Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaEstate 2020, in Campania accessi contingentati nei lidi e steward in spiaggia

Cronaca

Estate 2020, in Campania accessi contingentati nei lidi e steward in spiaggia

Scritto da (admin), sabato 23 maggio 2020 10:36:09

Ultimo aggiornamento sabato 23 maggio 2020 10:36:09

Via libera da oggi all'attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza. L'ordinanza 50 del presidente De Luca riapre anche gli zoo e consente la nautica da diporto.

Nelle ceste del mare 2020, ovviamente ci saranno anche le mascherine, che i clienti degli stabilimenti balneari dovranno indossare all’ingresso e all’uscita dal lido. Con l’ordinanza numero 50, firmata ieri sera dal presidente De Luca, via libera da oggi, e fino al 31 luglio (poi si vedrà) all’attività degli stabilimenti balneari in Campania, nel rispetto di un protocollo di sicurezza che prevede almeno 10 metri quadrati per ombrellone e 1,5 metri minimi tra sdraio e lettini, salvo che per gli appartenenti allo stesso nucleo familiare. L’ordinanza stabilisce che gli accessi agli stabilimenti balneari dovranno avvenire tramite prenotazione anche online, anche per fasce orarie, con registrazione degli utenti e mantenendo l’elenco delle presenze per un periodo di 14 giorni, anche allo scopo di rintracciare eventuali contatti a seguito di contagi. Per evitare code o assembramenti alle casse, privilegiati i sistemi di pagamento veloci (card contactless). Quanto al distanziamento tra gli ombrelloni deve essere assicurato in modo da garantire l’ormai famosa «superficie di almeno 10 metri quadrati per ombrellone, indipendentemente dalla modalità di allestimento della spiaggia (per file orizzontali o a rombo)». E ancora: «Lettini, sdraio e sedie devono essere forniti in quantità limitata per garantire un distanziamento di almeno 1,5 metri». Nei lidi dove ci sono le cabine è vietato l’uso promiscuo delle stesse se non si appartiene allo stesso nucleo familiare. Per il servizio di bar e ristorazione si raccomanda l’attivazione di un servizio di delivery su ordinazione, con consegna dei cibi e bevande all’ombrellone-lettino nel rispetto del distanziamento interpersonale di almeno un metro, suggerendo comunque di tenere all’aperto l’area di somministrazione. Sono consentiti gli sport individuali che si svolgono in spiaggia (racchettoni) o in acqua (es. nuoto, surf, windsurf, kitesurf), praticati sempre nel rispetto delle misure di distanziamento interpersonale; per gli sport a coppie o in squadra (beach volley, beach soccer, ecc.) sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti. Inoltre, è vietata la pratica di attività ludico-sportive e giochi di gruppo che possono dar luogo ad assembramenti (balli, happy hours, degustazione a buffet, aree giochi, feste/eventi, ecc.); per la fruizione di servizi igienici e docce va rispettato il previsto distanziamento sociale, a meno che non siano previste barriere separatorie fra le postazioni. Consentita anche la nautica da diporto, con utilizzo dei posti ridotto del 25% nel caso che a bordo non viaggino persone dello stesso nucleo familiare: torna possibile anche lo sbarco sulle isole da tali mezzi ma solo per i cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale. Inoltre, è consentita la riapertura delle attività commerciali di noleggio di biciclette, scooter, risciò, ciclocarrozzelle, monopattini elettrici, sedgway. Da lunedì riaprono gli Zoo regionali (Zoo di Napoli e Zoo delle Maitine), a condizione del rispetto dei Protocolli.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Cava de'Tirreni: rinvio apertura scuole a lunedì

All'elenco dei centri che hanno rinviato l'inizio dell'anno scolastico oggi si aggiunge anche Cava de' Tirreni: con l'ordinanza sindacale n° 306 del 23 settembre 2020, è stata disposta l'apertura di tutte le scuole pubbliche del territorio cavese, lunedì prossimo 28 settembre. Il provvedimento è stato...

Cronaca

Prevenzione, riparte il camper

Riparte da Salerno l'edizione 2020 della campagna di screening oncologici gratuiti "Mi voglio Bene" realizzata dalla Regione Campania in collaborazione con l'Asl Salerno con l'obiettivo di incentivare l'adesione agli screening oncologici gratuiti. L'iniziativa, che l'Asl salernitana propone ogni anno,...

Cronaca

La riapertura delle scuole a Salerno slitta al 28 settembre

Il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accogliendo le istanze avanzate dai dirigenti scolastici degli istituti cittadini, ha ordinato il rinvio dell'inizio delle attività didattiche al prossimo lunedì 28 settembre. La decisione si è resa necessaria per consentire il completamento delle operazioni di...

Cronaca

Rissa a Nocera Inferiore, identificati due giovani

Sono stati identificati due dei giovani coinvolti nella rissa avvenuta domenica pomeriggio in pieno centro a Nocera Inferiore. I carabinieri del Reparto Territoriale hanno denunciato due ragazzi di 24 e 28 anni residenti nel napoletano. I fatti La rissa si è consumata poco dopo le 18.30 all'incrocio...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi