Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaDomato dopo quasi due giorni il rogo che ha devastato il Sentiero degli Dei

Cronaca

Incendi in Costiera amalfitana

Domato dopo quasi due giorni il rogo che ha devastato il Sentiero degli Dei

distrutti 20 ettari di vegetazione

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 31 agosto 2020 07:46:27

Ultimo aggiornamento lunedì 31 agosto 2020 07:46:27

Un incendio di vaste dimensioni, a cavallo di due province, divampato tra i Comuni di Agerola, Positano e Praiano, appiccato quasi certamente da mano criminale ed alimentato dal forte vento di queste ore.

L'incendio

Il rogo in Costiera Amalfitana che per quasi due giorni ha messo a dura prova elicotteri e canadair delle squadre di soccorso ha reso necessaria anche la chiusura di un tratto della strada statale 163 e spinto il Comune di Agerola a suggerire percorsi alternativi agli escursionisti che già s'erano incamminati lungo il Sentiero degli Dei (un'escursione di cinque ore in media), tra i più suggestivi di tutta Europa.

Le operazioni di spegnimento

Le fiamme sono divampate intorno alle 16 di sabato dal versante di Praiano e hanno raggiunto anche il famoso percorso escursionistico che attraversa i Monti Lattari. La via è stata chiusa per consentire gli interventi di manutenzione ed il transito resterà interdetto sino a nuove disposizioni. Le operazioni di spegnimento dell'incendio - che ha distrutto diversi ettari di vegetazione - sono andate avanti per tutta la notte e sono terminate soltanto nel pomeriggio di ieri. Circa 20 gli ettari di vegetazione andati distrutti. Impegnati, oltre ai Vigili del Fuoco, personali della Protezione civile regionale e della Comunità dei Monti Lattari, con due elicotteri e due Canadair. La statale 163 Amalfitana è rimasta chiusa al traffico, in entrambe le direzioni, nel territorio comunale di Praiano, poiché l'incendio ha provocato la caduta di massi e detriti lungo la carreggiata.

Nuovi focolai

Focolai di incendio si registrano anche in altri punti della Divina Costa, come in località Li Cannati di Positano e preoccupano le condizioni di forte vento che oggi possono alimentare le fiamme.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Elezioni, al via il voto all’epoca del Covid

Il dato dell'affluenza rimane sotto osservazione per verificare se e quanto gli effetti del Covid influiranno su questa tornata elettorale, la prima all'epoca della pandemia. A causa del coronavirus si è già registrato in molti seggi sparsi su tutto il territorio nazionale un "fuggi fuggi" di scrutatori...

Cronaca

Alle urne con la mascherina

Anche a Salerno si vota nel rispetto delle regole anti-covid. Mascherina obbligatoria e sanificazione delle mani Il protocollo stilato per le elezioni prevede che ogni elettore debba indossare la mascherina chirurgica in maniera corretta, coprendo, quindi, anche il naso. All'interno dell'edificio sono...

Cronaca

Contagi, otto casi in più in provincia

Otto casi in più in provincia di Salerno. Quattro di questi ad Eboli, tre a Battipaglia ed uno a Centola. E' questo il report dell'Asl, arrivato nella serata di ieri. L'Azienda Sanitaria Locale ha reso noto che quasi tutti i contagi delle ultime ore sono riconducibili alle attività produttive, già sotto...

Cronaca

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

I Carabinieri della Forestale di Sarno hanno eseguito una serie di minuziose indagini dopo l'incendio che si è sviluppato il 13 settembre scorso in località "Villa Venere" proprio nel comune dell'Agro Nocerino Sarnese. Dopo aver ricostruito gli eventi, la dinamica di propagazione delle fiamme e soprattutto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi