Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Ermenegildo martire

Date rapide

Oggi: 13 aprile

Ieri: 12 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIn Campania contagi in calo ma la partita è sulle nuove restrizioni

Cronaca

Con il Governo si arriverà ad un compromesso

In Campania contagi in calo ma la partita è sulle nuove restrizioni

Evitare che un'impennata dei casi vada a compromettere la campagna di vaccinazioni

Scritto da (Andrea Siano), domenica 10 gennaio 2021 08:26:32

Ultimo aggiornamento domenica 10 gennaio 2021 08:26:32

Sono 1263 i positivi registrati nell'ultimo bollettino Covid in Campania: di questi la stragrande maggioranza, 1173, non presenta sintomi. I tamponi effettuati sono oltre 14mila, per un rapporto dell'8,53% (in calo rispetto al all'11% di qualche ora fa). Nella nostra Regione, al momento, abbiamo quasi 200mila positivi, ma si è comunque riusciti a ridurre al minimo la letalità del virus. Come mai? Nonostante tutto sembra che si riesca a curare bene a casa la maggior parte degli asintomatici o di coloro che hanno lievi sintomi, riducendo i ricoveri e la pressione sugli ospedali campani.

Il dato basso delle terapie intensive lo dimostra, a fronte di un numero comunque elevato di contagi. Dunque la Campania resiste alla terza ondata e guarda a Roma in attesa di capire quali nuove misure saranno adottate con il Dpcm del 16 gennaio. Il Governo sta pensando ad un'ulteriore stretta: se l'incidenza settimanale dei casi è superiore a 250 ogni 100mila abitanti scatterà in automatico la zona rossa.

Per domattina è convocato un vertice con Regioni ed enti locali: si parlerà anche dei ristori da garantire a tutte le attività che a causa delle restrizioni resteranno chiuse. I governatori non nascondono la loro perplessità alle modifiche: l'automatismo potrebbe penalizzare le Regioni più virtuose, quelle che fanno il maggior numero di tamponi. Si arriverà ad un compromesso, anche e soprattutto per evitare che un'impennata dei casi vada a compromettere la campagna di vaccinazioni.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Nuove nomine in Diocesi. A giugno avvicendamento alla direzione della Caritas

Con una lettera Mons. Bellandi annuncia trasferimenti e nomine e ringrazia i sacerdoti per la disponibilità. "E' l'esito di un un lungo percorso che, in questi mesi, ha impegnato sinodalmente l'Arcivescovo insieme ai Vicari episcopali - scrive Mons. Bellandi - Devo anzitutto ringraziare di cuore i sacerdoti...

Cronaca

In Campania 1.627 nuovi casi su 14.571 tamponi molecolari

Sono 1.627 i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in Campania su 14.571 tamponi molecolari esaminati. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione Campania, l'indice di positività si attesta, dunque, all'11,16%. Sette le persone decedute, delle quali cinque nelle ultime 48 ore, due in precedenza...

Cronaca

False fatture e riciclaggio auto di lusso a Sant'Egidio del Monte Albino

Avrebbero simulato la vendita di 22 auto di lusso e di grossa cilindrata a una società inesistente e intestata a un prestanome. I finanzieri del comando provinciale di Salerno hanno eseguito tre misure cautelari (una agli arresti domiciliari e due divieti di dimora in Campania) e un sequestro di 1,2...

Cronaca

Cocaina nascosta nell'accendisigari: un arresto a Pontecagnano

Fermato durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, condotto con l'ausilio di una unità cinofila di Sarno, i carabinieri di Pontecagnano hanno arrestato un 56enne del posto. Nel corso di una perquisizione domiciliare, i militari hanno scoperto l'accendisigari finto all'interno...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi