Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaDe Luca: «A fine mese obbligatorie le mascherine in Campania. Siamo pronti per la fase 2»

Cronaca

De Luca: «A fine mese obbligatorie le mascherine in Campania. Siamo pronti per la fase 2»

Scritto da (admin), venerdì 10 aprile 2020 18:14:00

Ultimo aggiornamento venerdì 10 aprile 2020 18:14:00

Vincenzo De Luca, il presidente della Regione Campania, fa il punto della situazione sia sul piano economico che sanitario come ogni venerdì pomeriggio dal proprio canale Facebook. Anche nel nostro territorio scatterà l’uso obbligatorio delle mascherine: "Qui ancora non c’è l’uso obbligatorio perché prima vogliamo mettere in produzione 3 milioni, 3 milioni e mezzo di mascherine – ha spiegato – poi a fine mese sarà obbligatorio l’uso. Dalla prossima settimana iniziamo a distribuire le mascherine alle farmacie, ai medici di medicina generale, alla residenze sanitarie assistite ai servizi sociali dei comuni". De Luca spiega anche che "saranno messe in vendita nei supermercati e tabacchi a prezzo dimezzati rispetto a quello di costo. Tra due settimane l’uso sarà obbligatorio". "Si sta ragionando sulla fase 2 – inizia De Luca –. È evidente che siamo invitati a fare un altro sacrificio di due settimane. Non sarà facile, ma rischiamo di perdere tutto per un’impazienza ingiustificata. Possiamo parlare di una ripresa di vita sociale, quando avremo certezza che è stato contenuto il contagio. Contiamo di arrivare a questo risultato fra fine aprile e inizio maggio. Poi ragioneremo sulla ripresa di attività economiche." Il presidente della regione continua sottolineando l’importanza di rispettare le norme vigenti per contenere la diffusione del Coronavirus, anche nel periodo pasquale: "Il rischio, in caso contrario, è semplice. Si dovrà richiudere tutto e sarà una tragedia. Voglio, inoltre che sia chiaro, che noi non torneremo alla vita normale. Le mascherine dovremo indossarle per mesi. Anche se spegniamo i focolai, c’è una gran quantità di contagiati. Migliaia di cittadini sono asintomatici." "Ottobre e novembre saranno mesi delicatissimi, perché ci sarà la coda dell’emergenza Coronavirus, ma anche i primi casi di influenza che avranno la stessa sintomatologia.– spiega De Luca – Anche per questo dobbiamo garantire il massimo contenimento del contagio. La questione è complicata, ma va gestita con serenità. Intanto voglio ribadire, che è vietato muoversi da casa. Faccio un appello particolarmente accorato per questo fine settimana. Se ci rilassiamo conteremo migliaia di nuovi contagi. In queste ore stiamo lavorando perché c’è pericolo di altri rientri dal nord. Ci saranno controlli preventivi. Dobbiamo impedire che ci sia una nuova ondata di contagi. Ripeto: la mobilità non è consentita. I controlli saranno rigorosi e chiunque sarà trovato fuori casa senza motivo sarà sanzionato" Poi De Luca pone l’accento su come la Campania stia gestendo in maniera esemplare l’emergenza sanitaria, tanto da ottenere riconoscimenti anche all’estero. "Nei nostri ospedali abbiamo avuto una gestione attenta e senza drammi. Senza squilli di trombe. Abbiamo eccellenze straordinarie ed è giusto sottolinearlo. Siamo pronti alla fase 2 e a fine aprile avremo la possibilità di separare l’attività ordinaria degli ospedali dalle aree riservate al coronavirus."

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina

Multa di 400 euro per chi non indossa la mascherina all'aperto in Campania. È quanto prevede la nuova ordinanza regionale numero 72, firmata dal governatore Vincenzo De Luca, e in vigore da oggi fino al 4 ottobre prossimo. In caso di violazione accertata dalle forze dell'ordine, scatta la sanzione amministrativa...

Cronaca

In fuga nella notte per le vie di Salerno, 2 arresti

Fuga rocambolesca nella notte per sfuggire al controllo della polizia. Gli agenti, alle ore 3.00 circa, hanno notato dei giovani a bordo di un'autovettura PEUGEOT 108 con targa estera che si aggirava con fare sospetto in Via Posidonia a Torrione. All'Alt della polizia, il conducente, che in un primo...

Cronaca

Scuola: Ad Agri si torna tra i banchi il 9 ottobre; ad Eboli 1° ottobre

Ad Eboli, le scuole riaprono il 1° ottobre 2020. Il Sindaco, Massimo Cariello, su richiesta dei dirigenti scolastici della Città e per garantire ulteriori interventi di sicurezza e sanificazione, ha individuato una nuova data di apertura delle scuole del territorio. Slitta, quindi, a giovedì 1° ottobre...

Cronaca

Coronavirus in Campania: 195 positivi nelle ultime 24 ore

Sono 195 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore ad esito di 6.027 tamponi effettuati. Sono 105 i guariti, nessun decesso. Il totale dei contagiati è di 11.102, di cui 457 deceduti e 5.488 guariti. Gli attuali positivi sono 5.157. Il totale dei tamponi effettuati è di 559.258.

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi