Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittore martire

Date rapide

Oggi: 8 maggio

Ieri: 7 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIl maltempo fa danni in provincia

Cronaca

Un macigno piomba su una vettura in sosta a Giungano. Interdetta la strada, evacuate tre abitazioni

Il maltempo fa danni in provincia

Problemi anche sulla Statale 18, a Sapri e tra Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare

Scritto da (Ivano Montano), martedì 9 febbraio 2021 11:31:27

Ultimo aggiornamento martedì 9 febbraio 2021 11:31:27

Era attesa e non si è fatta attendere, l'ondata di maltempo che ha investito l'intera provincia, seminando danni e in qualche caso paura, come a Giungano, dove un enorme macigno staccatosi dal costone roccioso ha travolto una vettura parcheggiata di sotto, in via Pisacane. Il masso ha completamente distrutto l'abitacolo dell'Alfa Romeo Mito nera che, nell'impatto, si è spostata di alcuni metri. Il caso ha voluto, per fortuna, che al momento del crollo nessuno transitasse in zona. Insomma, l'ennesima tragedia sfiorata. Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco di Agropoli, unitamente ai carabinieri della locale Compagnia. I caschi rossi hanno interdetto al transito la strada e la zona, che nei prossimi giorni dovrà essere interessata da opportune verifiche onde evitare nuovi crolli o smottamenti. Sul posto anche il sindaco, Giuseppe Orlotti, che ha immediatamente allertato Genio Civile di Salerno e Protezione Civile per procedere alla messa in sicurezza dell'area, dalla quale verranno evacuate tre abitazioni con altrettante famiglie, esposte al pericolo frane.

L'ondata di maltempo che sta imperversando in queste ore sulla provincia di Salerno ha provocato altri danni nel Cilento. Come comunicato dall'Anas sulla strada statale 18 ‘Tirrena Inferiore' il tratto compreso tra il chilometro 216, 300 e il chilometro 219,900, nel territorio comunale di Sapri è stato chiuso ieri sera a causa di massi caduti dai versanti sul piano viabile. Sul posto è impegnato il personale Anas per ripristinare appena possibile la transitabilità in sicurezza. Problemi anche lungo il tratto Cava de' Tirreni-Vietri sul mare, dove, a causa di leggeri smottamenti, persiste l'obbligo per gli automobilisti di procedere con estrema prudenza.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

"Orgoglio campano" così si esprime sulla campagna vaccinale Vincenzo De Luca

"Parla di una campagna di vaccinazione straordinaria", di "orgoglio campano", Vincenzo De Luca durante la consueta diretta del venerdì. In prima battuta il presidente rivendica con orgoglio quelli che, ad oggi, sono i dati delle vaccinazioni in Campania: "Abbiamo superato le 2 milioni di somministrazioni,...

Cronaca

Scende al 4% l’indice di positività al Covid 19 in Campania

Scende al 4% l'indice di positività al Covid 19 in Regione Campania. L'unità di crisi ha diramato il bollettino quotidiano sui contagi in cui si legge che nelle ultime ventiquattro ore sono stati 1.382 i nuovi positivi su 18.779 tamponi molecolari. I guariti nel frattempo sono saliti di 2.177 unità mentre...

Cronaca

La Campania resta gialla

L'Italia diventa sempre più gialla e nessuna regione è più rossa: la Val d'Aosta, l'unica ancora a rischio alto, infatti, diventa arancione. Verso un cambio di colore anche per Calabria, Puglia e Basilicata che passano dall'arancione al giallo. Incerta ancora la situazione per la Sardegna. Le decisioni,...

Cronaca

Smart Card, vaccinati e sicuri

Con l'ordinanza, viene demandata all'Unità di Crisi regionale la predisposizione, di concerto con le associazioni di categoria rappresentative degli operatori economici, dei protocolli attuativi/integrativi delle Linee guida approvate il 28 aprile scorso, prevedendo regole certe di prevenzione, proporzionate...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi