Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Bonifacio I papa

Date rapide

Oggi: 25 ottobre

Ieri: 24 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaDecreto rilancio, ecco alcune misure previste dal Governo

Cronaca

Decreto rilancio, ecco alcune misure previste dal Governo

Scritto da (admin), giovedì 14 maggio 2020 11:41:17

Ultimo aggiornamento giovedì 14 maggio 2020 11:41:17

15-16 miliardi per le aziende, oltre 3 miliardi per la sanità, quasi 1 e mezzo a Università e ricerca, 2 miliardi per il turismo. Taglio delle tasse per 4 miliardi. Poi con l’accordo governo-Regioni Cassa integrazione veloce e assegno dall'Inps. «Queste sono le premesse per la ripresa» ha dichiarato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte nel presentare il decreto da 55 miliardi approvato ieri. Alle imprese arrivano tre diversi aiuti in base ai ricavi, ma quasi tutte non dovranno versare la rata Irap a giugno. La cancellazione vale circa 4 miliardi che si aggiungono ai circa 6 per i ristori a fondo perduto sotto i 5 milioni. Per le imprese più piccole ci saranno anche sconti sulle bollette e il credito d'imposta sugli affitti al 60% esteso a tutte le aziende. Per le attività di medie dimensioni, tra 5 e 50 milioni, previsto un mix di incentivi fiscali agli aumenti di capitale e la possibilità di un intervento di Invitalia con un nuovo Fondo patrimonio Pmi. Tempi più rapidi per la Cig, con altre 9 settimane, e anche per quella in deroga, che non passerà più dalle Regioni ma direttamente dall'Inps che erogherà in 15 giorni. Per gli autonomi l’indennità sarà automatica e sempre di 600 euro per la mensilità di aprile, mentre la terza mensilità salirà a 1.000 euro per chi ha subito una forte riduzione delle attività più danneggiati. La seconda tranche di 600 euro, inoltre, arriverà immediatamente. Per le famiglie, invece, introdotto il reddito di emergenza, fino a 800 euro per i nuclei con Isee fino a 15 mila euro. Raddoppia anche il bonus babysitter, fino a 1.200 euro per chi non ne ha ancora beneficiato, che si potrà usare anche per pagare i centri estivi. Le famiglie con redditi fino a 36mila euro avranno anche una ulteriore detrazione di 300 euro. Stop alla prima rata Imu per alberghi, ostelli, b&b, stabilimenti balneari, terme e campeggi. Arriva un buono fino a 500 euro per le famiglie con Isee fino a 40mila euro, da spendere in parte nelle strutture ricettive italiane. Per aiutare bar e ristoranti a rispettare le distanze anti-contagio è sospesa anche la tassa sull'occupazione aggiuntiva del suolo pubblico per i tavolini all'aperto. Previsti anche 100 milioni per i Comuni per il buco della tassa di soggiorno. Tre la novità, bonus da 500 euro per bici e monopattini.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Governo, nuova stretta per contenere i contagi

Chiusura ulteriormente anticipata per bar, ristoranti e locali pubblici (alle ore 18). Serrata per cinema, teatri, palestre e piscine, vietate fiere, convegni, feste e banchetti. Raccomandazione a non lasciare il proprio Comune e a non accogliere in casa amici e parenti. Spostamenti dei cittadini consentiti...

Cronaca

De Luca chiede al Governo un Piano socio economico per aiutare chi è in difficoltà

Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni, alla presenza dei ministri Speranza e Boccia e del Commissario Arcuri, è emersa l'indicazione del Governo di non assumere drastiche misure restrittive a livello nazionale. «In queste condizioni diventa improponibile realizzare misure limitate a...

Cronaca

Continuano i controlli anti-Covid nel week end

Continua l'attività di controllo delle forze dell'ordine finalizzata a contenere l'aumento dei contagi. Unità della Polizia di Stato, dell'Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell'Esercito Italiano e della Polizia Provinciale e Locali sono state impegnate a verificare il rispetto delle ultime...

Cronaca

Vincenzo Napoli si rivolge ai salernitani: «Restiamo uniti»

«Sono stati mesi difficili. Oggi siamo chiamati a non vanificare gli sforzi fatti finora - scrive in una nota ufficiale Vincenzo Napoli -. Di concerto con il governo nazionale e con quello regionale, porteremo avanti tutte le strategie possibili per assicurare insieme al bene primario della salute anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi