della Salute Roberto Speranza, durante l'informativa in Senato sulla situazione dell'emergenza coronavirus: il prolungamento delle misure restrittive adottate dal governo per contenere la diffusione dell'epidemia. "I dati migliorano ma sarebbe un errore cadere in facili ottimismi. L'allarme non è cessato e per questo è importante mantenere fino al 13 aprile tutte le misure di limitazioni economiche e sociali e degli spostamenti individuali". I morti sono "una ferita che mai potremo sanare: non siamo nella condizione di poter allentare le misure restrittive e alleviare i disagi e risparmiarvi i sacrifici a cui siete sottoposti", ha detto Conte a Palazzo Chigi. "C'è una sparuta minoranza di persone che non rispetta le regole: abbiamo disposto sanzioni severe e misure onerose. Non ci possiamo permettere che l'irresponsabilità di alcuni rechino danni a tutti". "Se iniziassimo ad allentare le misure, tutti gli sforzi sarebbero vani, quindi pagheremmo un prezzo altissimo, oltre al costo psicologico e sociale, saremmo costretti a ripartire di nuovo, un doppio costo che non ci posiamo permettere. Invito tutti a continuare a rispettare le misure". "Non siamo nelle condizioni di dire che il 14 aprile allenteremo le misure. Quando gli esperti ce lo diranno, entreremo nella fase 2 di allentamento graduale per poi passare alla fase 3 di uscita dall'emergenza, della ricostruzione, del rilancio". Sono sospesi gli allenamenti anche per le società sportive e gli atleti professionisti, è la novità che compare nel dpcm. Nella bozza del testo, suscettibile di modifiche, si legge che non solo sono "sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati" ma anche "le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non, all'interno degli impianti sportivi di ogni tipo". E nel finale: "Proroga fino al 3 maggio? E' un'ipotesi non accreditata, in questo momento è presto. I nostri esperti aggiornano i dati ogni giorno, fino al 20 aprile ci saranno elaborazioni".

rank:

Cronaca

Cronaca

Accesso alla Rodari: a rischio voto per chi ha problemi a deambulare

La storia del plesso scolastico Rodari di Via Seripando a Salerno è una storia di diritti negati. L'edificio che ospita la scuola fa parte dell'istituto comprensivo Barra e - pur avendo due ingressi ed un montacarichi in dotazione - pare non sia in grado di assicurare un accesso comodo ai diversamente...

Cronaca

Comuni al voto: si va alle urne per eleggere 21 sindaci

Sono ventuno i sindaci da eleggere nel Salernitano, insieme ad altrettanti consigli comunali che andranno a ridisegnare la geografia politica in realtà importanti, come i quattro municipi oltre i 15mila abitanti. Si tratta di Angri, Cava de' Tirreni, Eboli e Pagani, dove i risultati elettorali sono molto...

Cronaca

Covid-19, torna ad alzarsi l’età media dei contagiati

E' tornato a crescere ancora il numero di nuovi positivi in Campania: nella giornata di venerdì ci sono stati 208 nuovi contagi, 13 in più rispetto alla giornata di giovedì. È questo l'esito del bollettino delle ultime 24 ore diramato dall'unità di crisi regionale: su 7.460 test, dunque, 208 sono risultati...

Cronaca

San Matteo 2020, Veglia al Duomo al posto della processione

Veglia di preghiera nel pomeriggio in Cattedrale al posto della consueta processione per le strade della città. Al mattino Pontificale con numero ristretto di persone, preceduto da una serie di messe al Duomo. È questo il programma del 21 settembre per le celebrazioni del santo patrono di Salerno. A...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi