Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaDe Luca: "Chi passeggia avrà la quarantena fiduciaria"

Cronaca

De Luca: "Chi passeggia avrà la quarantena fiduciaria"

Scritto da (admin), sabato 14 marzo 2020 11:38:17

Ultimo aggiornamento sabato 14 marzo 2020 11:38:17

Le ordinanze 15 e 16 del governatore disciplinano le uscite "essenziali" e sospendono i trattamenti di riabilitazione Trasgressori in quarantena per 14 giorni con divieto di contatti sociali e sanzioni previste, come l’arresto fino a tre mesi e ammenda fino a 206 euro. E’ il contenuto dell’ordinanza numero 15 del presidente della regione Campania, Vincenzo De Luca, firmata ieri pomeriggio e che è valida fino al 25 marzo. All’interno del documento, il governatore ricorda "l’obbligo di rimanere nelle proprie abitazioni" se non motivati per spostamenti temporanei e individuali per esigenze lavorative o per motivi di salute o necessità. E’ consentito un accompagnatore solo per motivi di salute o per esigenze lavorative. E resta la possibilità di fare attività sportiva e motoria all'esterno pur rispettando la distanza di un metro. Le misure erano state annunciate già nel consueto appuntamento su Lira Tv, durante il quale il presidente della giunta regionale aveva ribadito l’appello a comportamenti più responsabili per il contenimento della diffusione del Coronavirus che dovrebbe raggiungere il picco di contagi nelle prossime settimane e per il quale potrebbero essere necessari 490 posti letti in più nei reparti ospedalieri. Sempre nel pomeriggio di ieri, poi, De Luca, aveva firmato anche una seconda ordinanza che sospende al 3 aprile prossimo, le attività sanitarie e assistenziali di tutti i servizi sanitari e sociosanitari territoriali semiresidenziali pubblici e privati (Riabilitazione estensiva, Centri Diurni per anziani e per disabili non autosufficienti, pazienti psichiatrici minori e adulti) ma anche tutti i servizi sociali diurni attivati dagli ambiti sociali. Sono, inoltre sospesi tutti i servizi ambulatoriali e domiciliari di riabilitazione, di specialistica, fatte salve quelle urgenti e indifferibili.

rank:

Cronaca

Cronaca

Speranza: test anche a scuola

Altri 20 decessi ieri, in Italia e nuovo record di positivi in Campania: 248 su 4901 tamponi effettuati, con la buona notizia dei 136 guariti. A livello nazionale, mentre in Germania si attrezzano per quella che è stata già individuata dal Governo tedesco quale la seconda, insidiosa ondata, il Premier...

Cronaca

Cava de'Tirreni: rinvio apertura scuole a lunedì

All'elenco dei centri che hanno rinviato l'inizio dell'anno scolastico oggi si aggiunge anche Cava de' Tirreni: con l'ordinanza sindacale n° 306 del 23 settembre 2020, è stata disposta l'apertura di tutte le scuole pubbliche del territorio cavese, lunedì prossimo 28 settembre. Il provvedimento è stato...

Cronaca

Prevenzione, riparte il camper

Riparte da Salerno l'edizione 2020 della campagna di screening oncologici gratuiti "Mi voglio Bene" realizzata dalla Regione Campania in collaborazione con l'Asl Salerno con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici gratuiti. L'iniziativa, che l'Asl salernitana propone ogni anno,...

Cronaca

La riapertura delle scuole a Salerno slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi