Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 minuti fa S. Lamberto martire

Date rapide

Oggi: 16 aprile

Ieri: 15 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaDroga e munizioni di armi da guerra in casa: arrestato a Cava de’ Tirreni pusher

Cronaca

Droga e munizioni di armi da guerra in casa: arrestato a Cava de’ Tirreni pusher

Scritto da (Anna Sarno), martedì 16 marzo 2021 16:10:48

Ultimo aggiornamento martedì 16 marzo 2021 16:10:48

A Cava de' Tirreni i poliziotti dell'Anticrimine hanno arrestato un 51enne incensurato. L'uomo è accusato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché di detenzione illegale di munizionamento per armi da guerra. In casa aveva avviato un'attività di coltivazione e produzione di piante da cui ricavare sostanze stupefacenti che cedeva a vari acquirenti. Nel corso della perquisizione dell'abitazione, gli agenti hanno rinvenuto 1,4 kg di marijuana; 3,5 kg di cannabis indica; 20 gr. di hashish, nonché due bilancini di precisione digitali ed un bilancino tradizionale a pesi, bustine in cellophane per il confezionamento della sostanza da cedere, alcune sementi di cannabis indica oltre a vari contenitori di fertilizzante e due lampade alogene, un ventilatore ed un termostato con i quali, nel sottotetto della villetta monofamiliare, aveva realizzato una piccola serra dove erano ancora presenti quattro vasi con altrettante piante con il fusto reciso. Inoltre, nel corso dell'attività di perquisizione gli agenti hanno rinvenuto, all'interno di una scatola di legno, in un armadietto dello scantinato, nr. 12 cartucce calibro 7,62 N.A.T.O., di cui due con tracciante, legate tra loro da una cartucciera originale in metallo per mitragliatrice. Pertanto, dopo gli accertamenti di rito, l'uomo è stato condotto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione dell'Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio di convalida

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania in zona arancione. Scuola, vertice in prefettura a Salerno

Tornano in classe le seconde e terze medie, lezioni in presenza al 50% alle superiori. Stamattina vertice in prefettura con Provincia, Comuni e aziende dei trasporti per discutere dell'opportunità di confermare o meno le indicazioni sugli orari di ingresso/uscita dalle scuole. Per le zone "Salerno e...

Cronaca

Campania in zona arancione, ecco cosa cambia

Simboleggia l'ambizione, quella di sconfiggere questo maledetto Covid, e l'equilibrio, quello che dobbiamo tutti mantenere perché la battaglia è ancora lunga. È il colore arancione che dalla settimana prossima caratterizza la Campania. Nello spettro luminoso si colloca tra il rosso e il giallo. La nostra...

Cronaca

Truffe on line, tre denunce

La truffa è in rete, fino a quando i responsabili non finiscono nell'altra rete, quella investigativa, tesa dai carabinieri della Stazione di Vietri sul Mare che - al termine di scrupolose e prolungate attività investigative - hanno individuato e denunciato tre pirati del web, responsabili di reiterate...

Cronaca

Campania, obiettivo chiudere over 80 in 7-10 giorni

Completare l'immunizzazione con doppia dose dei cittadini di oltre 80 anni nel giro di una settimana-dieci giorni, anche sospendendo altre attività. E' questo l'obiettivo formalizzato oggi dall'Unità di Crisi della Regione Campania in una nota ufficiale mandata stamattina a tutti i direttori delle Asl...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi