Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaCovid19, si è riunito in Prefettura il “tavolo per l’accesso al credito”

Cronaca

Covid19, si è riunito in Prefettura il “tavolo per l’accesso al credito”

Scritto da (admin), lunedì 11 maggio 2020 16:10:05

Ultimo aggiornamento lunedì 11 maggio 2020 16:10:05

Si è riunito in mattinata il "tavolo per l’accesso al credito", istituito dal Prefetto di Salerno con la partecipazione di Camera di Commercio, ANCI, Banca d’Italia e ABI allo scopo di accompagnare le imprese nella delicata fase della ripartenza dell’attività lavorativa attraverso l’accesso ai finanziamenti messi a disposizione dal Governo con il "Decreto Liquidità" e garantiti dallo Stato. In particolare sono andate a "buon fine" 1217 domande relative a finanziamenti sino a 25.000 e 467 relative ad importi superiori per un totale di 1685 domande accolte alla data del 6 maggio 2020.

Sugli aspetti procedurali, per quanto concerne la domanda di contributo sino a 25 mila euro che rappresentano la maggioranza tra quelle presentate, è stato chiarito che gli Istituti di Credito, una volta verificata la sussistenza dei requisiti da parte del richiedente ed inviata la richiesta al portale del Mediocredito, possono erogare il finanziamento senza necessità di alcune autorizzazione da parte del "Fondo di Garanzia" non prevista dalla normativa anti-covid per i prestiti di importo inferiore.

Quanto alle difficoltà nella concessione dei finanziamenti, che gli imprenditori continuano a rappresentare in questo periodo alla Camera di Commercio e alle Associazioni di Categoria, è stata ribadita la necessità di veicolare tutte le segnalazioni alla Banca d’Italia attraverso un’apposita procedura informatica sul sito istituzionale.

Al termine dell’incontro il Prefetto ha preannunciato che, dalla prossima settimana, saranno organizzati ulteriori incontri del "tavolo" allargati alla partecipazione dell’Ordine dei Commercialisti e degli stessi Istituti di credito per un più diretto coinvolgimento, a partire dalle banche di credito cooperativo.

rank:

Cronaca

Cronaca

Tetti di spesa raggiunti, a pagamento esami cardiologici e radiografie

Raggiunti i tetti di spesa per radiografie ed esamicardiologici, nelle prossime settimane saranno a pagamento anche altri settori. Il ritorno al riparto annuale delle prestazioni non è bastato ad evitare il raggiungimento dei budget che evidentemente restano ancora al di sotto delle esigenze dei cittadini....

Cronaca

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina all'aperto in Campania. È quanto prevede la nuova ordinanza regionale numero 72, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, e in vigore da oggi fino al 4 ottobre prossimo. In caso di violazione accertata dalle forze dell'ordine, scatta la sanzione amministrativa...

Cronaca

In fuga nella notte per le vie di Salerno, 2 arresti

Fuga rocambolesca nella notte per sfuggire al controllo della polizia. Gli agenti, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un'autovettura PEUGEOT 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto in Via Posidonia a Torrione. All'Alt della polizia, il conducente, che in un primo...

Cronaca

Scuola: Ad Agri si torna tra i banchi il 9 ottobre; ad Eboli 1° ottobre

Ad Eboli, le scuole riaprono il 1° ottobre 2020. Il Sindaco, Massimo Cariello, su richiesta dei dirigenti scolastici della Città e per garantire ulteriori interventi di sicurezza e sanificazione, ha individuato una nuova data di apertura delle scuole del territorio. Slitta, quindi, a giovedì 1° ottobre...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi