Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIl Covid genera nuove povertà

Cronaca

I volontari continuano ad operare in sicurezza per stare vicini alle persone fragili

Il Covid genera nuove povertà

La Caritas rimodula le sue attività per fronteggiare quella che è un'emergenza sociale

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 18 novembre 2020 10:46:40

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 novembre 2020 10:46:40

L'emergenza legata alla diffusione del Covid oltre che sanitaria, sta diventando sempre più sociale: colpisce soprattutto chi già viveva situazioni di difficoltà o di fragilità, creando nuove situazioni di povertà. E' quanto emerge dal Dossier 2020 su Povertà e risorse, redatto dalla Caritas di Salerno-Campagna-Acerno e intitolato "Persone oltre la povertà".

Accanto al lavoro encomiabile di medici e infermieri, le Caritas diocesane, grazie all'impegno dei volontari, non cessano di garantire i propri servizi rimodulandoli alla situazione contingente, operando in condizioni via via più difficili sempre con le opportune precauzioni (mascherine, guanti, ingressi contingentati, ecc).

Questa emergenza dovrebbe avere come effetto collaterale quello di far sentire tutti uniti e solidali, facendo emergere il volto bello dell'Italia che non si arrende.

Per far fronte a questo nuovo scenario, che vede ancora una volta esposte le persone più fragili, la Caritas rinnova l'appello a tutti alla solidarietà concreta invitando a sostenere - direttamente o per suo tramite - le iniziative e gli interventi mirati delle Diocesi e delle Caritas locali in favore delle persone in difficoltà e in condizioni sempre più precarie. E per questo ha lanciato la Campagna "Emergenza Coronavirus: la concretezza della Carità".

Molte le dimensioni di intervento operanti sul territorio: dall'ascolto (numeri verdi e contatti telefonici con persone sole), in sinergia con istituzioni ed altre realtà locali, agli aiuti materiali (mense, servizi domiciliari di consegna di generi di prima necessità; dall'accoglienza (in particolar modo per i senza fissa dimora) all'attenzione (chi vive in situazioni di promiscuità forzata); dalla ricettività (fornendo un aiuto per l'alloggio di medici ed infermieri) alla sicurezza (fornendo il necessario ai volontari, per non esporli a rischi); dal conforto (per chi ha subito un lutto e non solo) al contrasto alla povertà educativa (per le famiglie con figli in età scolare che hanno difficoltà con la didattica a distanza) fino ad arrivare al sostegno (per altre necessità sommerse, come ad esempio chi perde la propria fonte di reddito legata a "lavoretti informali").

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Da lunedì 18 rientrano in classe le terze elementari

L'Unità di Crisi si è riunita nel pomeriggio per esaminare la situazione epidemiologica in relazione al ritorno in presenza nella scuola. Una relazione tecnica confluirà nell'ordinanza che sarà firmata nella giornata di domani. si è comunque deciso che a partire da lunedì prossimo, 18 gennaio 2021, sarà...

Cronaca

Covid-19, in Campania più di mille nuovi positivi

Cambia di nuovo il bollettino dell'unità di crisi regionale: oggi riporta anche oltre 1300 test antigenici. Sono oltre mille i nuovi positivi al Covid-19 in Campania. Questo il bollettino di oggi: Positivi del giorno: 1.150 (di cui 73 casi identificati da test antigenico rapido) di cui Asintomatici:...

Cronaca

Si perdono due bambine, ritrovate a Mercato S.Severino

Sono state ritrovate a Mercato San Severino e stanno bene le due bambine di 9 e 10 anni che erano scomparse intorno alle 13 di oggi in centro a Salerno. A ritrovarle i Carabinieri della compagnia del capoluogo, che le hanno rintracciate all'interno del centro commerciale Plaza gallery a Mercato San Severino....

Cronaca

La Campania resta gialla insieme ad altri 5 territori

Tre, dodici e sei. Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, il ministro della Salute, Roberto Speranza, firmerà nelle prossime ore una nuova ordinanza che andrà in vigore a partire da domenica 17 gennaio. Sono tre i territori che passano in zona rossa: sono la provincia autonoma...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi