Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 55 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaDe Luca: nostro obiettivo 20mila vaccinazioni al giorno

Cronaca

"Le mezze misure del governo prolungano l’emergenza e mandano al manicomio gli italiani"

De Luca: nostro obiettivo 20mila vaccinazioni al giorno

A ogni cittadino che completerà la vaccinazione daremo una tessera

Scritto da (Francesca Salemme), venerdì 8 gennaio 2021 18:07:54

Ultimo aggiornamento venerdì 8 gennaio 2021 18:10:26

Dopo la pausa dettata dalle festività natalizie, è tornato il consueto appuntamento del venerdì con il presidente della Regione Vincenzo De Luca.

Partendo da quanto accaduto all'alba di oggi all'ospedale del Mare di Napoli dove si è aperta una enorme voragine sotto il parcheggio del nosocomio - "Grazie a Dio non ci sono state vittime né danni alle persone. Ospedale continua a funzionare, saranno soltanto sospese alcune attività del Covid center che ospitava 6 persone" - il governatore ha fatto il punto della situazione sull'emergenza Covid: "Entro gennaio verifica epidemiologica per capire cosa accaduto durante Natale. Aspetteremo l'ultima settimana di gennaio per prendere decisioni definitive. Per adesso prudenza massima sia per la scuola che per la mobilità: "Dopo il 25 verifiche per capire la situazione, se positive, tutti gli alunni delle elementari potranno tornare alla scuola in presenza. Altrimenti si resta come ora, con solo le prime due classi in istituto e le altre in Dad, come annunciato nei giorni scorsi".

"Non condivido linea del governo italiano che rimane linea delle mezze misure. Mezze misure producono due risultati: prolungano l'emergenza e mandano al manicomio gli italiani. In atto solo finzioni perché i controlli non ci sono. Meglio misure drastiche ma semplici, anche per commercio e ristoratori, prevedendo ristori o mancato pagamento delle tasse. Prendiamo un'unica misura per tutta Italia almeno fino alla fine di gennaio, magari introducendo zone Rosse nelle situazioni più gravi. Un atto di responsabilità capire quali le conseguenze del periodo festivo. Inutile riaprire per poi richiudere".

Per quanto riguarda i vaccini, "diamo ai nostri concittadini tempi certi: il secondo vaccino arriverà in dosi rilevanti non prima di un mese e mezzo. Dinanzi a noi una sfida gigantesca. Abbiamo iniziato le vaccinazioni il 31 dicembre dopo la giornata simbolica del 27".

Data in cui ha ricordato, si è vaccinato pure lui: "Un gesto simbolico e utile a dare fiducia alla popolazione, in particolare agli anziani. Un atto dimostrativo: Io ho fatto la prima dose e non mi è successo niente, se non un po' di stordimento. Quindi potete farlo anche voi. Se poi non vi fidate ancora aspettate che mi iniettino la seconda dose: se vado al creatore allora cambiate vaccino, se resto in questa valle di lacrime a calpestare campi fioriti allora fatevi il vaccino".

E ancora: "Se facciamo 20mila vaccini al giorno, 500mila vaccinati al mese. Per arrivare a 4milioni si fa l'estate ma serve sempre la doppia dose. Se funziona tutto alla perfezione, arriviamo a novembre/dicembre per completare la campagna di vaccinazione. A ogni cittadino che completerà la vaccinazione daremo una tessera di avvenuta vaccinazione. Sarà utile per tenere aperte le attività in un clima di maggiore serenità".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Calo fornitura dei vaccini da parte di Pfizer colpirà anche la Campania

A spiegarlo per primo all'agenzia ANSA è stato Ugo Trama, dell'Unità di Crisi della Regione Campania: «Pfizer ha comunicato un piano per non ridurre le quantità consegnate all'Europa», dice, confermando di aver «avuto (lui stesso, ndr) un contatto con un responsabile della Pfizer» che lo ha rassicurato...

Cronaca

Scuola: De Luca firma ordinanza, riaprono le terze elementari

Il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha firmato l'ordinanza, annunciata già ieri, che prevede da lunedì 18 la riapertura delle sole terze elementari, oltre alla prosecuzione delle lezioni in presenza per le prime e le seconde già in corso da questa settimana. Nell'ordinanza si ricorda che "restano...

Cronaca

Salerno, clochard muore in strada

E' stato trovato steso a terra, davanti ad un portone. Aveva 40 anni il clochard ucciso dal gelo, a Salerno, in uno dei giorni più freddi dell'anno. E' questa l'ipotesi più probabile. E' il secondo senzatetto stroncato dal freddo. Una drammatica conta cominciata la notte di Natale con l'uomo morto nel...

Cronaca

Scippi e rapine nei Picentini: in manette 2 persone

Era dalla scorsa estate che nei Picentini si registravano episodi criminali: furti, rapine, ricettazione e lesioni. Una lunga scia di elementi che hanno condotto un 34enne, trasferito in carcere, e un 31enne destinatario di domiciliari ma già detenuto a Fuorni, nella rete dei carabinieri di Battipaglia...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi