Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaI legali del primario sospeso al Ruggi: «Nessun abuso»

Cronaca

I legali del primario sospeso al Ruggi: «Nessun abuso»

Scritto da (admin), giovedì 11 giugno 2020 10:18:04

Ultimo aggiornamento giovedì 11 giugno 2020 10:43:33

"Nessun abuso, solo atti finalizzati a ragioni di natura medica": si difende attraverso i suoi legali il primario di radiologia del Ruggi accusato di abusi sessuali nei confronti di una paziente 40enne e sospeso ora dall’esercizio della professione per un anno. Il provvedimento nei confronti di Mattia Carbone è stato notificato dagli uomini della Squadra Mobile. Secondo l’accusa gli abusi sarebbero avvenuti durante una visita di controllo legata ad una mammografia. Il medico del Ruggi si professa innocente e totalmente estraneo ai fatti. Attraverso una nota, i suoi legali, Federico Conte e Laura Toriello, dichiarano che sono necessari tempestivi approfondimenti investigativi per fare totale chiarezza, e in modo rapido, sulla denuncia di una paziente. "Nessun abuso -dicono - nessuna violenza si sono compiuti ai danni della signora, ma solo regolari manovre di natura diagnostica, nell’ambito di una visita medica". I legali del primario si dicono sconcertati per il così brutale con cui vengono infangate la reputazione e l’onorabilità di uno stimato professionista, catapultato in una vicenda dal duro impatto professionale ed esistenziale sulla base di accuse generiche e non dimostrate ed annunciano. "Per questo – concludono-, ci rivolgeremo subito al Tribunale del Riesame. Sull’accaduto è intervenuta anche la Fials. «Su Mattia Carbone, bisogna essere garantisti – ha dichiarato il sindacalista Mario Polichetti -; solidarietà all’uomo e al professionista, stimato primario all'ospedale di Salerno. Sono certo che saprà difendersi dalle accuse che gli muove la magistratura». «Invito il manager Vincenzo D'Amato a prendere provvedimenti per chiunque diffamerà il prestigio del San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona – conclude-; di processi fuori le aule di tribunale ne abbiamo subiti già troppi».

rank:

Cronaca

Cronaca

Governo, nuova stretta per contenere i contagi

Chiusura ulteriormente anticipata per bar, ristoranti e locali pubblici (alle ore 18). Serrata per cinema, teatri, palestre e piscine, vietate fiere, convegni, feste e banchetti. Raccomandazione a non lasciare il proprio Comune e a non accogliere in casa amici e parenti. Spostamenti dei cittadini consentiti...

Cronaca

De Luca chiede al Governo un Piano socio economico per aiutare chi è in difficoltà

Nel corso della riunione della Conferenza delle Regioni, alla presenza dei ministri Speranza e Boccia e del Commissario Arcuri, è emersa l'indicazione del Governo di non assumere drastiche misure restrittive a livello nazionale. «In queste condizioni diventa improponibile realizzare misure limitate a...

Cronaca

Continuano i controlli anti-Covid nel week end

Continua l'attività di controllo delle forze dell'ordine finalizzata a contenere l'aumento dei contagi. Unità della Polizia di Stato, dell'Arma Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell'Esercito Italiano e della Polizia Provinciale e Locali sono state impegnate a verificare il rispetto delle ultime...

Cronaca

Vincenzo Napoli si rivolge ai salernitani: «Restiamo uniti»

«Sono stati mesi difficili. Oggi siamo chiamati a non vanificare gli sforzi fatti finora - scrive in una nota ufficiale Vincenzo Napoli -. Di concerto con il governo nazionale e con quello regionale, porteremo avanti tutte le strategie possibili per assicurare insieme al bene primario della salute anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi