Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Aureliano vescovo

Date rapide

Oggi: 16 giugno

Ieri: 15 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaFesta della Repubblica, consegnate le onorificenze

Cronaca

Medaglia di “Vittima del Terrorismo” al Caporal Maggiore Scelto dell’Esercito Italiano, Cosimo Maggio scampato ad un attentato in Afghanistan

Festa della Repubblica, consegnate le onorificenze

Premi al "Merito della Repubblica Italiana" a personalità che si sono messe in luce nel corso delle loro esperienze di vita

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 2 giugno 2021 12:57:38

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 giugno 2021 12:57:38

In due momenti distinti, prima alcune all'interno della Villa Comunale poi altre nel Salone dei Marmi del Comune di Salerno, sono state consegnate le onorificenze al "Merito della Repubblica Italiana" ad alcuni insigniti della provincia di Salerno. Persone che si sono distinte nel mondo delle professioni, della sanità, delle arti, dell'università, della scuola, protagonisti della vita civile del nostro territorio che si sono messe in luce nel corso delle loro esperienze hanno ricevuto l'ambito riconoscimento.

Inoltre, al Caporal Maggiore Scelto dell'Esercito Italiano, Cosimo Maggio, nato a Bitonto ma in forza al 4° Reggimento Carri di Persano, è stata conferita la medaglia di "Vittima del Terrorismo" in seguito all'attentato subito il 30 agosto 2011 in Afghanistan.

Ecco tutti i premiati

ONORIFICENZE AL "MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA" CONCESSE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA A CITTADINI DI QUESTA PROVINCIA (consegna in villa comunale)

BATTIPAGLIA Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Carmine CARBONE Ingegnere industriale, libero professionista, iscritto all'Ordine degli Ingegneri della provincia di Salerno, ha ricoperto incarichi di consulente e direttore tecnico presso numerose aziende del territorio. Titolare di uno studio per la progettazione e verifica dei sistemi di sicurezza degli impianti elettrici a Battipaglia, ha conseguito numerosi attestati di benemerenza da parte di Comuni, Istituti Scolastici e Associazioni della provincia di Salerno.

CAVA DE' TIRRENI Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Rosa DELLA MONICA Laureata in Giurisprudenza, abilitata all'esercizio della professione forense, è entrata nella carriera prefettizia ove presta servizio presso la Prefettura di Salerno, con la qualifica di Viceprefetto - Dirigente dell'Area "Ordine e Sicurezza Pubblica". Nel corso della carriera ha ricoperto numerosi incarichi, coordinando, tra l'altro, l'unità organizzativa preposta alla gestione degli sbarchi di migranti presso il Porto di Salerno. È stata anche commissario in diversi comuni della provincia nonché componente della Commissione Straordinaria per la gestione del comune di Careri (RC).

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Anna Maria SANTORIELLO Maestra ceramista, ha mosso i primi passi nel laboratorio di ceramica del padre dove, da bambina, ha appreso l'arte di plasmare manufatti in ceramica secondo l'antica arte vietrese, per poi aprire un proprio laboratorio nel comune di Cava de' Tirreni. Impegnata nel sociale, nel suo laboratorio trovano spazio sia donne con vissuti difficili sia ragazzi con disabilità. Ha collaborato con noti artisti di arte contemporanea e ha contribuito alla fondazione del Consorzio Vietri Ceramiche allestendo mostre e partecipando a fiere di livello nazionale ed internazionale. Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo 2

NOCERA INFERIORE Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Roberto AMANTEA Laureato in Giurisprudenza, abilitato all'esercizio della professione forense, ha svolto la professione di avvocato sino all'ingresso nella carriera prefettizia, ove presta servizio presso la Prefettura di Salerno, con la qualifica di Viceprefetto - Dirigente dell'Area "Immigrazione". Nel corso della carriera ha ricoperto numerosi incarichi, partecipando alla gestione degli sbarchi di migranti presso il Porto di Salerno e coordinando emergenze di protezione civile. È stato commissario in diversi comuni della provincia e, attualmente, è sub Commissario con funzioni vicarie presso il comune di Eboli.

SARNO Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Domenico SQUILLANTE Laureato in Medicina e Chirurgia, specializzato in neurochirurgia, è stato dirigente medico presso il "Policlinico" della Seconda Università di Napoli ed attualmente è in quiescenza. Iscritto nell'elenco speciale dell'albo dei giornalisti della Campania, è stato consigliere ed assessore del comune di Sarno. Nel corso della carriera ha curato oltre 100 pubblicazioni scientifiche ed è impegnato anche nel sociale, prestando assistenza gratuita attraverso visite specialistiche ai meno fortunati.

MEDAGLIA DI "VITTIMA DEL TERRORISMO" AL CAPORAL MAGGIORE SCELTO DELL'ESERCITO ITALIANO COSIMO MAGGIO, nato a Bitonto, in forza al 4° Reggimento Carri di Persano. Il 30 agosto 2011, intorno alle ore 10,00, in Afghanistan, il veicolo condotto dal Caporal Maggiore veniva coinvolto in un incidente dovuto all'esplosione di un ordigno, che ne provocava il sollevamento di oltre due metri da terra. Per le ferite riportate nella circostanza, il Caporal Maggiore Cosimo MAGGIO è stato riconosciuto "vittima del terrorismo" e insignito della medaglia d'oro con decreto del Presidente della Repubblica in data 27 gennaio 2020. Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo

3 ONORIFICENZE AL "MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA" CONCESSE DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA A CITTADINI DELLA CITTA' DI SALERNO (consegna Salone dei Marmi)

Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana Giuseppe CACCIATORE Laureato in Filosofia, è stato professore ordinario di Storia della Filosofia presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II" fino al 2016, anno del suo collocamento a riposo. Oltre ad aver curato innumerevoli pubblicazioni, è stato Presidente del corso di laurea in Filosofia e si è distinto per attività di ricerca, nonché per la partecipazione a Fondazioni ed Istituti di formazione nell'ambito di organismi di rilevanza nazionale. Ha collaborato con Università straniere e diretto collane editoriali. È socio corrispondente dell'Accademia dei Lincei ed è stato Presidente della Società Salernitana di Storia Patria.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosanna COLUCCI Laureata in Farmacia, è titolare di una farmacia a Salerno; impegnata nel sociale, collabora attivamente con l'Associazione Conto alla Rovescia Onlus, che si occupa di raccolte fondi, nonché con il Centro Studi Schola Medica Salernitana, che organizza attività divulgative e professionali sulle medicine complementari.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosa CORREALE Laureata in Giurisprudenza, abilitata all'esercizio della professione forense, è entrata nella carriera prefettizia ove presta servizio presso la Prefettura di Rovigo, con l'incarico di Viceprefetto Vicario. Ha maturato esperienze nell'ambito di commissariamenti ordinari presso le amministrazioni comunali delle varie province in cui ha lavorato nonché in comuni sciolti per infiltrazioni criminali in Calabria. È anche cultore della materia di scienze delle finanze e diritto tributario nella facoltà di Giurisprudenza della "Federico II" di Napoli.

Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo 4 Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Mauro CRISCUOLO Laureato in Economia e Commercio, è dirigente presso la Camera di Commercio di Salerno con gli incarichi di Vice Segretario Generale, Vice Conservatore del Registro delle Imprese e Provveditore. Dall'inizio dell'emergenza epidemiologica da Covid-19, ha collaborato attivamente con la Prefettura di Salerno negli adempimenti connessi alla ripartenza delle attività economiche e in ogni iniziativa avviata nelle materie di competenza, da ultimo il "Protocollo d'intesa per la legalità e la trasparenza nelle attività delle imprese in provincia di Salerno", sottoscritto dalla Prefettura e dalla Camera di Commercio lo scorso mese di maggio.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Modesta DE MAIO Laureata in Giurisprudenza, dipendente del Ministero dell'Interno, presta servizio presso la Prefettura di Salerno come funzionario amministrativo addetta all'Ufficio di Gabinetto. Impegnata nel sociale, è membro dell'Associazione Fedora, laboratorio culturale per l'organizzazione di eventi in città, come l'Architour e il BioCity in tema di architettura sostenibile, nonché socia fondatrice dell'Associazione La Stella, nata per diffondere le tradizioni delle zone collinari della città di Salerno, in particolare della frazione Ogliara.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Salvatore DE NAPOLI Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, esercita la professione di giornalista ed è iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Ha collaborato con diverse testate locali, tra le quali il quotidiano "La Città" ed è direttore editoriale di Rtalive.it di Nocera Inferiore. Volontario nel settore dei beni culturali ed ambientali, iscritto all'Associazione Archeklub Nuceria Alfaterna, è organizzatore e docente di corsi di formazione culturali e scientifici e di manifestazioni, tra le quali "Monumenti Porte Aperte".

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Marisa DI VITO Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo 5 Laureata in Giurisprudenza, è entrata nella carriera prefettizia prestando servizio presso numerose Prefetture, tra cui quella di Salerno, ed è stata collocata in quiescenza con la qualifica di Viceprefetto. Ha ricoperto numerosi incarichi di Commissario presso comuni e comunità montane delle province in cui ha prestato servizio.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Rosa Maria FALASCA Laureata in Giurisprudenza, abilitata all'esercizio della professione forense, è entrata nella carriera prefettizia prestando servizio presso numerose Prefetture, tra cui quella di Salerno, ed è stata collocata in quiescenza con la qualifica di Viceprefetto. Ha ricoperto numerosi incarichi di commissario nei comuni delle province ove ha lavorato ed è, attualmente, componente della Commissione Straordinaria per la gestione del comune di Orta di Atella in provincia di Caserta.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Giuseppe FERRANTINO Laureato in Medicina e Chirurgia, specializzato in igiene e medicina preventiva con indirizzo in epidemiologia e sanità pubblica, è dirigente medico presso l'Azienda Sanitaria Locale di Salerno. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche in materia di epidemiologia e prevenzione del cancro e delle patologie respiratorie, relatore in convegni sulla storia della Scuola Medica Salernitana e in corsi di formazione di medicina generale organizzati dall'Azienda Sanitaria Locale di Salerno.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Alfonsina RAGO Laureata in Scienze Politiche, dipendente del Ministero dell'Interno, presta servizio presso la Prefettura di Salerno come funzionario economico-finanziario addetta al Servizio Contabilità e Gestione Finanziaria. Consigliere della Circoscrizione Frazioni del comune di Salerno, è impegnata nel sociale e collabora come volontaria presso l'Associazione Sportiva Dilettantistica Vivere Insieme di Salerno.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Salvatore SANTELLI Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo 6 Laureato in materie letterarie, ha insegnato in diversi Istituti Scolastici della provincia per poi essere assunto presso il comune di Salerno, con la qualifica di istruttore direttivo, ove è rimasto sino al collocamento a riposo. Nel corso della carriera ha ricoperto numerosi incarichi presso l'Amministrazione di appartenenza ed è stato anche componente della Commissione Territoriale per il Riconoscimento della Protezione Internazionale di Salerno.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Simona SARACINO Laureata in Giurisprudenza, abilitata all'esercizio della professione forense, è entrata nella carriera prefettizia ove presta attualmente servizio presso il Ministero dell'Interno, con la qualifica di Viceprefetto Aggiunto. Nel corso della carriera ha ricoperto numerosi incarichi all'interno di Commissioni e Gruppi di lavoro, tra i quali il Comitato misto italo-francese in materia di cooperazione transfrontaliera tra le forze di polizia e di dogana, la Commissione Consultiva per le attività relative alle guardie particolari giurate e agli Istituti di vigilanza e il gruppo di lavoro istituito dal Capo della Polizia per la riforma delle disposizioni del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Bruno TALENTO Laureato in Medicina e Chirurgia, abilitato alla professione di medico chirurgo, specializzato in biologia clinica, ha svolto la propria attività professionale presso l'Ospedale di Oliveto Citra e di Nocera Inferiore; dal 2012 è dirigente medico del laboratorio di patologia clinica del Presidio Ospedaliero "Santa Maria della Speranza" di Battipaglia. È Presidente del Comitato Nazionale Scientifico della Società Italiana di Patologia Clinica e Medicina di Laboratorio nonché componente di Gruppi di Studio e Comitati. Relatore in seminari scientifici e autore di pubblicazioni su riviste specializzate nazionali ed internazionali.

Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana Saverio TESTA Prefettura di Salerno Ufficio territoriale del Governo 7 Dipendente delle Ferrovie dello Stato, dal 1970 al 2001, anno del suo collocamento in quiescenza, benemerito del mare, è Presidente dell'Associazione di Cultura Marinara Il Vecchio e il Mare e consigliere provinciale dell'Associazione Nazionale Marinai d'Italia. Impegnato in iniziative di carattere sociale e solidaristico, ha partecipato con impegno e passione a manifestazioni nautiche per contribuire alla diffusione della storia della marineria salernitana.

MEDAGLIE D'ONORE ALLA MEMORIA DEI CITTADINI DI SALERNO DEPORTATI ED INTERNATI NEI LAGER NAZISTI:

Giuseppe FERRAIOLI (deceduto) Nato a Serre il 6 dicembre 1920, deportato dal 9 settembre 1943 all' 8 maggio 1945 in Germania. Ritira la medaglia d'onore la figlia Maria Rosaria Ferraioli

Ciriaco SARNELLI (deceduto) Nato a Bracigliano il 27 gennaio 1915, deportato dal 12 settembre 1943 al 13 settembre 1945 in Austria. Ritira la medaglia d'onore la figlia Maria Luigia Sarnelli.

Rocco TORTORELLA (deceduto) Nato a Sicignano degli Alburni il 13 febbraio 1915, deportato dall' 8 settembre 1943 al 13 aprile 1945. Ritira la medaglia d'onore la figlia Pasqualina Tortorella.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Muore a 14 anni di Covid,

Era riuscito a sconfiggere il Coronavirus, si era negativizzato lottando contro l'infezione per 90 giorni ma Mario Ruocco non è riuscito a superare le drammatiche conseguenze della malattia sugli organi interni. A soli 14 anni ha dovuto affrontare giorni difficili e, nonostante la sua incredibile forza...

Cronaca

Vaccini, l’Asl di Salerno riprogramma la campagna vaccinale

Alla luce degli ultimi sviluppi, anche l'Asl di Salerno rivede i suoi piani in relazione alla campagna vaccinale. A seguito delle indicazioni inviate dal Ministero della Salute, in risposta ai chiarimenti richiesti dall'Unità di Crisi della Regione Campania, sono stati ridefiniti alcuni aspetti. Pertanto,...

Cronaca

Rifiuti pericolosi stoccati a Buccino, denunciata titolare di un’azienda

A Buccino i carabinieri Forestale hanno sequestrato un'area dove erano stati depositati in maniera illegale 370 metri cubi di rifiuti, pericolosi e non. L'area e i cumuli di rifiuti sono stati scoperti in prossimità di una ditta di lavorazione dei tessuti. Deferita la titolare dell'azienda nei confronti...

Cronaca

Richiami vaccini Campania, l’Asl Salerno si riorganizza

Sarà necessario riorganizzare il calendario per garantire le dosi di vaccini a mRna. La Campagna vaccinale prosegue, fa sapere l'Asl Salerno, ma la linea seguita dalla Regione Campania in merito ai richiami per i cittadini che hanno fatto la prima dose di vaccino contro il Covid19 con Astrazeneca, cambia...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi