Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIncendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

Cronaca

Le indagini dopo l’incendio del 13 settembre

Incendi boschivi: denunciato un uomo di Sarno

Un uomo originario di Sarno, proprietario di un fondo agricolo, è stato denunciato dai carabinieri forestali a seguito di indagini dopo l’incendio di domenica scorsa, 13 settembre, nelle campagne di località “Villa Venere”.

Scritto da (Anna Sarno), sabato 19 settembre 2020 17:35:41

Ultimo aggiornamento sabato 19 settembre 2020 17:35:41

I Carabinieri della Forestale di Sarno hanno eseguito una serie di minuziose indagini dopo l'incendio che si è sviluppato il 13 settembre scorso in località "Villa Venere" proprio nel comune dell'Agro Nocerino Sarnese. Dopo aver ricostruito gli eventi, la dinamica di propagazione delle fiamme e soprattutto dopo aver accertato il punto di insorgenza del fuoco, i Carabinieri hanno individuato il responsabile dell'incendio e le ragioni del medesimo.

 

Si tratta di un uomo originario di Sarno, conduttore di un fondo agricolo che nell'atto di bruciare i residui vegetali delle coltivazioni, pratica tra l'altro vietata in periodo di massima pericolosità per gli incendi boschivi, ha abbandonato il fondo senza accertarsi del completo spegnimento delle fiamme.

 

Le condizioni climatiche favorevoli alla propagazione del fuoco hanno poi agevolato

l'estendersi delle fiamme all'intero fondo con il rischio di interessare anche i terreni

circostanti. L'intervento tempestivo dei militari ha impedito che la situazione degenerasse

ulteriormente e che le fiamme si propagassero a tutta l'area boscata adiacente.

 

L'uomo e stato quindi denunciato all'A.G. per incendio boschivo colposo

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Infiltrazioni criminali nel settore del trasporto infermi e delle onoranze funebri

Dalle prime ore di questa mattina, la Squadra Mobile di Salerno e la Divisione Anticrimine della Questura di Salerno, con il coordinamento del Servizio Centrale Operativo e del Servizio Centrale Anticrimine, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Salerno, sta conducendo una vasta operazione...

Cronaca

Traffico di sostanze dopanti: arresti, denunce e perquisizioni del Nas

L'operazione -denominata "Davide & Golia" e scattata all'alba di ieri - ha interessato le province di Alessandria, Arezzo, Avellino, Brescia, Catania, Cuneo, Frosinone, Imperia, Reggio Calabria, Rimini, Roma, Salerno, Torino, Vercelli e Verona, I Carabinieri del Nas hanno dato scacco matto ad un consolidato...

Cronaca

Ritorno graduale a scuola, ecco il possibile calendario in Campania

Ritorno graduale a scuola in Campania. È quello che ha previsto finora la Regione, nel rispetto delle misure di sicurezza per evitare la diffusione del contagio del coronavirus. Si andrà avanti ancora su questa strada con l'obiettivo primario di tutelare la salute di tutti ma anche di assicurare un po'...

Cronaca

Tasse automobilistiche: buone nuove dalla Regione

La Giunta Regionale ha disposto la sospensione dei termini dei versamenti relativi alla tassa automobilistica regionale che scadono nel periodo compreso tra il 19 gennaio ed il 30 aprile 2021, prorogando I termini al 31 maggio 2021 senza applicazione di sanzioni ed interessi. Con altra deliberazione,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi