Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Lamberto martire

Date rapide

Oggi: 16 aprile

Ieri: 15 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaI casi di Covid nelle scuole della provincia di Salerno si moltiplicano

Cronaca

Da Nord a Sud del territorio nessuna area è rimasta “immune”, neanche il capoluogo

I casi di Covid nelle scuole della provincia di Salerno si moltiplicano

A Salerno l'IC Calcedonia e il Regina Margherita sono chiusi

Scritto da (Francesca Salemme), martedì 2 febbraio 2021 12:50:10

Ultimo aggiornamento martedì 2 febbraio 2021 12:50:10

Con un'ordinanza sindacale è stata sospesa l'attività didattica all'Istituto Comprensivo Calcedonia, di Salerno, a seguito della notizia, giunta nella tarda serata di ieri, della positività al Covid di diversi alunni e alcuni membri del personale. Lo ha deciso il sindaco Napoli per un periodo di 14 giorni a far data da oggi, 2 febbraio 2021.

Non ha proprio riaperto alle lezioni in presenza, invece, il Liceo Regina Margherita per delle positività tra il personale in servizio: la dirigente Angela Nappi ha disposto "la temporanea chiusura dell'Istituto sino a diverso avviso".

Anche una quinta del Liceo da Procida non è rientrata tra i banchi dopo alcuni casi.

Positiva anche un'insegnante di sostegno della scuola elementare Matteo Mari che si aggiunge al contagio della sorellina di un'alunna che ha obbligato la dirigente a sospendere due classi dalla didattica in presenza.

Casi anche alla Carlo Alberto Alemagna a Torrione, dove due fratelli di I e IV hanno mostrato i primi sintomi dal 25 gennaio, e sono rimasti a casa.

Positivo al Covid anche il papà di alunno che frequenta la scuola media Lanzalone, nel centro storico di Salerno: il figlio e l'intera famiglia è in quarantena.

A pochi giorni dal rientro in aula i casi di positività al Covid nelle scuole della provincia di Salerno si moltiplicano. Da Nord a Sud del territorio nessuna area è rimasta "immune". A Mercato San Severino sono finiti in quarantena fino all'11 febbraio alunni, docenti e collaboratori della scuola dell'infanzia "Coppola" dopo la scoperta nelle ultime di un caso fra il personale Ata.

A Battipaglia sono risultate positive due insegnanti della scuola "Kennedy" del rione Belvedere.

A Sassano, invece, un docente sempre delle medie è stato bloccato dai tamponi: il sindaco Domenico Rubino ha sospeso la didattica in presenza per un'intera sezione.

A San Valentino Torio è risultato positivo un alunno dell'asilo di via Curti: compagni e docenti in quarantena. A Vibonati, dopo la sospetta positività di un'addetta della mensa, il sindaco Franco Brusco ha disposto lo stop alle attività in presenza.

Prosegue, poi, lo stop a Sicignano degli Alburni: il sindaco Giacomo Orco ha prorogato la chiusura degli istituti cittadini fino al 10 febbraio dopo l'incremento dei casi di Covid riscontrato nelle ultime ore.

Analoghi provvedimenti sono stati adottati anche da altri primi cittadini della provincia: chiusi plessi a Scafati (l'Anardi, 8 positivi) e ad Angri (la scuola "Sant'Alfonso Maria Fusco, 5 positivi); sospese le attività in presenza fino al 12 febbraio a Giffoni Sei Casali in seguito ad alcuni contagi emersi tra scuola primaria e secondaria.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Campania in zona arancione. Scuola, vertice in prefettura a Salerno

Tornano in classe le seconde e terze medie, lezioni in presenza al 50% alle superiori. Stamattina vertice in prefettura con Provincia, Comuni e aziende dei trasporti per discutere dell'opportunità di confermare o meno le indicazioni sugli orari di ingresso/uscita dalle scuole. Per le zone "Salerno e...

Cronaca

Campania in zona arancione, ecco cosa cambia

Simboleggia l'ambizione, quella di sconfiggere questo maledetto Covid, e l'equilibrio, quello che dobbiamo tutti mantenere perché la battaglia è ancora lunga. È il colore arancione che dalla settimana prossima caratterizza la Campania. Nello spettro luminoso si colloca tra il rosso e il giallo. La nostra...

Cronaca

Truffe on line, tre denunce

La truffa è in rete, fino a quando i responsabili non finiscono nell'altra rete, quella investigativa, tesa dai carabinieri della Stazione di Vietri sul Mare che - al termine di scrupolose e prolungate attività investigative - hanno individuato e denunciato tre pirati del web, responsabili di reiterate...

Cronaca

Campania, obiettivo chiudere over 80 in 7-10 giorni

Completare l'immunizzazione con doppia dose dei cittadini di oltre 80 anni nel giro di una settimana-dieci giorni, anche sospendendo altre attività. E' questo l'obiettivo formalizzato oggi dall'Unità di Crisi della Regione Campania in una nota ufficiale mandata stamattina a tutti i direttori delle Asl...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi