Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Lira TV

Tu sei qui: CronacaIl Covid 19, o meglio il lockdown, ha fatto crollare crimini e delitti

Cronaca

Il Covid 19, o meglio il lockdown, ha fatto crollare crimini e delitti

Scritto da (admin), lunedì 29 giugno 2020 14:58:23

Ultimo aggiornamento lunedì 29 giugno 2020 14:58:23

I numeri nel Report 2020 dell'Organismo permanente di monitoraggio e analisi della Criminalpol

Secondo i dati del Viminale diffusi oggi (contenuti nel secondo Report 2020 dell'Organismo permanente di monitoraggio e analisi istituito presso la Criminalpol) durante il lockdown nel nostro Paese si è registrato il 61% di reati in meno.

Tra l'1 marzo e il 10 maggio, comunica il ministero dell'Interno, i reati commessi in Italia sono stati 175.693, a fronte dei 447.537 dello scorso anno.

In generale, c’è stata una forte flessione dei reati predatori, come furti e rapine, che incidono particolarmente sulla percezione della sicurezza. Il calo più sensibile è quello dei reati contro il patrimonio (-44,89%), all'interno dei quali spiccano la contraffazione (-83%), i furti (-74%) e le rapine (-63%). Diminuiscono anche i furti in appartamento (-76%) e negli esercizi commerciali (-68%): nel periodo considerato, ne sono state vittime le attività commerciali rimaste aperte, come piccola e grande distribuzione alimentare, farmacie, edicole e tabacchi. Calo minore per le truffe (-48% nella fase acuta della pandemia) poiché l’emergenza ha favorito le frodi in commercio, con la vendita di dispositivi di protezione sanitaria (mascherine, guanti e disinfettanti) a prezzi esorbitanti o non conformi, ed i raggiri online come lo smishing, l'invio di sms sullo smartphone con richiesta di aiuti o promesse di utilità economiche in cambio di dati personali e della carta di credito. Anche i reati contro la persona risultano in calo: violenze sessuali -66%, pornografia minorile -58% e omicidi volontari -56%. -28% i reati relativi agli stupefacenti - con produzione e traffico, nello specifico, diminuiti del 37% - sma ono emerse nuove forme di spaccio mascherate, ad esempio, da food delivery o car sharing. Per quanto riguarda le violenze sessuali, le associazioni di tutela delle donne hanno sottolineato più volte che potrebbe trattarsi di un calo delle denunce, dovuto all'impossibilità di uscire, ma non un calo dei fenomeni di violenza domestica. L'inquinamento ambientale risulta in calo dell'82,4% e le attività organizzate per il traffico illecito di rifiuti del 70,8% mentre la combustione illecita è salita dell'8,4%. Sul fronte dello smaltimento, i Carabinieri hanno avviato accertamenti specifici sul ciclo dei rifiuti speciali di carattere sanitario.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Il giorno dopo il tornado, la conta dei danni

Alberi sradicati, rami spezzati, pensiline e strutture pubbliche e private esterne fortemente danneggiate. Ingenti danni anche alle auto parcheggiate. Il maltempo torna a far paura mentre le autorità preposte hanno già cominciato a fare la conta dei danni. In tutta la provincia sono registrate precipitazioni...

Cronaca

Fondazione Picentia, progetto capitani coraggiosi: “nessuno resti indietro”

Coinvolgere ragazzi con disabilità attraverso l'inserimento nell'organico come dirigenti accompagnatori. È questo l'obiettivo di "Capitani coraggiosi", progetto ideato e promosso dalla Fondazione Picentia e dallo Sporting Club Picentia con il supporto di Special Olympics Italia. I ragazzi coinvolti avranno...

Cronaca

Campagna, due arresti

Nella notte, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Eboli hanno arrestato in flagranza di reato due uomini, rispettivamente di 73 e 56 anni che poco prima si erano introdotti all'interno di una proprietà privata, a Campagna, località Quadrivio. Questi, dopo aver forzato il...

Cronaca

Covid, De Luca: "facciamo uno sforzo, tutti"

Il Governatore, ieri, ha snocciolato i dati relativi all'ultima settimana: dal 16 settembre, 186 casi, poi 195, 208, 158, 171, il 21 settembre scorso primo preoccupante picco, con 242 casi, poi 156, il 23 248, ieri il triste record dei 253 casi con sette mila e oltre tamponi fatti e con una percentuale...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi