Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 secondo fa S. Giovanni Maria Vianney

Date rapide

Oggi: 4 agosto

Ieri: 3 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: CronacaIndagini sull’incendio di un capannone a Montecorvino Pugliano

Cronaca

Pista racket

Indagini sull’incendio di un capannone a Montecorvino Pugliano

Al setaccio la società di logistica che quattro mesi fa lo aveva preso in fitto

Scritto da (Andrea Siano), lunedì 29 marzo 2021 10:28:54

Ultimo aggiornamento lunedì 29 marzo 2021 11:20:39

Proseguono a tutto campo le indagini sul rogo che ha distrutto un capannone a Montecorvino Pugliano. Al setaccio la società di logistica che quattro mesi fa lo aveva preso in fitto.

Sono indagini complesse, quelle che i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia stanno conducendo sull'incendio che ha distrutto un capannone a Montecorvino Pugliano. Tre giorni fa, le fiamme levatesi nel cuore della notte, intorno alle 3, con un innesco probabilmente doloso.

La superficie coperta, presa in fitto da un imprenditore originario di Nocera, si trova in località Pagliarone, nei pressi del cimitero di guerra angloamericano. I Vigili del fuoco sono stati impegnati per ore nello spegnimento del rogo: le alte temperature hanno fatto collassare la struttura del capannone, all'interno del quale erano custoditi pneumatici, vestiti, televisori ed altro materiale pronto per la consegna. La società che aveva preso in fitto l'area si occupa di logistica. Questo di Montecorvino Pugliano doveva essere un hub in vista della distribuzione finale e negozi ed altre imprese.

I Carabinieri al comando del maggiore Vitantonio Sisto lavorano sui reperti raccolti nel capannone finito sotto sequestro, ma la pista del dolo si presenta tutta in salita. Pare che sul posto siano stati trovati inneschi e lucchetti rotti. Segni che, se confermati, appaiono inequivocabili. Al setaccio anche la società di logistica che quattro mesi fa lo aveva preso in fitto.

Sembra scongiurato, invece, il pericolo di un inquinamento dell'aria per i fumi sollevatisi dal rogo: l'Arpac ha escluso ripercussioni non trovando riscontri sulla presenza di diossina e polveri.

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

La droga dei terroristi passava per il porto di Salerno

La droga dell'Isis, proveniente dalla Siria, transitava per il porto di Salerno per poi ripartire per il Medio Oriente: il traffico internazionale di stupefacenti è stato ricostruito dalla Guardia di Finanza a partire dal maxisequestro dello scorso anno, fino ad arrivare all'arresto di ieri di Amato,...

Cronaca

Green pass all’interno dei ristoranti, cosa cambia per i gestori

Si parla tanto in queste ore del green pass. Da dopodomani, venerdì 6 agosto, i cittadini dovranno fare i conti con l'obbligo di mostrare il certificato verde in alcune situazioni. Di conseguenza cambia, ad esempio, l'organizzazione all'interno dei locali delle attività di ristorazione. I ristoratori...

Cronaca

Vaccini in tour, buona la prima a Camerota

Buona la prima per il tour dei vaccini: nella tappa iniziale di Marina di Camerota, dalle 18 alle 2 di notte, sono state somministrate ben 1200 dosi. Grazie all'iniziativa della Regione Campania, in collaborazione con l'Asl di Salerno e l'Anci, la postazione mobile ieri ha cominciato il suo viaggio dal...

Cronaca

Green pass: si va verso obbligo per docenti e Ata

Da settembre green pass obbligatorio per docenti e personale Ata, ma non per gli studenti: sono queste le ultime indiscrezioni in merito al decreto Covid per la scuola, al varo domani. Il governo è al lavoro per limare il testo che sarà al centro della cabina di regia, poi sottoposto alle Regioni ed...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi