Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIncidente mortale a Pellezzano, due giovani vite spezzate

Cronaca

I carabinieri cercano di ricostruire l'accaduto. Comunità addolorata ed incredula

Incidente mortale a Pellezzano, due giovani vite spezzate

Un ragazzo di 18 anni ed una ragazza di 15 anni sono morti ieri sera in via De Iuliis

Scritto da (Michele Masturzo), domenica 2 gennaio 2022 12:10:39

Ultimo aggiornamento domenica 2 gennaio 2022 12:10:39

Dei fiori sono stati posizionati sul luogo del tragico incidente che ha spezzato due giovani vite, colpendo profondamente un'intera comunità. Nicholas, 18 anni di Coperchia, e Ilaria, appena 15 anni di Fratte, sono morti in via Carlo De Iuliis, a Pellezzano, all'altezza della Cartiera. Ieri sera, poco dopo le 18.30, per cause ancora tutte da chiarire, i due giovani, che viaggiavano a bordo di uno scooterone, hanno perso il controllo del mezzo, sono finiti fuori strada e sono finiti contro un palo dell'illuminazione pubblica. L'impatto è stato così violento che per i due non c'è stato nulla da fare, troppo gravi le ferite riportate nella caduta. I giovani nel cadere avrebbero perso anche i caschi, che sono stati ritrovati sull'asfalto. I soccorsi sono giunti prontamente sul posto, pare allertati da un'altra coppia di amici dei ragazzi. Anche loro sarebbero caduti senza, però, riportare gravi conseguenze, sebbene siano stati trasportati all'ospedale Ruggi di Salerno per accertamenti.

Il compito dei soccorritori, oltre a diverse ambulanze erano presenti pattuglie della Polizia Municipale e uomini della Protezione Civile Santa Maria delle Grazie di Pellezzano, è stato particolarmente complicato, in quanto i giovani coinvolti nell'incidente erano molto conosciuti in zona e alcuni loro parenti operano proprio nel mondo del volontariato. Toccherà ai carabinieri della locale stazione, diretti dal luogotente Josè Santo Aliano, che hanno provveduto ad effettuare i rilievi del caso, cercare di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Le salme dei due giovani, su disposizione della Procura che ha aperto un'inchiesta, sono state poste sotto sequestro all'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno, in attesa dell'eventuale autopsia.

"Nessuno mai avrebbe voluto e immaginato un inizio di anno così tragico - ha scritto sui suoi social il sindaco di Pellezzano, Francesco Morra -. Esprimo, a nome mio personale e dell'intera amministrazione comunale, le più sentite condoglianze alle famiglie dei due giovani colpite da questa immane tragedia. A loro va tutta la vicinanza e la solidarietà per il grave lutto subito".

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Piano traffico Arechi, messi a punto i dettagli

Sono in via di definizione gli ultimi dettagli per il piano traffico in occasione della partita tra Salernitana e Udinese in programma domenica sera all'Arechi: si lavora per evitare problemi e disagi, alla luce dei numeri da record che si registreranno in occasione della partita che vale un'intera stagione....

Cronaca

Coldiretti, fine settimana dedicato alle famiglie al Mercato Coperto San Paolo di Fuorigrotta

Sarà un fine settimana all'insegna dell'Economia Circolare quello in programma domani e domenica al Mercato Coperto San Paolo di Campagna Amica e Coldiretti a Fuorigrotta. Il Circular Tour nei mercati Campagna Amica, è un evento nazionale promosso dalla collaborazione tra Coldiretti ed Eni, con l'obiettivo...

Cronaca

All’arrembaggio delle Vie del mare

Gite scolastiche, stranieri, la ripartenza del turismo è evidente anche un giovedì mattina al porto turistico Dopo un biennio complesso, il 2022 2022 si presenta come l'anno della ripresa per tutto il mondo del turismo. La rimozione di una serie di divieti, il ritorno ad una quasi normalità prepandemica...

Cronaca

Biglietti in fumo per Salernitana-Udinese

Biglietti esauriti per Salernitana-Udinese, anzi no. Tutti venduti i tagliandi messi a disposizione finora ma ce ne saranno altri. Una città intera, con la sua provincia, in questi giorni non parla d'altro che dei granata e di questa appassionante corsa verso la salvezza in serie A. Tutti vorrebbero...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana