Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaImmuni in rete con le altre app di tracciamento europee

Cronaca

Da sabato 17 ottobre Italia, Germania e Irlanda saranno i primi Paesi a potersi connettere

Immuni in rete con le altre app di tracciamento europee

Nell'Ue sono 15 (a breve 18) i Paesi che hanno adottato un sistema per tracciare i contagi

Scritto da (Francesca Salemme), mercoledì 30 settembre 2020 17:51:56

Ultimo aggiornamento mercoledì 30 settembre 2020 17:51:56

Dal prossimo 17 ottobre Italia, Germania e Irlanda saranno i primi Paesi a potersi connettere, al sistema Ue che consente il dialogo tra le app nazionali per il tracciamento dei contagi Covid, assicurando il loro funzionamento oltre confine.

Il sistema si chiama Gateway, e non richiede l'installazione di una nuova app da parte degli utenti, che quando si recano all'estero potranno inviare o ricevere segnalazioni in caso di contagio o contatti con persone contagiate, come già avviene sui territori nazionali.

Nell'Ue sono 15 i Paesi che hanno adottato o stanno per adottare una app di tracciamento: si tratta di Italia, Austria, Croazia, Danimarca, Estonia, Francia, Germania, Irlanda, Lettonia, Malta, Olanda, Spagna, Polonia, Portogallo, Repubblica ceca.

Belgio, Cipro e Lituania si aggiungeranno nei prossimi giorni.

La media dei download è del 10% della popolazione nazionale.

La Commissione europea invita ad aumentarli, garantendo la protezione dei dati personali e ricordando che anche un solo download in più può avere un grande impatto in termini di tracciabilità dei contagi e risposta al virus.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Sequestrate oltre 500mila mascherine non a norma

Avrebbero ingannato anche gli acquirenti più attenti, perché identiche a quelle a norma e con tanto di marchio CE, ma la marcatura di conformità esposta era falsa. I funzionari dell'Ufficio delle Dogane di Salerno ed i Finanzieri del Comando Provinciale hanno sequestrato oltre mezzo milione di mascherine...

Cronaca

Scuola Pirro; Preziosi (Presidente Consiglio d'Istituto): «subito vie d'esodo oppure didattica a distanza»

«Con il garbo istituzionale che ci ha sempre contraddistinto, visto il percorso fatto con l'amministrazione comunale di Salerno, nella persona del sindaco Vincenzo Napoli e dell'assessore alla pubblica istruzione Eva Avossa, cogliamo l'occasione per manifestare la nostra adesione all'apprezzabile iniziativa...

Cronaca

L'Arma consegna cellulari e sim ai piccoli degenti del Ruggi, isolati dalle loro famiglie

I Carabinieri della Compagnia di Salerno, in delegazione guidata dal maggiore Castellari, hanno recapitato una donazione al Reparto di Pediatria dell'ospedale Ruggi d'Aragona. Solidarietà per i piccoli degenti L'Arma s'è fatta da tramite per il Comitato Mani unite per Padova e per l'Associazione Davide...

Cronaca

Covid, una battaglia comune

Dai quasi 11mila positivi di martedì ai 15mila e passa di ieri, un balzo record che non è figlio solo dell'ossessiva rincorsa al virus; solo ieri processati sul territorio nazionale ben 177mila tamponi. La bestia invisibile corre più veloce del nostro sistema sanitario, si propaga con una rapidità incredibile,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi