Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaDe Luca, abbiamo sanità di assoluta eccellenza

Cronaca

De Luca, abbiamo sanità di assoluta eccellenza

Scritto da (Anna Sarno), giovedì 9 dicembre 2021 16:57:18

Ultimo aggiornamento giovedì 9 dicembre 2021 16:57:18

"Sono stati fatti investimenti importanti, un rinnovamento di tecnologie che consente un salto di qualità per le nostre chirurgie", ha affermato De Luca. "Abbiamo delle eccellenze professionali di livello internazionale. Abbiamo veramente una sanità che sta crescendo in maniera straordinaria. Gli obiettivi che abbiamo sono ridurre le liste di attesa, soprattutto per interventi oncologici, per evitare che i cittadini vadano altrove". A proposito delle critiche mosse al Super Green Pass, De Luca afferma: "Lei pensa che in Italia ci liberiamo della lamentosità ? È una connotazione tipica. Per tre mesi non abbiamo fatto una sola vaccinazione, i centri erano deserti. Adesso ovviamente ci sono le file. È chiaro che ci saranno assembramenti sui mezzi di trasporto. L'alternativa è molto ragionevole: facciamo le persone responsabili, mettiamo la mascherina e andiamoci a vaccinare tutti quanti, perché non potremo avere un carabiniere per ogni bus che passa. Ad oggi in Campania stiamo facendo un miracolo, per la quantità di personale e la densità abitativa che abbiamo". Ancora oggi siamo a 24 ricoveri in terapia intensiva, il livello più basso fra tutte le regioni d'Italia in proporzione al numero di abitanti", spiega De Luca. "Reggiamo ancora con i ricoveri ordinari, non abbiamo chiuso i reparti per ospitare i malati covid. Se ognuno di noi fa la sua parte, io credo che possiamo guardare con fiducia anche al futuro". Infine, De Luca esprime le sue preoccupazioni riguardo alla scuola: "I due obiettivi sono questi: tenere aperte le scuole per tutto l'anno e non chiudere le attività economiche. Ma tutto dipende da noi. Quello che mi ha colpito è che non abbiamo trovato nessuna delle mamme no-dad impegnate in un lavoro di sollecitazione delle vaccinazioni. Le scuole si chiudono quando non si vaccina, non so se è chiaro. E credo che noi siamo obbligati a fare la vaccinazione ai più piccoli anche perché i più grandi non si sono vaccinati tutti. Il 16 comincia la campagna di vaccinazione per la fascia 5-11 anni: ribadisco che i vaccini sono assolutamente sicuri. Per le scuole, noi siamo per tenerle aperte sempre, anche per evitare ricadute psicologiche sui bambini".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Ambulanze ancora in fila

Sempre la stessa scena che si ripete con preoccupante frequenza. File di ambulanze all'esterno del pronto soccorso dell'ospedale Ruggi di Salerno. Un problema esistente da tempo, da troppo tempo. Andrebbe risolto immediatamente per assicurare assistenza ai cittadini e consentire anche agli operatori...

Cronaca

Pomeriggio di follia a Pontecagnano

Va in escandescenza ed aggredisce persone e cose. Momenti di grande paura a Sant'Antonio di Pontecagnano dove un 42enne, in evidente stato di alterazione, ha perso la calma a causa forse di motivi sentimentali e di un presunto tradimento. Il pomeriggio di follia è iniziato quando l'uomo, già noto alla...

Cronaca

Incidente a Fuorni, perde la vita 26enne di San Cipriano

Un'altra giovane vita spezzata, un'altra famiglia distrutta dal dolore e una intera comunità sotto shock. Vincenzo Esposito, 26enne, di San Cipriano Picentino, stava tornando dal lavoro in sella al suo scooter quando per cause che ancora non si conoscono ha perso il controllo del mezzo ed è finito in...

Cronaca

Tragedia al parco acquatico, non è stato un malore

E' stato eseguito ieri dal medico legale, Carlo Santullo, nominato dalla Procura di Salerno, l'esame autoptico sul corpo del 12enne di Pompei, deceduto sabato mattina in un parco giochi acquatico di Battipaglia. L'esito dell'esame, al quale ha preso parte anche il dottore Giovanni Zotti, nominato invece...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana