Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Caterina vergine e martire

Date rapide

Oggi: 25 novembre

Ieri: 24 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaEstate 2020, in Campania accessi contingentati nei lidi e steward in spiaggia

Cronaca

Estate 2020, in Campania accessi contingentati nei lidi e steward in spiaggia

Scritto da (admin), sabato 23 maggio 2020 10:36:09

Ultimo aggiornamento sabato 23 maggio 2020 10:36:09

Via libera da oggi all'attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza. L'ordinanza 50 del presidente De Luca riapre anche gli zoo e consente la nautica da diporto.

Nelle ceste del mare 2020, ovviamente ci saranno anche le mascherine, che i clienti degli stabilimenti balneari dovranno indossare all’ingresso e all’uscita dal lido. Con l’ordinanza numero 50, firmata ieri sera dal presidente De Luca, via libera da oggi, e fino al 31 luglio (poi si vedrà) all’attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare. L’ordinanza stabilisce che gli accessi agli stabilimenti balneari dovranno avvenire tramite prenotazione anche online, anche per fasce orarie, con registrazione degli utenti e mantenendo l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni, anche allo scopo di rintracciare eventuali contatti a seguito di contagi. Per evitare code o assembramenti alle casse, privilegiati i sistemi di pagamento veloci (card contactless). Quanto al distanziamento tra gli ombrelloni deve essere assicurato in modo da garantire l’ormai famosa «superficie di almeno 10 metri quadrati per ombrellone, indipendentemente dalla modalità di allestimento della spiaggia (per file orizzontali o a rombo)». E ancora: «Lettini, sdraio e sedie devono essere forniti in quantità limitata per garantire un distanziamento di almeno 1,5 metri». Nei lidi dove ci sono le cabine è vietato l’uso promiscuo delle stesse se non si appartiene allo stesso nucleo familiare. Per il servizio di bar e ristorazione si raccomanda l’attivazione di un servizio di delivery su ordinazione, con consegna dei cibi e bevande all’ombrellone-lettino nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro, suggerendo comunque di tenere all’aperto l’area di somministrazione. Sono consentiti gli sport individuali che si svolgono in spiaggia (racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, kitesurf), praticati sempre nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale; per gli sport a coppie o in squadra (beach volley, beach soccer, ecc.) sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti. Inoltre, è vietata la pratica di attività ludico-sportive e giochi di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti (balli, happy hours, degustazione a buffet, aree giochi, feste/eventi, ecc.); per la fruizione di servizi igienici e docce va rispettato il previsto distanziamento sociale, a meno che non siano previste barriere separatorie fra le postazioni. Consentita anche la nautica da diporto, con utilizzo dei posti ridotto del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare: torna possibile anche lo sbarco sulle isole da tali mezzi ma solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale. Inoltre, è consentita la riapertura delle attività commerciali di noleggio di biciclette, scooter, risciò, ciclocarrozzelle, monopattini elettrici, sedgway. Da lunedì riaprono gli Zoo regionali (Zoo di Napoli e Zoo delle Maitine), a condizione del rispetto dei Protocolli.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Accoltellato a Pastena, la polizia ferma l’aggressore

E' stato rintracciato e poi sottoposto a fermo il presunto aggressore di uomo che, nel primo pomeriggio di oggi, è stato accoltellato in via Gherardo degli Angeli, una traversa di via Foscolo a Pastena. La polizia ha fermato un giovane che è già stato interrogato e che potrebbe essere l'autore dell'aggressione...

Cronaca

Spacciatore colto in flagrante in piazza San Francesco a Salerno: arrestato

I Falchi della Squadra Mobile di Salerno hanno arrestato un 21enne di Salerno colto in flagrate, in piazza San Francesco a Salerno, per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giovane era in compagnia di un'altra persona che gli aveva appena consegnato una banconota da 20 euro, verosimilmente a fronte...

Cronaca

Covid Campania, 3.471 persone guarite nelle ultime 24 ore

Sono 2.815 i nuovi contagi da Coronavirus in Campania secondo il bollettino reso noto oggi. 23.130 i tamponi esaminati nelle ultime 24 ore: la percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi esaminati è pari al 12,1%. Più guariti che nuovi casi per il secondo giorno consecutivo nella regione:...

Cronaca

Salerno, posti in vendita gli immobili del patrimonio comunale

Il Comune di Salerno mette all'asta una parte del patrimonio immobiliare comunale. Domani alle 10.30 verranno aperte le buste con le offerte. La seduta d'asta pubblica con il sistema delle offerte segrete si terrà presso sede dell'Ufficio Patrimonio in Via Eliodoro Lombardi, 9 (Rione Zevi), anzichè nella...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi