Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaDelitto San Leonardo: Buono muto davanti al gip, per la difesa è pentito

Cronaca

E’ rimasto in silenzio davanti al gip Giuseppe Buono, accusato dell’omicidio di Maria Grazia Martino e del tentato omicidio della sorella Adele

Delitto San Leonardo: Buono muto davanti al gip, per la difesa è pentito

Emergono, intanto, i primi particolari dall’autopsia della 91enne uccisa

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 16 luglio 2022 13:24:33

Ultimo aggiornamento sabato 16 luglio 2022 13:24:33

Non ha risposto alle domande del gip Pietro Indinnimeo nell'interrogatorio di ieri: Giuseppe Buono ha preferito il silenzio, ma al suo difensore, l'avvocatessa Mutalipassi, avrebbe rivelato di essere pentito e che la sua intenzione non era quella di uccidere. Nei confronti del 41enne originario della provincia di Caserta, ma residente da qualche anno a Baronissi, è stata emessa l'ordinanza di custodia cautelare in carcere per l'omicidio della 91enne Maria Grazia Martino e per il tentato omicidio della sorella 87enne Adele. Il delitto si è consumato una settimana fa, sabato scorso, all'interno dell'abitazione delle due anziane donne, in via San Leonardo.

L'uomo è ora detenuto in isolamento nel carcere di Salerno: braccato dagli agenti della Squadra Mobile agli ordini del vicequestore Di Palma fin da subito sulle sue tracce, era stato fermato già nella notte tra martedì e mercoledì, con il provvedimento d'urgenza della Procura diretta da Borrelli, per poi confessare il delitto. Davanti al gip è rimasto in silenzio, perché, come riferito dalla difesa, in stato confusionale e scioccato per quanto successo.

L'uomo, come ricostruito dagli investigatori, si era introdotto in casa per rubare i soldi dei canoni di locazione riscossi dalle anziane donne e custodite in casa. Non è ancora chiaro se ha agito da solo o con un complice incaricato di fare da "palo". Una volta scoperto dalle due sorelle, nel tentativo di fuga le avrebbe colpite con un bastone di ferro. Dall'autopsia di Maria Grazia sarebbero emersi elementi utili per ricostruire gli attimi in cui si è consumata la tragedia. In attesa di approfondimenti scientifici e della relazione finale, sarebbe già emerso che sul corpo della 91enne ci sarebbero lesioni compatibili con una caduta dalle scale. Da appurare se sia stata spinta o travolta dalla sorella che, invece, avrebbe ricevuto più colpi tra testa e spalle per finire anche lei giù dagli scalini. Sulla dinamica ci sono, quindi, altri aspetti su cui potrà fare luce l'87enne Adele non appena sarà possibile raccogliere la sua testimonianza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania, allerta meteo gialla a partire dalla mezzanotte

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di criticità di colore Giallo per piogge e temporali per la giornata di domani sulla Campania, ad esclusione di Alta Irpinia e Sannio e Tanagro. L'avviso sarà valido dalla mezzanotte alle 14:00 di martedì 16 agosto su varie zone....

Cronaca

Ferragosto, Salerno sold out: è boom di turisti in città

E' boom di turisti in città per il week end di Ferragosto. Tanti i visitatori stranieri in giro per Salerno. Tra le mete più ambite come sempre il Duomo. Anche ieri sono stati diversi i turisti in visita alla cattedrale e che poi si sono riversati per le vie del centro storico. In molti, dunque, hanno...

Cronaca

Ferragosto 2022, domani scatta il bollino nero

Quella di domani sarà una giornata caratterizzata dal bollino nero, colore che indica livelli critici di traffico. Nel pomeriggio la situazione migliorerà, ma non di molto sulla rete autostradale, quando il bollino diventerà rosso. Le forze dell'ordine e le autorità che gestiscono i percorsi stradali...

Cronaca

Maltempo, danni in provincia: caduta massi sull’Amalfitana

Danni e disagi a causa dell'ondata di maltempo che nelle ultime ore ha travolto Salerno e provincia, sebbene a macchia di leopardo. In alcuni punti del territorio però si sono registrate parecchie difficoltà e diversi sono stati gli interventi dei Vigili del Fuoco nelle ultime ore. Le forti piogge di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana