Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaGreen pass sui luoghi di lavoro: chi non lo ha può essere sostituito

Cronaca

Emergono ulteriori particolari sull’ultimo decreto

Green pass sui luoghi di lavoro: chi non lo ha può essere sostituito

Nelle aziende con meno di 15 dipendenti chi è senza green pass potrà essere sostituito

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 18 settembre 2021 13:35:31

Ultimo aggiornamento sabato 18 settembre 2021 13:35:31

Le aziende con meno di 15 dipendenti potranno sostituire con contratti a termine il lavoratore senza Green pass. Fonti di governo sciolgono così uno dei nodi sul decreto sull'obbligo di certificato verde per i lavoratori approvato ieri in Cdm. Un mese per chiarire gli altri punti oscuri. A cominciare dalla disciplina per le forze dell'ordine e gli altri lavoratori dei servizi pubblici, dai dubbi degli esperti sulla durata fino a 72 ore dei tamponi, dall'applicazione dello smart working. Intanto, niente più obbligo di test per i vaccinati che viaggiano tra Italia e Gran Bretagna.

Si allarga anche ai viaggi dall'estero la ventata di alleggerimenti delle restrizioni anti Covid nel Regno Unito. L'ultima novità riguarda anche il nostro Paese, con l'annuncio della fine, dal 4 ottobre prossimo, dell'obbligo di test negativo anti Covid alla partenza per tutti coloro che arriveranno o rientreranno in Inghilterra con la certificazione provata di una doppia vaccinazione dai territori che - come la Penisola - sono inseriti nella cosiddetta lista ambra (o arancione) di allerta intermedia.

Infine, sull'allungamento della durata del tampone molecolare a 72 ore, ci sono delle perplessità da parte della comunità scientifica: Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, ha ricordato che il tampone è una misura puntuale: lasciare troppo spazio tra l'esito e la validità espone a rischi. Pertanto, ha invitato alla prudenza, in merito all'allungamento della validità dei tamponi molecolari previsto nel decreto green pass.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Prende forma il Parco Giardino Orientale

A poco più di un anno dall'inaugurazione dei lavori, questa mattina sono stati consegnati alla città il primo e il secondo lotto dei lavori del Parco Giardino Orientale, ovvero 200 posti auto pubblici, tre nuovi assi viari che collegano Parco Arbostella con via delle Tofane, a Mariconda, fino all'ingresso...

Cronaca

Aumentano ancora in Campania il tasso di contagio e i ricoveri in degenza per il Covid

Dai dati del bollettino quotidiano dell'Unità di crisi regionale emerge che sono 782 i positivi su un totale di 16.421 test (numero inferiore al solito come accade nel fine settimana) per un tasso del 4,76% (rispetto 4,23% precedente). I morti sono dieci: 6 nelle ultime 48 ore e 4 deceduti in precedenza...

Cronaca

L'Ema da' ragione al Pascale: il Tocilizumab è indicato per i malati di Covid

Era una decisione attesa, ma il via libera dell'Agenzia europea del farmaco Ema all'anticorpo monoclonale tocilizumab nei malati gravi di Covid-19 non può non essere letto come un successo anche italiano. A scommettere su questo approccio, dimostrandone per primo l'efficacia, è stato infatti l'oncologo...

Cronaca

Scatta il Super Green Pass ed iniziano i controlli

Anche a Salerno, come nel resto d'Italia, oggi scattano i controlli per verificare che il nuovo decreto sul super green pass, appena entrato in vigore, venga applicato in maniera corretta. Per chiarire le idee a chi è ancora confuso il governo ha pubblicato le risposte alle domande più frequenti, sintetizzate...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi