Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaEmergenza Ucraina, già 2mila i profughi registrati sulla piattaforma “InclU.SA”

Cronaca

Avviate le registrazioni dei cittadini ucraini rifugiatisi nel salernitano, attraverso il portale realizzato dalla Prefettura

Emergenza Ucraina, già 2mila i profughi registrati sulla piattaforma “InclU.SA”

Attraverso “InclU.SA” è possibile avere un quadro aggiornato sulle presenze per poter offrire servizi utili ai profughi

Scritto da (Francesca De Simone), giovedì 24 marzo 2022 11:20:53

Ultimo aggiornamento giovedì 24 marzo 2022 11:20:53

In provincia hanno trovato rifugio circa 2mila profughi, in prevalenza donne e bambini: è il dato aggiornato dalla Prefettura che ha lanciato la piattaforma "InclU.SA Inclusione Ucraini Salerno", per avviare un monitoraggio di presenze sul territorio. Si tratta di un portale dedicato alla raccolta delle dichiarazioni di presenza dei cittadini ucraini in fuga dalla guerra, fornite a polizia e comuni. Una sorta di censimento necessario, ideato dall'Ufficio territoriale di Governo, in collaborazione con Questura e Anci, per gestire la situazione e tenere conto anche delle esigenze sanitarie e di assistenza dei profughi, per poter offrire vari servizi, compreso l'inserimento scolastico dei minori.

La creazione della piattaforma nasce, quindi, dall'esigenza di dover organizzare l'assistenza, dal momento che, subito dopo lo scoppio del conflitto, si sono registrati numerosi arrivi legati a singole iniziative, o missioni spontanee di associazioni. La registrazione delle presenze permette, così, un inserimento rapido dei cittadini ucraini nella vita della comunità salernitana.

Le dichiarazioni di presenza e di ospitalità, cui sono tenuti, rispettivamente, i profughi e coloro che li ospitano, si possono presentare all'ufficio Immigrazione della Questura, ai commissariati di polizia di Battipaglia, Cava de' Tirreni, Nocera Inferiore e Sarno, e ai comandi delle polizie municipali nei comuni. Tutte le informazioni raccolte in questo modo confluiranno nella piattaforma "InclU.SA", in modo da avere una fotografia in tempo reale della situazione e di disporre di un quadro sempre aggiornato. Sul sito istituzionale della Prefettura di Salerno è stata istituita la sezione denominata "Emergenza Ucraina", tradotta anche in lingua ucraina, con tutte le info utili per fornire supporto ai profughi e a chi intende dare il proprio contributo.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Ferragosto, Salerno sold out: è boom di turisti in città

E' boom di turisti in città per il week end di Ferragosto. Tanti i visitatori stranieri in giro per Salerno. Tra le mete più ambite come sempre il Duomo. Anche ieri sono stati diversi i turisti in visita alla cattedrale e che poi si sono riversati per le vie del centro storico. In molti, dunque, hanno...

Cronaca

Ferragosto 2022, domani scatta il bollino nero

Quella di domani sarà una giornata caratterizzata dal bollino nero, colore che indica livelli critici di traffico. Nel pomeriggio la situazione migliorerà, ma non di molto sulla rete autostradale, quando il bollino diventerà rosso. Le forze dell'ordine e le autorità che gestiscono i percorsi stradali...

Cronaca

Maltempo, danni in provincia: caduta massi sull’Amalfitana

Danni e disagi a causa dell'ondata di maltempo che nelle ultime ore ha travolto Salerno e provincia, sebbene a macchia di leopardo. In alcuni punti del territorio però si sono registrate parecchie difficoltà e diversi sono stati gli interventi dei Vigili del Fuoco nelle ultime ore. Le forti piogge di...

Cronaca

Salernitana, cresce l’attesa dei tifosi: tra 48 ore è già campionato

Ancora 48 ore e sarà finalmente campionato. Dagli ombrelloni agli spalti il passo è breve, l'attesa cresce, la clessidra scorre. Il countdown dei tifosi è già cominciato. Il discorso riprende in anticipo, rispetto al passato e, per la Salernitana, lo si riprende da quell'esplosione di gioia di fine maggio....

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana