Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaFormazione: proposte per rilancio delle imprese

Cronaca

Formazione: proposte per rilancio delle imprese

Scritto da (admin), sabato 23 maggio 2020 08:36:39

Ultimo aggiornamento sabato 23 maggio 2020 08:36:39

La formazione come occasione per il rilancio del sistema impresa: le cinque proposte di Federformazione in una lettera aperta. Il centro studi formazione e lavoro sottoscrive il documento. Semplificare, velocizzare e supportare il mondo della formazione. È questo l’appello di Federformazione, che partendo dal Decreto Rilancio dello scorso 19 maggio, elabora cinque proposte per percorsi innovativi. Per Roberto Nicoletti, Responsabile Relazioni Sindacali di Federformazione, occorre realizzare «processi di formazione che aiutino lavoratori e imprese a sviluppare competenze tecniche, digitali, leve oggi davvero essenziali per permettere alle imprese di adattarsi ai nuovi scenari che l’emergenza ha delineato». In una lettera aperta, sottoscritta da Federformazione e dal Centro Studi Formazione e Lavoro, viene sollevata la necessità di utilizzare il "Fondo Nuove Competenze". Nel documento sono cinque le proposte: la ripresa delle attività di formazione professionale e continua in presenza e in aula, con l’adozione di tutte le misure organizzative di prevenzione e protezione; la gestione della dotazione del "Fondo Nuove Competenze" con assegnazione diretta ai Fondi Interprofessionali, in stretto raccordo con le parti sociali maggiormente rappresentative, per poter cogliere e soddisfare in tempi rapidi le esigenze delle aziende e dei lavoratori; garantire il regolare conferimento da parte dell’INPS del contributo dello 0.30% ai Fondi Interprofessionali; adoperarsi per escludere i contributi per la formazione professionale dal novero della normativa relativa agli Aiuti di Stato; intervenire con misure in deroga agli Aiuti di Stato e permettere alle imprese di fruire della formazione finanziata.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Accesso alla Rodari: a rischio voto per chi ha problemi a deambulare

La storia del plesso scolastico Rodari di Via Seripando a Salerno è una storia di diritti negati. L'edificio che ospita la scuola fa parte dell'istituto comprensivo Barra e - pur avendo due ingressi ed un montacarichi in dotazione - pare non sia in grado di assicurare un accesso comodo ai diversamente...

Cronaca

Comuni al voto: si va alle urne per eleggere 21 sindaci

Sono ventuno i sindaci da eleggere nel Salernitano, insieme ad altrettanti consigli comunali che andranno a ridisegnare la geografia politica in realtà importanti, come i quattro municipi oltre i 15mila abitanti. Si tratta di Angri, Cava de' Tirreni, Eboli e Pagani, dove i risultati elettorali sono molto...

Cronaca

Covid-19, torna ad alzarsi l’età media dei contagiati

E' tornato a crescere ancora il numero di nuovi positivi in Campania: nella giornata di venerdì ci sono stati 208 nuovi contagi, 13 in più rispetto alla giornata di giovedì. È questo l'esito del bollettino delle ultime 24 ore diramato dall'unità di crisi regionale: su 7.460 test, dunque, 208 sono risultati...

Cronaca

San Matteo 2020, Veglia al Duomo al posto della processione

Veglia di preghiera nel pomeriggio in Cattedrale al posto della consueta processione per le strade della città. Al mattino Pontificale con numero ristretto di persone, preceduto da una serie di messe al Duomo. È questo il programma del 21 settembre per le celebrazioni del santo patrono di Salerno. A...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi